Strade del vino Molise.

Il Vino in Molise

Città del Vino Molise: guida ai più importanti prodotti vitivinicoli ed agli itinerari enologici molisani.

di

Piccola regione dove le antiche tradizioni sono ancora la regola, il Molise è il luogo ideale per godersi una vacanza a stretto contatto con la natura.

Qui l’agricoltura è ancora, per molti, la principale fonte di reddito.

Che la campagna potesse essere una ricchezza anche dal punto di vista turistico lo hanno capito, da qualche anno, gli imprenditori agricoli della zona che hanno cominciato ad aprire le proprie tenute ai turisti, con graziosi ed accoglienti agriturismi nei quali è possibile immergersi in vere e proprie oasi di tranquillità.

Naturalmente, in un simile contesto, la produzione del vino non assume soltanto una connotazione economica.





 

Il vino è un punto di ritrovo, un aggregante, uno stile di vita. Per averne un’idea basta seguire la strada del vino del Molise, un unico percorso che abbraccia sia la provincia di Campobasso che quella di Isernia.

Qui i doc sono tre, il Molise, il Pentro di Isernia e il Biferno, tutti prodotti secondo le antiche ricette e con metodologie lontane dai procedimenti industriali.

Andare per cantine, da queste parti, è un’esperienza dal sapore tutto particolare, trattandosi, in molti casi, di veri e propri musei della civiltà contadina, che raccontano anni e anni di usi e tradizioni.





 

Fermarsi ad ascoltare, dalle bocche dei più anziani, racconti a metà strada tra mito e leggenda, sorseggiando un bicchiere di vino appena imbottigliato accompagnato dall’ottimo caciocavallo silano, uno dei prodotti tipici della zona, fa fare un bel salto indietro nel tempo, catapultando in una realtà che è lontana anni luce dalla frenetica vita cittadina.