Home » Cucina e Gastronomia » Dove pranzare a prezzo fisso nei ristoranti di Avellino.
Tanti i ristoranti con pranzo a prezzo fisso avellino

Dove pranzare a prezzo fisso nei ristoranti di Avellino.

Una pausa pranzo veloce senza rinunciare al gusto e spendendo il giusto. Ecco una mappa dei ristoranti avellinesi in cui pranzare durante la settimana spendendo non più di dieci euro.

C’è chi ha la possibilità (e la fortuna) di trovare il piatto fumante in tavola a casa propria. Chi si organizza con un veloce faidate e chi, addirittura, al pranzo di mezzo dì ci rinuncia, concentrando i suoi appetiti sulla cena serale.

Molti ristoranti avellinesi, venendo incontro alle esigenze di chi, per lavoro, in pausa pranzo non ha molto tempo a disposizione, propongono menù del giorno a prezzo fisso davvero invitanti ed appetitosi. Sia per il gusto che per la tasca.

Le proposte sono assai variabili. In media, con dieci euro, dal lunedì al venerdì, è possibile consumare un pasto completo, senza rinunciare alla qualità.



Ecco i locali di Avellino e del suo hinterland in cui il menù del giorno a prezzo fisso riserva sempre piacevoli sorprese.

Ristorante Minù

Menù di terra a dieci euro è quello che presenta ai suoi avventori tutti i giorni, esclusa la domenica, il ristorante Minù di Via Sara, nei pressi del Tribunale. Tanta creatività e buoni sapori per un menù che prevede un primo, un secondo, dolce o frutta, acqua e caffè.

Il Venerdì a pranzo, il menù a prezzo fisso si arricchisce con i profumi del mare con un piccolo sovrapprezzo di 5 euro. Tanti i piatti e le zuppe da poter ordinare anche a la carte.

Davvero tante le specialità che è possibile degustare durante la propria pausa pranzo, dal martedì al sabato. Piatti che si ispirano alla tradizione irpina, con i più noti ingredienti che il territorio offre, come il risotto all’Aglianico o i fusilli con peperoni e caciocavallo.

Ma anche i migliori piatti della gastronomia italiana, dai rigatoni alla puttanesca alle penne all’amatriciana. Ma anche zuppe e primi piatti a base di legumi, secondi appetitosi, dalla scaloppina al vino bianco con verdure saltate alle polpette al sugo, e per concludere in bellezza i dolci della casa finemente preparati.



Food & Rir

Food & Rir, mangia e divertiti. Già nel nome la mission del locale che accoglie i suoi avventori sin dalle prime ore del mattino, tra Corso Vittorio Emanuele e via Carmine Barone (di fronte alla Villa Comunale ed a pochi passi dalle scuole di Via de Concillis).

Sia per chi opti per uno spuntino veloce che per chi decida di non rinunciare ad un pasto completo, il ventaglio di opzioni è davvero ricco.

Un primo, un secondo, un contorno e l’acqua a soli 8 euro con un’alternativa proposta ogni giorno tra due opzioni da leccarsi i baffi.

Tra i primi proposti Genovese di baccalà e pasta alla siciliana, Carbonara o Lasagna rossa, Scarole e Fagioli o Penne al Pesto.



Particolarmente intriganti i secondi: Polpette speck e patate o Involtini di maiale, Salsicce e Broccoli o arista di maiale, Scaloppine di Pollo o Pizzette di Polpette.

E, per contorno, è possibile scegliere tra verdure grigliate, patate fritte, patate al forno o insalata.

Food & Rir si trova al Corso Vittorio Emanule, 316 Avellino- Telefono 0825 191 2835

Diablo

Ha riaperto da qualche settimana con una nuova gestione piena di idee innovative e di voglia di offrire al cliente il meglio della ristorazione e dell’intrattenimento. Il Diablo Ristorante Lounge Bar rappresenta, infatti, un locale che propone un gran numero di alternative in fatto di buona cucina e di convivialità, guardando a tutto tondo a quelle che sono le esigenze del pubblico avellinese.

Dalle 12.30 alle 15, c’è la pausa pranzo con menù ideati per accontentare ogni tasca e ogni palato. Ogni giorno, a eccezione della domenica, tre diverse opzioni di scelta.



Menù Fisso

  • Si parte con il menù fisso a 6 euro, che si compone di un primo o un secondo più contorno e acqua, ideale per chi ha poco tempo a disposizione ma vuole comunque riempire lo stomaco in maniera salutare, evitando magari il solito panino.
  • Il menù pranzo a 8 euro, invece, si compone di primo, secondo con contorno e acqua e vuole essere l’opzione ideale per chi vuole mangiare in maniera completa senza appesantirsi.
  • La terza possibilità per gustare a pranzo la cucina del Diablo è il menù da 10 euro, composto da primo, secondo con contorno, frutta o dolce, acqua e caffè, perfetto per pranzi di lavoro o rilassanti pause di sapore con amici o parenti.

Oltre a ciò, anche i più noti piatti della tradizione gastronomica nazionale, con un occhio speciale a quella abruzzese, terra di origine della cuoca. Grande attenzione agli ingredienti e maestria nelle preparazioni e negli impiattamenti rendono la cucina del Diablo un gradito riferimento per il pubblico irpino.

  • Il Diablo Ristorante Lounge Bar è in via Circumvallazione, 271 ad Avellino (A pochi passi dal teatro Gesualdo)Per informazioni e prenotazioni: 339 118.5800. Pagina facebook

Il Vicolo

Una buona soluzione per una pausa pranzo gustosa è offerta da Il Vicolo – matti cucinieri, nel centro storico di Avellino. Ogni giorno una proposta diversa, con la possibilità di poter optare anche per una delle tante ottime pizze.

Il Gusto

Il Gusto in via Tagliamento, ogni giorno propone un diverso menù per la pausa pranzo. A scelta, è possibile optare per una sola portata al costo di 6 euro o per due portate al costo di 10 euro. Incluso nel prezzo è sia il coperto che una bottiglia d’acqua da mezzo litro. Per chi non vuol rinunciare al vino, per un calice di Falanghina o Aglianico occorre aggiungere 1,50 euro.

Il venerdì il menù del giorno è a base di pesce: una sola portata avrà un costo di 8 euro, mentre resta fissato a 10 il menù completo di due portate.



Nonno Max

Anche Nonno Max, a Contrada Baccanico, presenta un menù del giorno a prezzo fisso con soluzioni particolarmente intriganti. Qui è possibile scegliere tra due primi e due secondi ai quali sono sempre abbinati dei contorni. Naturalmente per chi non vuol rinunciare alla pizza anche a pranzo non basta che ordinare!

Degusta

Al Degusta di Via Ammiraglio Ronca la pausa pranzo è griffata Giovanni Mariconda: ogni giorno la possibilità di scegliere tra due primi e due secondi, attingendo direttamente ai classici della cucina irpina naturalmente reinterpretati dalla creatività di uno dei più rinomati chef avellinesi.

Forchetta d’Oro

Dal lunedì al venerdì con dieci euro è possibile consumare un pasto completo alla Forchetta d’oro di Via Fratelli Bisogno. Il business lunch prevede un primo e un secondo a scelta tra due proposte, un contorno, un dolce e un quarto di vino o mezzo litro d’acqua.

Forno Capasso

take way Forno Capasso AvellinoIl cibo pronto da asporto, takeaway, rappresenta sempre di più una soluzione ricercata, comoda, pratica e veloce che incontra i bisogni di un pubblico ampio ed eterogeneo. Il Forno Capasso di Avellino (zona Cappuccini di fronte al liceo Classico) offre quotidianamente cibo takeaway che si distingue per varietà e sapore.

Dal lunedì al sabato tante bontà pronte da portare in tavola senza il minimo sforzo e con il massimo della comodità. Tanti i piatti proposti che variano costantemente e che seguono il periodo.

Ci sono primi classici, come i rigatoni al ragù,le tagliatelle alla genovese, le penne al tonno o le penne alla boscaiola, saporiti e diversi dal quotidiano come i fusilli all’ortolana, gli gnocchi al pesto, il timballo di pasta o la lasagna, e piatti di accompagnamento come il gattò di patate, la parmigiana di melanzane o le verdure ed i legumi cucinati in tante varianti di sapore.

In cantiere

Innovazione e tradizione ma anche tanta qualità nel menù del giorno di In Cantiere, a Torrette di Mercogliano. Anche in questo caso il prezzo fisso è a dieci euro per un primo, un secondo, frutta, acqua e caffè.

Kalò

Ottimi primi e secondi da asporto o da consumare sul posto sono anche quelli che quotidianamente propone la Pizzeria Kalò a Via Alvanella a Monteforte Irpino.

La Via delle taverne

Se ami i profumi dei piatti dell’antica tradizione gastronomica napoletana sia di terra che di mare e non vai di fretta, ad Atripalda per una pausa pranzo alternativa la tappa obbligata è il ristorante La Via delle Taverne.



Qui non esiste un menù del giorno a prezzo fisso ma è comunque possibile scegliere uno o più piatti tra quelli proposti a la carte dal padrone di casa Francesco Pedace.




Diventa fan del nostro magazine