fbpx
Numerose aziende campane stanno acquistando e donando un vaporizzatore germicida per sanificare le auto delle forze dell'ordine e di soccorso.
Costume e Società

Sanificazione auto, gara di solidarietà in Campania per donare un sanificatore alle forze dell’ordine.

Numerose aziende campane stanno acquistando e donando un vaporizzatore germicida per sanificare le auto delle forze dell'ordine e di soccorso.

Le ultime ricerche dicono che i germi di uno starnuto possono viaggiare fino a 6 metri e sopravvivere sulle superfici fino a 9 giorni ed avere 40mila batteri. Si tratta di uno studio della Virginia Tech del Maryland che ha calcolato la capacità vettoriale di contagio. Secondo la ricerca, un solo starnuto è in grado di “contaminare” con un qualsiasi virus influenzale per ore un’intera stanza, ma anche un’auto, la carrozza di un treno, la cabina di un aereo o l’abitacolo di un bus.

Il virus “sparato” da uno starnuto può raggiungere una velocità di 160 km orari e contenere 40mila goccioline di saliva. Nel colpo di tosse, invece, le particelle infette sono circa 3mila e viaggiano al massimo a 80 chilometri all’ora

Da un progetto di riconversione di un’azienda campana arriva ora un valido supporto per bonificare gli abitacoli delle auto, i taxi, ma chiaramente anche i veicoli delle forze dell’ordine, le ambulanze e i mezzi del trasporto pubblico e privato.

Si tratta di un dispositivo in grado, dopo aver ben pulito il veicolo, di sanificare, in meno di 5 minuti, abitacoli di autoveicoli, piccola e media grandezza, mediante l’emissione di vapore germicida mentre per i veicoli più grandi basta aumentare il tempo.

Vapourel è il risultato dell’applicazione, in contesti diversi, di quello che era uno dei prodotti di punta di Decomedical, azienda di San Mango Piemonte specializzata nella produzione di apparecchiature professionali e medicali per l’estetica.

Ed in meno di 48 ore, l’annuncio dell’azienda Decomedical di San Mango Piemonte che ma messo in produzione questo dispositivo modificato, ha fatto scattare una vera e propria gara di solidarietà tra aziende, imprenditori ed associazioni benefiche.

“L’idea di riconvertire il nostro vaporizzatore, destinato fino ad oggi ai centri estetici, è nata da una chiacchierata intercorsa con un amico, ufficiale delle forze dell’ordine, impegnato in queste ore in attività di controllo del territorio – rivela Lorenzo De Cola, il titolare dell’azienda campana che produce il vaporizzatore germicida”

Un consulto con il reparto tecnologico dell’azienda, che produce apparecchiature made in Italy al 100%, una piccola modifica alla strumentazione ed in pochissimi giorni Vapourel è diventato un sanificatore per auto, utile e rapido supporto per consentire a esponenti delle forze dell’ordine, a personale sanitario ma anche ai gestori di servizio di trasporto pubblico e privato di intervenire in maniera efficace nella riduzione di contaminazione microbica dei piccoli ambienti indoor, come appunto gli abitacoli degli autoveicoli.

“La cosa più bella ed emozionante – racconta Lorenzo De Cola, amministratore di Decomedical – è che è immediatamente scattata una bella gara di solidarietà, con tanti colleghi imprenditori che chiamano in azienda per poter acquistare e successivamente donare Vapourel. Personalmente sono contento di poter contribuire, in questo momento storico che è drammatico per tutto il Paese, mettendo a disposizione il know how della mia azienda”.

L’azienda può essere contattata al numero di telefono 089 631094 oppure via email decomedical@decomedical.com

Spot

Spot

Spot

Share via