Weekend a Oristano.

Guida Turistica Comune di Oristano

Guida e Informazioni Turistiche per un fine settimana a Oristano in Sardegna in Italia.

di

Situata a breve distanza da quella che è una delle più suggestive aree costiere della Sardegna centro-occidentale, Oristano è capoluogo di una provincia particolarmente interessante per le splendide bellezze naturalistiche e per lo straordinario patrimonio archeologico.

Le origini di Oristano, capoluogo di provincia della Sardegna che si affaccia sull’omonimo golfo nella zona occidentale dell’isola, risalgono al 1070, quando fu fondata da alcuni abitanti di Tharros.

Rifugio nel 1070 della popolazione di Tharros in fuga di fronte all'incalzare delle incursioni saracene, la città che fu capitale del Giudicato d'Arborea vanta un centro storico impreziosito dalla torre di S.Cristoforo detta anche porta Manna, dalla Chiesa di S.dal Duomo e dall'Antiquarium Arborense con reperti neolitici, nuragici, punici e romani.

Dopo l'immancabile e suggestiva visita alle magiche rovine della mitica Tharros, puntando direttamente a nord verso Bosa si arriva, viaggiando tra vaste distese di oliveti sino al mare, a Cuglieri, dove numerose testimonianze preistoriche, nuragiche e puniche raccontano di vicende che affondano nei millenni.

Dopo gli anni della dominazione aragonese, Oristano visse un lungo periodo di lento decadimento, conclusosi solo nei primi anni del ‘900.

Numerosi sono gli spunti artistici e monumentali che questa città offre al visitatore.

A cominciare dal Duomo di Santa Maria Assunta, in pieno centro storico, edificato in epoca bizantina e poi successivamente ricostruito.

Tra gli edifici di culto meritano attenzione la Chiesa di San Francesco, la Chiesa di Santa Chiara, la Chiesa del Carmine e quella di Sant’Efisio.

Da non perdere poi la Torre di San Cristoforo e quella di Portixedda ubicate nel centro storico dal quale si possono ancora ammirare i resti delle antiche mura che lo delimitavano.

Oltre ad essere un’importante località balneare, Oristano è famosa per i suoi vini ed in particolare per la Vernaccia.

Da Oristano, seguendo il corso del Tirso, si giunge in breve a Cabras dove, nell'omonimo stagno, i pescatori catturano muggini e pesci pregiati con il "su vassone", particolare imbarcazione a giunchi intrecciati di origine preistorica.

  • Ristoranti Oristano
    Ristoranti Oristano: Nella nostra guida recensioni, indirizzi e telefoni delle migliori trattorie e ristoranti di Oristano.