Roma Policlinico Umberto Primo.

Roma Policlinico

Informazioni sulla zona dell'Ospedale Policlinico Umberto Primo di Roma.

Il Policlinico Umberto I di Roma cade nel quartiere Nomentano, al confine con Castro Pretorio, non distante dalla stazione ferroviaria Tiburtina cui è collegato dalla linea B della Metropolitana.

L’inaugurazione del Policlinico è datata 1904, dopo che, sul finire dell’800 ci si rese conto della necessità di dotare la capitale d’Italia di una struttura in grado di rispondere al meglio ai progressi fatti registrare dalla scienza medica.

L’idea iniziale fu quella di concentrare in un unico complesso le numerose cliniche legate alla facoltà di medicina dell’Università che si trovavano sparse in diverse zone della città.

Progettista dell’opera che inizialmente copriva un’area di 160.000 metri quadrati fu l’architetto Giulio Podesti.

Oggi il Policlinico Umberto I è considerato uno degli ospedali più grandi d’Europa, con la presenza di alcuni tra i più bravi medici italiani che vi operano quotidianamente.