Roma San Lorenzo.

Roma San Lorenzo

Informazioni sulla zona del quartiere San Lorenzo a Roma.

A Roma, il quartiere San Lorenzo è tra i più singolari, stretto tra le mura labicane, il cimitero del Verano, lo scalo merci e la via Tiburtina, per la sua zona fuori dalle mura è sempre stato considerato coma una zona a se stante, quasi un appendice della città.

Ciò ha fatto si che, sin dalla nascita, verso la fine dell’800, questo quartiere si configurasse come un quartiere popolare ed operaio, abitato soprattutto dagli immigrati che si trasferivano a Roma per lavoro.

In un certo qual modo questa sua peculiarità San Lorenzo se l’è portata dietro fino ai giorni nostri.

La vicinanza con Piazza Bologna e l’Università La Sapienza, infatti, fa si che oggi sia considerato soprattutto come il quartiere degli studenti fuori sede che, vivendo qui a migliaia, costituiscono la vera anima del quartiere.

Il fatto di essere abitato poco dai romani e molto da persone provenienti da tutta Italia e dall’estero fa del Quartiere San Lorenzo una zona cosmopolita, dove è possibile, davvero, incontrare di tutto.

E’ questo il vero fascino di una delle zone di Roma più ricca di locali per il tempo libero e dove i rapporti interpersonali sono quelli tipici del piccolo paese di provincia.