fbpx
Spettacoli

Rock in Roma 2014: è caccia ai biglietti dei concerti.

E’ caccia al biglietto per la sesta edizione del Postepay Rock in Roma, che anche quest’anno si conferma uno dei festival estivi di musica internazionale di maggiore successo di pubblico e di critica.

Oltre 800mila biglietti venduti complessivamente fino a oggi, con una domanda da parte degli appassionati di buona musica che aumenta di anno in anno. Un trend in costante crescita che ha visto incrementare in maniera esponenziale sia il pubblico nazionale sia quello straniero.

Ticket Marketplace ufficiale dell’edizione 2014 del Rock in Roma la maggiore piattaforma di ticket exchange al mondo, viagogo, dove poter trovare ancora disponibili i biglietti per i prossimi appuntamenti live del prestigioso palcoscenico romano dell’Ippodromo delle Capannelle.

Tutti gli interessati all’acquisto dei biglietti per i prossimi concerti di luglio possono farlo anche su ticketone oppure cercare il punto vendita dei circuiti box office lazio, lis ticket, viva ticket, booking show.

Su postepayfun invece tutte le informazioni per usufruire di priority access e sconti del 15% e possibilità di garantirsi parcheggi o trasporti in bus, navette e treni a prezzi speciali, solo per i possessori di postepay.

Il grande evento musicale, che si sta svolgendo da maggio fino ad arrivare alla data ultima del 2 agosto 2014, sta portando nella Capitale flotte di appassionati di musica proventienti da ogni parte d’Italia e del mondo per poter godere dal vivo gli esclusivi appuntamenti con le stelle della musica internazionale.

Stili diversi, differenti generi musciali e generazioni insieme per una serie di spettacoli di grande fascino. Grandi artisti e molti brand new artists del panorama musicale attuale.

Dopo esibizioni indimenticabili tra cui quelle di Queens of the Stone Age, Billy Idol, Metallica e degli attesissimi Rolling Stone, i prossimi appuntamenti in cartellone per il mese in corso sono con Paolo Nutini preceduto da The Rainband il 19, gli Editors il 21, Caparezza il giorno 22, i Placebo il 24, i Bastille con George Ezra il 26 e ancora gli Afterhours il 28 luglio e infine Franz Ferdinand con i The Cribs, in apertura, il 2 agosto.

Anche quest’anno la kermesse musicale del Rock in Roma è riuscita a portare in Italia grandi nomi del panorama musicale straniero, prestando quindi molta attenzione all’internazionalizzazione e alla commistione musicale.

Elementi questi che, stando ai dati molto positivi dell’affluenza di pubblico, si stanno riconfermando di successo.

Acquista on line, direttamente da casa, i tuoi biglietti per assistere ai concerti ed agli eventi musicali di Rock in Roma 2014

Spot

Spot

Spot