Idee Vacanze in Senegal.

Una foto del Senegal

Cerchi idee per le tue vacanze in Senegal ? Ecco cosa vedere e visitare.

di Lino Sorrentini

ll Senegal è sicuramente il paese dell’Africa occidentale che può vantare la più forte domanda turistica.

La sua costa che si affaccia sull’Atlantico, le sue bellissime spiagge, la varietà dei paesaggi e, soprattutto, una situazione politica sicuramente tra le più tranquille del bacino, ne fanno ogni anno una meta particolarmente ambita.

Capitale e cuore del paese è Dakar, città moderna dalle dimensioni ridotte che offre diversi spunti al visitatore, a cominciare dal suo centro composto da viali alberati lungo i quali si incontrano, numerosi, i caratteristici locali che animano la città dal tramonto fino a notte inoltrata.

Da visitare il Museo Ifan di Place de Soweto che ospita una bellissima collezione di maschere e statue provenienti da tutta l’Africa, una vera chicca per gli appassionati del genere.

Molto suggestivi sono i due mercati di Dakar dove è possibile acquistare i prodotti dell’artigianato locale.

La Grande Moschea, interdetta ai non musulmani, si trova poco distante dal centro, e può essere visitata solo nella sua parte esterna, dove spicca il minareto che di notte viene illuminato.

Thies è la seconda città, per importanza, del Senegal, famosa per i suoi arazzi ed i ristoranti all’aperto dove, a poco prezzo, si possono gustare le specialità del luogo.

Tra le località più antiche del paese spicca l’isola di Saint Luis, collegata alla terra ferma da un ponte: questo è il luogo dove si insediarono i primi coloni francesi nella seconda metà del XVII secolo e di quell’epoca conserva intatte numerose testimonianze.

Le spiagge più belle del Senegal si trovano nella zona di Cap Skiring, frequentatissime dai turisti stranieri che possono trovare qui tutte le comodità di strutture turistiche all’avanguardia.

L'aeroporto di Dakar è ben collegato alle principali città europee.