Week End Birmingham, Regno Unito.

Una foto di birmingham

Informazioni turistiche per un un viaggio o un fine settimana a Birmingham in Regno Unito.

Situata nel West Midland, nel cuore dell’Inghilterra, Birmingham, seconda città britannica, è considerata uno dei più importanti centri industriali e commerciali.

Nata come piccolo insediamento agricolo, la città ha cominciato ad espandersi, a partire dalla rivoluzione industriale, divenendo un importante centro di lavorazione del ferro e del metallo, in particolare dell’ oro, tanto da essere considerata la capitale britannica dei gioielli.

Ma Birmingham ospita, anche, tante importanti manifestazioni culturali, oltre ad essere sede di una prestigiosa università.

Da visitare la chiesa parrocchiale di St.Martin’s, nel Bulllring, risalente al dodicesimo secolo, ed alcune antiche taverne, sempre risalenti a tale periodo, quali la Old Crown (antica corona), in Digbeth, la Saracen’Head (testa del saraceno), la Old Grammar School, in King Norton e la Blakesley Hall in Yardley.

Risalgono, invece, all’epoca georgiana la cattedrale di San Filippo e la chiesa di San Paolo, situata in St Paul Square.

I più importanti edifici pubblici della città sono stati, invece, costruiti nell’era vittoriana come il Tribunale, la Birmingham Town Hall (la camera del Consiglio) e il Museum & Art Gallery che, insieme ad altri importanti palazzi della città, riflettono il tipico stile vittoriano con i classici mattoni rossi in terracotta.

Un’ ultima curiosità: gli abitanti di Birmingham sono comunemente chiamati Brummies (dal nome locale Brummagem, molto diffuso nella zona) tant’è che la città è spesso indicata con l’appellativo di Brum.

Dall' aeroporto internazionale di Birmingham, è possibile raggiungere diverse città europee, asiatiche e Nord Americane.