Archivio Senza categoria

Regali di Natale: hai pensato a quelli solidali ?

Cerchi idee per regali di Natale? Se è vero che è questo il periodo dell’anno in cui siamo tutti più buoni, non possiamo evitare di pensare anche ai regali solidali. Chi ha deciso quest’anno di abbandonare i classici doni potrà acquistare tanti prodotti equosolidali per unire al gesto del regalo anche quello rivolto alla solidarietà.

Natale, si sa, è tempo di ceste colme di prodotti alimentari da distribuire ad amici, conoscenti oppure, in ambito lavorativo, a colleghi e collaboratori. Dal commercio equosolidale provengono i “prodotti alimentari a km 0”, ovvero cibi e alimenti di derivazione biologica acquistabili nei Gruppi di Acquisto Solidale oppure nei supermercati bio.

Chi ha intenzione di comprare una pianta, potrà approfittare delle vendite nelle piazza d’Italia delle Stelle di Natale contro le leucemie per sostenere l’AIL. Articolo solidale sempre molto apprezzato (ricordiamo anche l’iniziativa delle Azalee della Ricerca AIRC durante la Festa della Mamma) i cui proventi sono destinati alla ricerca e al finanziamento di iniziative che consentono di offrire ogni anno nuove speranze di guarigione. L’appuntamento è per il 7, 8 e 9 dicembre 2012 in 4000 piazze italiane.

C’è ancora l’intramontabile mondo delle colorate bambole di pezza ideate dall’Unicef per sostenere i progetti dedicati all’infanzia. Da donare ad adulti o bambini, le Pigotte sono bambole speciali che riescono a salvare la vita a un bambino in un Paese in via di sviluppo acquistabili nelle piazze italiane durante il mese di dicembre.

E poi c’è chi cerca un animale da compagnia. La soluzione migliore per soddisfare questo desiderio, e intanto realizzare un grande gesto d’amore, è certamente quella di adottare un animale abbandonato. Si tratterebbe di un bel regalo non solo per chi lo riceve, ma soprattutto per chi lo fa.


Spot

Spot

Spot