Sagre e Feste Enogastronomiche in Basilicata.

Sagre in Italia: la festa dei prodotti tipici italiani

Guida alle sagre ed alle feste della gastronomia e dei prodotti tipici lucani.

di

La Basilicata, anticamente Lucania, è una regione che ha lavorato ed investito molto, al fine di promuovere la propria terra e soprattutto le proprie risorse agroalimentari e gastronomiche.

Questa regione vanta numerose tipicità a marchio DOP, DOC e Igp. I Comuni, le Pro Loco e i vari consorzi di tutela presenti sul territorio, si impegnano, costantemente, ad organizzare sagre, eventi e manifestazioni enogastronomiche al fine di valorizzare i prodotti tipici della Cucina lucana.

La stagione delle sagre in Basilicata inizia in primavera quando a maggio si svolge a Chiaromonte (Pz) una manifestazione unica nel suo genere, la "Sagra del  Sambuco".



 

Di notevole rilevanza e di grande tradizione è la produzione casearia; ogni anno nel mese di Giugno a Moliterno (0975.668061) si festeggia la "Sagra del formaggio tipico u'casiadd", mentre a settembre nel comune di Filiano (0971.808757) si tiene la "Sagra del Pecorino di Filiano DOP e dei prodotti caseari" dove si potranno gustare ricotte, burrini, cacioricotte, scamorze, pecorino, caciocavalli e tanto altro.

Di pari importanza è la produzione dei salumi, in particolare la "lucanica" che è protagonista, nel mese di Luglio, della sagra organizzata dalla Pro Loco di Forenza; altri salumi e in particolare ottime sopressate si possono gustare a Rapone alla "Sagra della sopressata e del caciocavallo" organizzata dalla Pro Loco (0976.96023) ad Agosto.



 

La Basilicata si pregia, anche, di due ortaggi a marchio Igp: il primo è il fagiolo di Sarconi a cui la Pro Loco dedicata una sagra nel mese di Agosto; il secondo è il peperone di Senise protagonista della nota manifestazione "U strittul ru zafaran - il vicolo del peperone" organizzata dall' Associazione Assa-onlus nel mese di Agosto nel comune di Senise.

L'eccellenza dell'enologia lucana è, senza dubbio, l'Aglianico del Vulture, ogni anno nel periodo estivo viene organizzato "Aglianica" una manifestazione che celebra questo prestigioso vino e che si svolge nei paesi del Vulture.

Anche nei mesi invernali non mancano importanti appuntamenti: ad Ottobre, nel comune di Melfi, si tiene la "Sagra della varola", la castagna detta il marroncino di Melfi, organizzata dalla Pro Loco di Melfi (0972.239751); nel mese di Dicembre, la Pro Loco di Scanzano Jonico (0835.953084) propone la "Festa gastronomica della pettolata", tipiche frittelle locali.

Tra le "chicche" nel mese di maggio a Chiaramonte, in provincia di Potenza, si tiene la "Sagra del Sambuco".



 

Gastronomia Lucana e prodotti tipici.