fbpx
sagre in Irpinia
Festival e Sagre in Irpinia.
Attualità Cucina e Gastronomia

Sagre in Campania: a Sant’Angelo c’è “la Sagra delle Sagre”

Cerchi idee per trascorrere il fine settimana in provincia di Avellino? Il weekend centrale di novembre è dedicato alla Sagra delle Sagre, attesa rassegna dei prodotti tipici irpini, folklore, turismo e artigianato nella cornice di Sant’Angelo dei Lombardi.

Sabato 14 e domenica 15 novembre 2015, accompagnato anche da previsioni meteo favorevoli con temperature molto miti, si svolge un evento dalla connotazione squisitamente territoriale dedicato appunto alle eccellenze e ai prodotti dell’Irpinia.

Si svolge la XV edizione della Sagra delle Sagre, organizzata assieme al Comune di Sant’Angelo e con il patrocino morale della Regione, dell’EPT, dell’UNPLI, della Confartigianato, che si svolge con successo nel centro storico di Sant’Angelo dei Lombardi presentando tantissime eccellenze locali.

Nel piccolo e molto suggestivo comune dell’Alta Irpinia trovano spazio, infatti, prodotti come i vini delle migliori cantine, le ottime produzioni casearie, tra cui provolone e pecorino, gli insaccati, e ancora taralli e pane cotto a legna, tartufi, castagne, biscotti artigianali e miele di produzione genuina.

A fare da cornice a questa manifestazione dal carattere enogastronomico, non manca musica e folklore. Presenti numerosi intrattenimenti musicali con canti e balli tipici della più antica tradizione irpina, come le “tammorre” per far ballare i partecipanti ai ritmi della pizzica e della taranta.

La Sagra delle Sagre da tempo vuole rappresentare un’occasione di valorizzare dei migliori prodotti tipici del territorio, dall’enogastronomia e fino all’artigianato artistico e rurale, con un occhio particolare alle tradizioni culturali e popolari del luogo.

Molta attenzione viene dedicata anche ai più piccoli, con laboratori del gusto e animazione appositamente pensati per i bambini.

L’evento rivolge inoltre un interesse particolare anche ai sempre numerosi camperisti che vi partecipano, offrendo loro spazio e servizi adeguati, e ai prodotti extraregionali grazie alla presenza di stand di esposizioni lucane, pugliesi, abruzzesi e molisane. In un’ottica di creare uno spazio di promozione del territorio in perfetta sinergia con altre realtà ed eccellenze confinanti.

La novità più importante di questa edizione è però legata a una vicenda di cronaca, ovvero la tremenda alluvione che ha colpito il Sannio lo scorso ottobre.

La Sagra delle Sagre infatti quest’anno si tinge di solidarietà grazie alla campagna organizzata dalla Coldiretti per aiutare la cantina beneventana di Solopaca.

La Coldiretti di Avellino, infatti, partecipa alla gara di solidarietà che consiste nel vendere le bottiglie della cantina che purtroppo sono state sommerse dal fango.

È già grande il successo dell’iniziativa “Prendici così #sporchemabuone” ed è possibile continuare a contribuire alla ripresa della produzione vitivinicola beneventana acquistando le bottiglie proprio presso lo stand della Coldiretti che domenica 15 novembre sarà presente a Sant’Angelo dei Lombardi.

Spot

Spot

Spot