Archivi tag: concerti avellino

C’erano una volta le Sagre in provincia Avellino, ora è tempo di trattorie, agriturismi e ristoranti.

Tra le novità 2020 della prima estate post (?) Covid, la più evidente ed assordante nel suo silenzio è l’assenza dai calendari dei comuni, dei comitati festa e delle pro loco degli eventi estivi per eccellenza: le sagre.

Divertimento, tempo libero, cultura e gastronomia: la sagra è la sublimazione dello stare insieme. Serate in cui troneggiano la cucina del territorio, la buona musica e gli spettacoli dal vivo.

Sagre Avellino, tutte le feste e gli eventi in Irpinia

Fino allo scorso anno, per gli amanti del divertimento c’era solo l’imbarazzo della scelta tra le tante occasioni, le sagre ed i festival che rendevano piacevole uscire di sera in Irpinia.

Ed era particolarmente vasto e ricco il panorama degli eventi, delle feste e delle sagre in programma ogni giorno in provincia di Avellino.

La necessità di garantire distanziamento sociale e di evitare assembramenti ha avuto come logica conseguenza, il rinvio a tempi migliori di quasi tutte le sagre e le serate enogastronomiche. Troppo rischioso andare avanti con l’organizzazione come se nulla fosse accaduto.

Le linee guida delle sagre 2020

Nonostante il governo nazionale e quello regionale abbiano fissato delle linee guida per poter organizzare in sicurezza sagre ed eventi estivi, i promotori hanno preferito soprassedere.

«Nonostante avessimo messo a disposizione un nostro pool di esperti pronto a sostenere le pro loco nella fase di pianificazione degli eventi alla luce delle nuove regole in vigore per evitare i contagi – racconta il presidente dell’Unpli, Giuseppe Silvestri – , nessuno ha chiesto la nostra consulenza».

Probabilmente perchè a fronte di un dispendio di energie e di risorse ci sono responsabilità notevoli che gli organizzatori dovrebbero assumersi.

Ed allora, stando così le cose, per l’estate 2020 bisognerà rinunciare del tutto a trascorrere serate in compagnia di amici, magari godendo della frescura dei centri storici dei paesi dell’Irpinia e dei buoni sapori della cucina locale?

L’alternativa alle sagre

Perché se è vero che nell’estate 2020 non ci saranno le Sagre più rinomate, è altrettanto vero che l’opportunità di gustare piatti tipici irpini nei luoghi di ideazione e preparazione esiste.

Basterà rivolgersi ai ristoranti, alle trattorie ed agli agriturismi della zona prescelta per scoprire le più antiche tradizioni gastronomiche.

Qualche esempio?

Dove mangiare la Maccaronara.

La maccaronara

Per chi ama la pasta, un appuntamento da non perdere è con la Maccaronara, preparazione tradizionale di Montemerano e Castelvetere sul Calore.

I 9 migliori ristoranti dove mangiare la Maccaronara in Irpinia.

Quasi tutti i ristoranti della zona propongono piatti da leccarsi i baffi.

Dove mangiare le Cannazze

Le cannazze di calitri

E che dire delle Cannazze di Calitri? Altro piatto a base di pasta fatta a mano condita con il ragù

I 5 ristoranti dove mangiare le Cannazze a Calitri e in provincia di Avellino.

Inutile dire che la versione originale la si può gustare solo nei ristoranti di Calitri.

Dove mangiare il Baccalà

Mulino della Signora: Baccalà Fritto con Mela Cotogna e Peperoncino di fiume

Tra i piatti che stuzzicano le papille gustative in Irpinia, un posto di rilievo lo occupa il Baccalà, il cosiddetto pesce di montagna.

Gli 11 migliori ristoranti avellinesi dove mangiare il Baccalà.

In diversi centri della provincia si trovano ristoranti che propongono baccalà cucinato secondo le locali tradizioni.

Naturalmente, l’alternativa alle sagre nell’estate 2020 vale anche per i vini, quel nettare degli dei di cui la provincia di Avellino è espressione superba.

Se non ci saranno gli eventi dedicati al Fiano, al Greco di Tufo, al Taurasi nei comuni dell’areale, questo non significa dovervi rinunciare.

E, così, da Avellino ad Atripalda, da Lapio a San Michele di Serino, da Taurasi fino a Summonte, non mancano le occasioni per abbinare alla cucina tradizionale con i vini bianchi e rossi d’Irpinia.

Leggi anche:

Segnala il Tuo evento a Lino Sorrentini Comunicazione / Agendaonline.it

Sagre Avellino, feste ed eventi gastronomici in Irpinia. – Aggiornato

In provincia di Avellino, è sempre fitto il programma delle sagre, degli eventi e delle feste gastronomiche magari accompagnate da un buon vino irpino.

Divertimento, tempo libero, cultura e gastronomia: la sagra è la sublimazione dello stare insieme.

Ogni week end, tante sagre ed eventi gastronomici in cui troneggiano la cucina del territorio,piatti e prodotti tipici, la buona musica e gli spettacoli dal vivo.

Fiano Music Festival ad Aiello del Sabato

Il 27 e 28 settembre 2019 ad Aiello del Sabato torna il Fiano Music Festival, l’evento dedicato al vino e rinviato a seguito dell’incnedio alla Ics di Pianodardine.

Due serate di festa, di degustazioni, di buoni sapori, di musica coinvolgente e di tanto ottimo Fiano Docg.

FestivalAglianico a Montemarano.

Nei giorni 27 e 28 settembre 2019 l’associazione ProMontemarano organizza il FestivalAglianico che si svolgerà, come di consueto, nella parte più suggestiva del paese: il centro storico di origine medievale.

La tradizionale kermesse inizierà con la cerimonia di accoglienza ed il convegno di apertura di venerdì 27 settembre alle ore 17.00 a Palazzo Castello, già dimora del Gran Giambattista Basile nei primi anni del ‘600.

Scopri tutti gli altri appuntamenti su Sagre in provincia di Avellino ed eventi gastronomici in Irpinia

Leggi anche:

Attenzione, il nostro cartellone è in continuo aggiornamento ma a causa dei motivi più disparati (meteo, problemi tecnici, interventi delle autorità), le sagre potrebbero essere annullate o rinviate anche all’ultimo momento. Prima di partire vi consigliamo di telefonare al locale comando dei vigili urbani dei singoli comuni e di chiedere ulteriori informazioni.

Segnala il Tuo evento a Lino Sorrentini Comunicazione / Agendaonline.it

I Concerti Gratis che si terranno in provincia di Avellino nel week end.

Ancora tanti concerti in piazza in provincia di Avellino. Per chi ama la musica dal vivo, un’occasione per trascorrere serate all’insegna dell’allegria e del buonumore

Ecco un elenco, in costante aggiornamento, dei concerti, quasi tutti gratis, in programma nelle piazze irpine per stasera e nei prossimi giorni

I Concerti del mese di Settembre da sabato 7 a sabato 14.

Evento a Grottolella Il Pasto della Salamandra

  • 7 SETTEMBRE: LUMANERA

Ivana Spagna in concerto a Salza Irpina

Concerto di Ivana Spagna, sabato 7 settembre a partire dalle olle ore 22.00, in piazza Capozzi a Salza Irpina. Il concerto con ingresso gratuito è stato organizzato in occasione dei festeggiamenti in onore della Madonna SS. Delle Grazie.

Altri concerti

  • Sabato 7 settembre FOJA – Taurasi (Avellino)
  • Sabato 7 settembre TRICARICO – Venticano (Avellino) piazza Monumento ai Caduti
  • Sabato 7 settembre IL GIARDINO DEI SEMPLICI – Calitri (Avellino)
  • Domenica 8 settembre ENZO GRAGNANIELLO – Avellino rione Mazzini
  • Lunedì 9 settembre LUCA CARBONI – San Potito Ultra (Avellino)

Daniele De Martino ad Avella.

Il 10 settembre 2019 ad Avella arriva il cantante neomelodico palermitano Daniele De Martino.

  • Mercoledì 11 settembre SILVIA MEZZANOTTE a Piano di Montoro (AV)

Mietta ad Avella.

L’11 settembre 2019, ad Avella, tocca a Mietta.

  • Venerdì 13 ENZO GRAGNANIELLO ad Avella (AV)
  • Sabato 14 PFM ad Atripalda (AV)

(articolo in continuo aggiornamento) Segnala il Tuo evento a Lino Sorrentini Comunicazione / Agendaonline.it

  • invia un’email a comunicati@agendaonline.it

Tutte le date dei Concerti Gratis in provincia di Avellino.

Musica che passione! Con l’arrivo dell’ estate, sono tanti gli appuntamenti con la musica live, e soprattutto gratuita, nelle piazze, nei locali e nelle sale di quasi tutti i comuni della provincia di Avellino.

Per gli amanti del genere, un’occasione per trascorrere serate all’insegna della buona musica dal vivo di qualità.

Ecco un elenco, in costante aggiornamento, dei concerti, quasi tutti gratis, in programma nelle piazze irpine nelle prossime settimane e nel corso dell’estate 2019.

Concerti mese di Settembre

  • Lunedì 9 settembre LUCA CARBONI – San Potito Ultra (Avellino)

Daniele De Martino ad Avella.

Il 10 settembre 2019 ad Avella arriva il cantante neomelodico palermitano Daniele De Martino.

Mietta ad Avella.

L’11 settembre 2019, ad Avella, tocca a Mietta.

Altri eventi musicali

  • Mercoledì 11 SILVIA MEZZANOTTE – Piano di Montoro (Avellino)
  • Venerdì 13 ENZO GRAGNANIELLO – Avella (Avellino)
  • Venerdì 13 Erminio Sinni in concerto nella piazza della dogana ad Avellino
  • Sabato 14 PFM – Atripalda (Avellino)
  • Domenica 15 FRANCO126 – Avellino parco Kennedy
  • Lunedì 16 MARIO TREVI – Mirabella Eclano (Avellino) piazza XXIV Maggio
  • Martedì 17 BOOMDABASH – Mirabella Eclano (Avellino) piazza XXIV Maggio
  • Lunedì 30 POVIA – Sturno (Avellino)

(articolo in continuo aggiornamento) Segnala il Tuo evento a Lino Sorrentini Comunicazione / Agendaonline.it

  • invia un’email a comunicati@agendaonline.it

Ecco il Programma 2019 – 2020 del Teatro Gesualdo di Avellino

Sarà Fiorella Mannoia ad inaugurare la nuova stagione del Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino che si prepara a riaprire le porte al proprio pubblico.

Il Massimo avellinese cerca il riscatto, dopo una stagione caratterizzata da alti e bassi.

A gestire il teatro di Piazza Castello è ancora il Teatro Pubblico Campano, il circuito regionale intorno al quale gravitano numerose strutture della Campania.

Ad ottobre 2019 la prima a Teatro.

Ad aprire la stagione teatrale 2019/2020 sarà una delle signore della musica italiana, Fiorella Mannoia, che sarà sul palco del “Gesualdo” con il suo Personale Tour il 12 e 13 ottobre 2019.

Il 13 novembre 2019 ecco il primo spettacolo del cartellone Gesualdo Danza: la Compagnia di danza Korper presenta Vivianesque, l’universo di Raffaele Viviani reinterpretato con il linguaggio della danza.

Mercoledì 19 novembre 2019 prenderà il via la rassegna Teatro Civile, con l’ex direttore di Repubblica, Ezio Mauro, che presenta il suo “Berlino, cronache dal Muro”.

Il cartellone Grande Teatro del Gesualdo.

Il cartellone principe del “Gesualdo” resta quello denominato Grande Teatro che, fino ad aprile 2020, vedrà esibirsi sul palcoscenico tanti nomi noti del teatro italiano.

Molti, a dire il vero, sono dei ritorni (graditi) ad Avellino, trattandosi di nomi che già negli anni passati hanno calcato le tavole di Piazza Castello.

Tra i nomi più attesi nel 2019, ecco Giuliana De Sio e Isa Danieli con “Le Signorine” (30 novembre e 1 dicembre 2019), Alessio Boni e Serra Yilmaz in  “Don Chisciotte” (7 e 8 dicembre 2019) e Vinicio Marchioni in “I soliti ignoti” (14 e 15 dicembre 2019).

Nel 2020, sul palco del teatro “Carlo Gesualdo” saliranno, poi, i Momix, Alessandro Preziosi, Vittorio Sgarbi, Massimo Ranieri, Vanessa Incontrada, Nancy Brilli, Marco Paolini e la Compagnia Balletto del Sud.

GRANDE TEATRO – 8 SPETTACOLI

  • Fiorella Mannoia – Personale Tour – 12/10/2019 – 13/10/2019
  • Isa Danieli, Giuliana De Sio – Le Signorine – 30/11/2019 – 01/12/2019
  • Alessio Boni, Serra Yilmaz – Don Chisciotte – 07/12/2019 – 08/12/2019
  • Vinicio Marchioni, Giuseppe Zeno – I soliti ignoti – 14/12/2019 – 15/12/2019
  • Momix – Alice – 31/01/2020 – 01/02/2020
  • Alessandro Preziosi – Vincent Van Gogh. L’odore assordante del bianco – 08/02/2020 – 09/02/2020
  • Vanessa Incontrada – Scusa sono in riunione, ti posso richiamare? – 07/03/2020 – 08/03/2020
  • Nancy Brilli – A che servono gli uomini? – 28/03/2020 – 29/03/2020

Il cartellone Teatro Civile del Gesualdo.

La rassegna Teatro Civile propone tre appuntamenti di grande impatto.

Sul palco del teatro avellinese arriveranno l’ex direttore de la Repubblica, Ezio Mauro, l’istrionico Vittorio Sgarbi e Marco Paolini.

TEATRO CIVILE – 3 SPETTACOLI

  • Martedì 19 novembre 2019 – Ezio Mauro – Berlino, cronache dal Muro .
  • Sabato 15 febbraio 2020 – Vittorio Sgarbi – Raffaello .
  • Lunedì 20 aprile 2020 – Marco Paolini – Filo Filò

Il cartellone Danza del Gesualdo.

Due gli eventi dedicati alla Danza: Vivianesque e la Serata Stravinskij.

DANZA 2 Spettacoli

  • Mercoledì 13 novembre 2019 – Vivianesque – Compagnia Korper
  • Venerdì 20 marzo 2020 – Serata Stravinskij – Compagnia Balletto del Sud .

Eventi Speciali al Gesualdo.

Due gli Eventi speciali in programma al Gesualdo nell’arco della prossima stagione.

Francesco Renga – Concerto – 16/11/2019

Massimo Ranieri – Malìa – Notti splendenti – 22/02/2020 – 23/02/2020

Programma “Tradizione e Comicità”

Al momento non è stato ancora presentato.

Potrebbe interessarti

Su Agendaonline.it leggi Anche: Andar per Teatri ad Avellino…tanto tempo fa

Le Sagre in provincia di Avellino, gli eventi ed i concerti in Irpinia.

Nuovo week end e tanti nuovi appuntamenti con sagre, eventi e concerti gratuiti in provincia di Avellino.

In Irpinia, tra sagre ed eventi gastronomici tra concerti gratuiti in piazza e spettacoli, il programma degli appuntamenti serali con il divertimento, il tempo libero, la cultura e la gastronomia è ricco di eventi.

Stai pensando a cosa fare stasera in provincia di Avellino?

Le Sagre di oggi e domani in provincia di Avellino

Per gli amanti delle sagre e dei concerti anche nell’estate 2019, in tutti i comuni della provincia di Avellino c’è solo l’imbarazzo della scelta tra i tanti eventi gastronomici, organizzati da Associazioni e pro Loco, che rendono piacevole uscire la sera.

Sabato 24 e domenica 25 agosto 2019

In Irpinia, tra gli eventi gastronomici e le sagre spiccano Festa Medioevale a Rocca San Felice, Festa di San Biagio a Pietrastornina, Sagra della Patata Banzanese a Montoro, Vicoli e Vicarielli a Mirabella Eclano e tanti altri…

I concerti in Irpinia

Tra i festival musicali ed i concerti, sono previsti i concerti live dello Sponz Fest a calitri ed altri appuntamenti musicali tra i quali spiccano Silvia Salemi, Sal da Vinci, BOOMDABASH …

Tutte le Sagre in provincia di Avellino ed i concerti in Irpinia.

Stai pensando a cosa fare stasera in provincia di Avellino? In Irpinia, tra sagre ed eventi gastronomici tra concerti gratuiti in piazza e spettacoli, il programma degli appuntamenti serali con il divertimento, il tempo libero, la cultura e la gastronomia è ricco di eventi.

L’importante è stare insieme con gli amici alla ricerca di qualche ora di relax all’aria aperta

Serate d’estate in cui spiccano il vino, i prodotti tipici e la cucina della provincia di Avellino, accompagnati spesso da buona musica e spettacoli dal vivo.

Cosa fare nel weekend: sagre, feste e concerti in Irpinia

Per gli amanti  delle sagre e dei concerti anche nell’estate 2019, in tutti i comuni della provincia di Avellino c’è solo l’imbarazzo della scelta tra i tanti eventi che rendono piacevole uscire la sera.

Le Sagre di oggi e domani in provincia di Avellino

Venerdì 16, Sabato 17 e domenica 18 agosto 2019

In Irpinia, spiccano tra gli eventi gastronomici e le sagre spiccano, “Sagra della pizza a Serino”, “Festa di San Patrizio a Bonito”, “Sagra del Fusillo e della Porchetta a Montoro”,”Festa patronale a Lioni con Giusy Ferreri”, “Solearte a Santo Stefano del Sole” e tanti altri eventi.

Scoprili tutti sul nostro speciale Feste e sagre in provincia di Avellino e in Irpinia.

I concerti in Irpinia

Tra i festival musicali ed i concerti, spiccano i concerti live di Ghemon ad Avellino, Povia a Bisaccia, Tullio De Piscopo a Fontanarosa, Giusy Ferreri a Lioni, San Barbato Music Festival a Manocalzati, Fausto Leali a Vallata e tanti altri. Leggi tutti i dettagli, le date ed i luoghi dei concerti che si terranno tra stasera e domani nel nostro speciale Tutti i Concerti in provincia di Avellino.

La Lumanera in concerto, le date del tour 2019.

E’ uno dei più applauditi gruppi folk nonché tra i più longevi gruppi musicali che porta in giro, nei locali e nelle piazze, la tradizione popolare irpina.

La Lumanera è un collettivo nato nel 2004 dall’incontro di diverse sensibilità ed esperienze artistiche, confluite in un laboratorio culturale di ricerca, accomunato da un linguaggio che è quello del recupero e del rilancio delle più autentiche tradizioni locali.

Quelli che la Lumanera propone nei suoi concerti sono brani originali fedelmente arrangiati da strutture musicali semplici ed arricchite da quelle importanti influenze figlie di quella cultura, di quella passione viscerale di ogni componente della band che spazia dalla World al Rock fino al blues mediterraneo .

La Lumanera e la tradizione dei Falò.

Il nome del gruppo si ispira liberamente al termine “A Lumanera” del borgo di Capocastello a Mercogliano, che sta ad indicare il cosiddetto “Focarone” l’antica tradizione del Falò presente in molti paesi dell’Irpinia e del Sud Italia.

Lo spirito principe di questo progetto è la contaminazione della propria identità con i suoni del mondo, che attingendo dalla carnalità del proprio vissuto territoriale attraverso un viaggio musicale attuale volge lo sguardo alla cultura mediterranea accarezzando quella latinoamericana, con curiosità e cura. Questo sentimento si sviluppa mantenendo sempre vivi quei canoni di fascino verace e di divertimento che sono l’essenza stessa della musica popolare.

Il gruppo è formato da: Massimo Vietri, chitarra classica, voce; Maria Irpino, tammorra, castagnette e voce; Diego Iannaccone, basso; Gioacchino Acierno, organetto e voce; Walter Vivarelli, percussioni e tamburi a cornice, e Fabio Soriano fiati; e Massimo Testa, chitarra acustica.

La Lumanera, la sentinella folk dell’ultimo avamposto della tradizione popolare delle terre di mezzo, dopo l’ultimo album “Terrafuoco” si prepara a tornare con una nuova fatica discografica, mentre è già al lavoro per il Summer Tour 2019 che sta vedendo Massimo Vietri e i suoi amici portare il loro spettacolo anche oltre i confini provinciali e regionali.

La Lumanera in concerto nell’estate 2019.

Ecco dove è possibile assistere agli spettacoli musicali della Lumanera nel corso del’estate 2019

  • 9 agosto 2019 – Melibea Beach a Marina di Camerota (Sa)
  • 10 agosto 2019 – San Michele di Pratola (Av)
  • 14 agosto 2019 – Lacedonia (Av)
  • 22 agosto 2019 – Gesualdo (Av)

Un anno di jazz, un anno di musica SenzaTempo.

Un anno di jazz, un anno di musica senza tempo. Ad Avellino arriva la rassegna promossa dall’associazione I Senzatempo e, come ogni anno, si alza l’asticella dell’offerta musicale di qualità in città.

Un programma che fa invidia alle grandi rassegne jazz italiane, quello a cui potrà assistere il pubblico campano tra il 7 ottobre 2018 ed il 27 aprile 2019.

Non un semplice cartellone di concerti jazz, ma un vero e proprio percorso nella più autentica e ricercata cultura musicale, un percorso che abbraccia sensibilità sonore differenti in un confronto a distanza tra talenti emergenti ed artisti affermati.

E per la stagione 2018/2019, il promotore della rassegna, Luciano Moscati, ha messo in piedi un cartellone di eventi di primo livello, così come si addice ad un gruppo di lavoro, quello de I Senza Tempo, affiliato all‘Italia Jazz Club, l’associazione che racchiude i migliori club nazionali in cui si suona (e si ascolta) musica jazz.

Per chi da sempre ci mette passione e competenza e che, a ragion veduta, è considerato in Italia tra i massimi esperti di musica jazz, l’essere iscritto tra i top club del jazz nazionale è, tutto sommato, un atto dovuto.

Una competenza, quella di Moscati, che abbinata alle sue capacità di coinvolgimento, da anni ha trasformato la piazza di Avellino in un piccolo laboratorio jazzistico al quale hanno aderito i principali nomi internazionali del genere musicale.

E tanto per non smentirsi, anche l’edizione 2018/2019 della rassegna presenta chicche di assoluto valore.

Un esempio?

Il programma artistico del jazz club de I Senzatempo, che si svolgerà come consuetudine allo Xanadù di Via Palatucci ad Avellino con il sostegno anche quest’anno tra i vari sponsor di  Ford Blu center Mercogliano e Generali Avellino Italia e che prenderà il via il 7 ottobre 2018 con l’esibizione di Toquinho, uno dei mostri sacri della musica brasiliana.

Il Programma Completo

L’11 novembre 2018 I Senzatempo presentano un altro artista sudamericano, il chitarrista brasiliano Toninho Horta che incanterà il pubblico avellinese con il suo omaggio a Sten Getz e Tom Jobim.

Il primo artista italiano che calcherà il palco avellinese sarà, il 24 novembre 2018, il cantautore Bungaro, con il suo ultimo lavore Maredentro.

Due grandi eventi apriranno il nuovo anno: il 26 gennaio 2019 all’Hotel de la Ville c’è Tosca mentre il 9 febbraio 2019, un inedito duo promette di incantare (e far divertire) il pubblico: Danilo Rea e Ramin Bahrami, con una personale interpretazione in chiave jazz delle opere di Bach.

Ancora un omaggio al Brasile il 23 febbraio 2019 con il gruppo, tutto italiano, Marchio Bossa che presenterà in Irpinia l’ultimo lavoro Come in un quadro.

Il 16 marzo 2019 arriva ad Avellino la Joe Barbieri Band mentre il 13 aprile 2019, ancora dal Brasile, ecco l’artista bahiano Neney Santos.

La rassegna jazz de I Senzatempo si chiuderà il 27 aprile 2019 con  l’Electric Ethnic Trio (Stefano Giuliano, Pietro Ciuccio e Domenico Andria) e la voce di Paola Salurso.

Concerti, Sagre ed Eventi: cosa fare stasera ad Avellino ed in Irpinia.

Musica, teatro, cultura, promozione del territorio, gastronomia.

Vasto e ricco il panorama degli eventi in programma ogni giorno in provincia di Avellino.

Leggi: Tutte le Sagre e gli eventi gastronomici in provincia di Avellino.

[mks_separator style=”solid” height=”2″]

Leggi: dove cenare stasera ad Avellino

[mks_separator style=”solid” height=”2″]