fbpx

Saint Vincent: cosa fare e cosa visitare in questa località

Saint Vincent è una località della Valle d’Aosta frequenta sia in estate per le temperature più calde rispetto ad altri comuni della regione sia in inverno per la vicinanza ad impianti per praticare sci e tanti altro sport invernali. Le attività da fare e i posti da visitare per coloro che si recano in questa località in vacanza sono tantissimi, in grado di soddisfare davvero tutti i gusti.

Saint Vincent è una località della Valle d’Aosta frequenta sia in estate per le temperature più calde rispetto ad altri comuni della regione sia in inverno per la vicinanza ad impianti per praticare sci e tanti altro sport invernali. Le attività da fare e i posti da visitare per coloro che si recano in questa località in vacanza sono tantissimi, in grado di soddisfare davvero tutti i gusti.

Importante sottolineare anche che a Saint Vincent è presente uno dei pochi casinò attivi in Italia. Per coloro che non sono mai entrati in un casinò vero e proprio e si stessero chiedendo che cosa è possibile trovare, l’esperienza è molte simile alle versioni digitali come casino777.ch/it, non a caso i siti online traggono proprio ispirazione dalle sale da gioco reali come quelle presenti in questa località.

Cosa fare e cosa visitare a Saint Vincent

Questa località ha veramente tanto da offrire per turisti e visitatori, nonostante le dimensioni ridotte. Questo principalmente per la posizione rialzata vicino a piste da sci, ma anche a zone termali in cui è possibile rilassarsi, perfette per coloro che desiderano una vacanza meno movimentata. Ecco cosa fare e cosa visitare a Saint Vincent:

Praticare sport invernali nel Col de Joux. Il Col de Joux è il passo nei pressi di Saint Vincent dove sono presenti diversi impianti sciistici in cui è possibile praticare sport invernali. Si tratta di uno dei motivi principali per cui le persone si recano in questa località in vacanza durante i mesi più freddi dell’anno. Attività come sci e snowboard sono le più praticate, tuttavia, coloro che non apprezzano le sensazioni estreme provate durante le discese dalle ripide piste possono provare sci di fondo o semplicemente passeggiare nella zona innevata godendosi il panorama e scattando delle bellissime foto.

Prendere una pausa dallo stress alle terme. La zona termale vicino a Saint Vincent risale al 1770 e consente di avere accesso ad un’acqua curativa, utilizzata principalmente per il benessere della pelle. L’acqua che sgorga da questa fonte termale viene anche bevuta perché ha effetti benefici per l’intestino. Il centro termale è particolarmente attrezzato e oltre alle piscine termali in cui immergersi in dell’acqua calda, è possibile fare diversi trattamenti estetici e massaggi, curando la salute del corpo e della mente davvero a tutto tondo. Si tratta di un ottimo modo per allontanarsi dal tipico stress cittadino.

Passeggiare nel comune. Il comune è abbastanza piccolo, tuttavia, offre alcuni punti caratteristici e pittoreschi da ammirare durante una passeggiata e immortalare con una foto. Per visitare il comune è possibile scegliere sia i mesi invernali che i mesi estivi. D’estate il paesaggio è particolarmente verde, mentre d’inverno spesso è presente la neve, motivo per cui si tratta di un’ottima località per coloro che vogliono passare il Natale in bianco.

Saint Vincent attira tanti turisti e visitatori durante tutto l’anno e per buoni motivi. Ha sicuramente tutto ciò che serve per passare una vacanza incredibile sia d’estate che d’inverno.

Spot

Spot

Share via