Le strade del Formaggio in Sardegna.

Formaggio della Sardegna

Scopri quali sono i formaggi tipici della Sardegna con la nostra guida dedicata ai prodotti caseari di latte di pecora, capra e mucca.

La Sardegna , per le sue tradizioni e per la conformazione orografica, è una terra naturalmente votata alla produzione lattiero casearia.

Su tutti i formaggi tipici della Sardegna, spicca senza ombra di dubbio il Pecorino sardo Dop, un formaggio che assume sapori e conformazione differente alle diverse latitudini dell'isola ma che conserva, ovunque, una peculiarità che lo rende inconfondibile.

Il pecorino sardo è un formaggio a pasta compatta di colore chiaro che può essere consumato sia dopo un periodo di stagionatura di due mesi che più "invecchiato".

Formaggi Tipici Sardi

In alcune aree della Sardegna è intensa anche la produzione di Pecorino Romano Dop che fa concorrenza al più gettonato pecorino locale.

Non solo pecorino, però. In Sardegna esistono numerose altre tipologie di formaggio, la maggior parte delle quali ottenute da latte di capra e pecora.





 

Il calcagno e pepato, con aggiunta di pepe in chicchi è uno di questi. 

Dal latte di pecora si ottiene anche il Fiore Sardo Dop, altro formaggio a pasta dura e compatta, dalla tipica forma a schiena di mulo e dal sapore intenso e piccante.

Da assaggiare sull’isola, il Casu Spiattatu, uno dei pochi con latte di vaccino, il Semicotto, con latte di pecore sarde nelle due varianti, stagionato 4 mesi per essere grattugiato e fino a un anno per essere portato in tavola.

 










Articoli Correlati