Serie TV Amazon Prime 2021, ecco le nuove proposta assolutamente da non perdere. Anche Amazon Prime, come Netflix, offre un’ampia scelta di serie tv di ogni genere da vedere sul divano di casa.

Sia che siano datate che di nuova programmazione, gli appassionati delle serie tv non fanno differenza.

Avete voglia di rispolverare una vecchia serie Amazon Prime?

Volete concedervi una sera di relax con una commedia in più puntate?

Su Amazon Prime Video non c’è che l’imbarazzo della scelta. Noi vi aiutiamo a scegliere la serie Tv Amazon che fa per voi. Ce ne sono di tutti i generi, dalla Commedia all’horror, al Thriller, alle serie tv per ragazzi e famiglie.

Basta mettersi comodi sul proprio divano e godersi una serie Amazon Prime.

Serie TV Amazon Prime 2021, commedia per la famiglia

Tutta colpa di Freud, dopo il film arriva la serie

Tre volti noti del cinema e della tv italiana per questa serie Amazon che è basata sull’omonimo film del regista italiano Paolo Genovese. Tutta colpa di Freud è la serie che vede protagonisti Claudio Bisio, Claudia Pandolfi e Max Tortora. Uno psicologo, dopo aver sistemato le tre figlie, a seguito di eventi imprevedibili se le ritrova nuovamente in casa e la situzione diventa ingestibile anche per lui che dovrebbe essere bravo a dipanare la matassa.

Una commedia americana con l’intramontabile Danny De Vito

Danny De Vito è il padre di 4 amici impegnati a gestire un pub irlandese a Philadelphia.

Ironica e spietata serie Tv di Amazon, “It’s always sunny in Philadelphia” racconta i piani disonesti messi in atto dai 4 protagonisti che cercano di migliorare la propria posizione economica, con meschinità e altri trucchi poco edificanti, ma che finiranno per pagarne le conseguenze della loro condotta non certo solidale e premurosa nei confronti del prossimo.

Serie Tv Amazon Prime genere horror

NOS4A2, la seconda stagione dell’inquietante Terra di Natale

La seconda stagione di NOS4A2 ripropone le vicende di Vic, ragazza con il dono di riuscire a ritrovare cose e persone perdute. Grazie ai suoi oscuri poteri, Vic individuerà Manx, l’immortale che rapisce i bambini, lasciando i loro corpi nella terra di Natale, dopo essersi nutrito con le loro anime. La serie Amazon Prime prende le mosse dal romanzo del figlio di Stephen King. La sfida tra Vic e Manx è da seguire senza perdere nemmeno un episodio.

Il genere fantastico delle serie Amazon Prime

American God, la terza stagione su Amazon Prime

Nuovi e antichi dei in guerra nella terza stagione della serie Amazon Prime “American Gods” dedicata al genere fantasy.

Tratto dall’omonimo romanzo di Neil Gaiman, la serie Amazon racconta la battaglia per il potere tra i vecchi dei ed i nuovi, che stanno prevalendo grazie al fatto che i  loro “seguaci” sono sempre più condizionati dalla tecnologia. I vecchi dei verranno convinti da un misterioso personaggio ad intraprendere le contromosse ed entrare in guerra per la supremazia. Sullo sfondo una fredda cittadina americana che nasconde un terribile segreto.

Ricky Whittle e Ian McShane i protagonisti della serie che è adatta a tutte le età.

Supereroi, il genere preferito da ragazzi su Amazon Prime TV

The Boys 2, la serie dei supereroi cattivi

Supereroi fuorilegge e comuni cittadini pronti a combatterli, perché corrotti e disonesti.

La serie The Boys, è tratta dalla serie a fumetti ed è proposta su Amazon Prime. The Boys è giunta alla seconda stagione ma sono già in programma le riprese per la terza.

E’ una serie fantasy con accenni Thriller e di azione. Un mix che trova particolare favore tra i teen agers ma tiene incollati alla tv anche i loro genitori.

Share.
Boris Ambrosone

Sono nato sul finire del 1974. Ad Avellino. Qui ho vissuto fino al 2003, e poi ad Atripalda (Av). Ho frequantato il Liceo Scientifico Mancini di Avellino, e mi sono laureato in Sceinze della Comunicazione a Salerno nel 2001. Dopo la laurea ho portato a termine un corso di perfezionamento sugli strumenti e professione della comunicazione della pubblica amministrazione presso l’università di Salerno. Dal 2002 sono giornalista pubblicista. Ho lavorato in Radio (Studio Elle e Radio Punto Nuovo), in TV (Irpinia TV) e per la carta stampata (Economia 2000, il Mattino, Il Denaro). Dal 2011 sono addetto stampa e responsabile delle comunicazioni, presso Irpiniambiente, (dal 2004 ho ricoperto analogo ruolo per ASA S.p.A.) la società provinciale che opera nel ciclo integrato dei rifiuti. Ho curato numerose campagne elettorali come addetto stampa di diversi candidati al consiglio comunale di Avellino e regionale della Campania. Per molti anni sono stato addetto stampa della CGIL di Avellino. Con l’avvento dei nuovi media e grazie alla conoscenza di Lino Sorrentini, direttore di Agendaonline, nei primi anni del nuovo millennio mi sono appassionato alle forme di comunicazione on line, diventando collaboratore di Agendaonline, prima blogger e poi internauta di Facebook. Occasionalmente curo le pagine social di aziende italiane. Con Agendaonline ho trovato la dimensione più confacente tra lavoro e hobby, essendo appassionato di gastronomia e più che discreto cuoco, di viaggi e di musica rock, specialmente se live. Ho curato per Agendaonline numerose rubriche e redatto numerosi articoli su viaggi, gastronomia, cultura e tempo libero. Collaboro anche al sito Prodotti Tipici Campani. Amo il vino buono, preferendo quello rosso, ma non sapendolo fare, mi limito a berlo. L’unica passione estrema è la ROMA, almeno fino a quando non mi sono sposato e sono diventato papà di Ginevra e Zaira.

Exit mobile version