Week End a Sciacca

Scegli Sciacca per un Weekend

Guida Turistica per un fine settimana a Sciacca in Sicilia, Italia.

di

Sciacca è un importante comune siciliano, in provincia di Agrigento. Ricercata meta turistica, Sciacca attrae i suoi visitatori per il mare, proprio di fronte all’isola di Pantelleria e alla capitale della Tunisia, e per il suo patrimonio artistico.

Città bianca a picco sul mare, Sciacca è forse la più araba tra le città della Sicilia.

Importante stazione termale è famosa in tutto il mondo per le sue maioliche che è possibile ammirare in una delle tante botteghe artigiane disseminate in paese.

L’area dove oggi sorge il centro di Sciacca era abitata già ai tempi dei Fenici. Successivamente divenne un centro molto attivo, anche per la vicinanza con Selinunte, sito archeologico tra i più importanti della Sicilia.

Il centro di Sciacca è rappresentato dalla Piazza Scandagliato, una terrazza da cui si gode un panorama mozzafiato.



Da segnalare che proprio di fronte alla costa di Sciacca, nel 1831, apparve per poi scomparire dopo appena cinque mesi, l’isola ribattezzata Ferdinandea.

Non distante si apre la piazza del Duomo, edificato in epoca normanna e ricostruito nel ‘600.

Nel cuore di Sciacca sono numerosi i monumenti che si possono ammirare. A cominciare dalle mura che cingono il centro storico, un blocco unitario edificato nel ‘300 e ampliato due secoli più tardi.

Lungo le mura si aprono i tre varchi di accesso alla città: Porta Palermo, Porta San Salvatore e Porta San Calogero.

Uno dei luoghi simbolo di Sciacca è il Duomo che si trova in Piazza don Minzoni. La sua struttura originaria risale al XII secolo, poi rimaneggiata nel XVII secolo. All’interno sono conservate opere d’arte pittoriche e scultoree di indubbio valore.

Tra le chiese di Sciacca da visitare la Cappella di San Giorgio dei Genovesi, la Chiesa di Sant’Antonio Abate, la Chiesa del Collegio, la Chiesa dello Spasimo e la Chiesa di San Domenico, Santa Maria delle Giummare, San Nicolò la Latina, Santa Maria dell'Itria e Santa Margherita

Particolarmente suggestivo, nella zona orientale della città, il trecentesco Castello dei conti Luna con la sua torre cilindrica.



Numerosi, nel centro storico, sono i palazzi gentilizi meritevoli di attenzione come il Palazzo Amato, Palazzo Scaglione, Palazzo Perollo e Palazzo Arone Tagliavia, Palazzo S. Giacomo Tagliavia, Palazzo Arone di Valentino.

L’area di Stazzone costituisce il centro turistico di Sciacca. Qui, sul lungomare, sono concentrate la maggior parte delle strutture recettive, bar, ristoranti e locali notturni.

Da segnalare che a Sciacca, ogni anno, si svolge un importante Carnevale che richiama visitatori da tutta la Sicilia e non solo.

Le terme di Sciacca, note sin dall’antichità, si trovano appena fuori il centro storico.

Hotel e alberghi in zona per ogni esigenza turistica.