Archivi tag: Errico Perillo

In Piscina al Carro Sporting Club di Mirabella: i segreti di un successo.

Chissà quante volte lo abbiamo letto o sentito dire: il nuoto è lo sport più completo, che allena tutti i muscoli del corpo e rilassa la mente.

In effetti, nuotare apporta davvero tantissimi benefici, sia a livello fisico che mentale.

A patto, naturalmente, che anche quelli che possono apparire come movimenti naturali vengano effettuati in maniera corretta.

Meglio, allora, affidarsi a piscine in cui siano presenti istruttori qualificati in grado non solo di insegnare a nuotare ma anche di fornire gli opportuni suggerimenti a chi, magari facendo del nuoto libero, utilizza atteggiamenti e tecniche non proprio ortodosse.

Come la piscina de Il Carro Sporting Club a Mirabella Eclano, un centro che è un punto di aggregazione nella zona della provincia di Avellino che va dalla media valle del Calore fino alla Valle Ufita.

Una vasca di 25 x 8 metri con 4 corsie ed una profondità che va da 130 a 150 cm, ideale per la scuola nuoto e per la sicurezza dei più piccoli.

Inoltre, una vasca piccola, di 8 metri con profondità 110cm, ideale per scuola nuoto settore ambientamento, nuoto neonatale, acquagym, idrochinesiterapia.

Ambienti moderni, progettati dall’ingegnere Errico Perillo, realizzati ispirandosi al naturale movimento delle onde con a supporto spaziosi e moderni spogliatoi con docce e phon utilizzabili gratuitamente.

Ma perchè la piscina di Mirabella Eclano riscuote così tanto successo?

Ecco cinque motivi per andare in piscina a Il Carro Sporting Club.

Al Carro si nuota in libertà.

Nuotare fa bene. E fa stare bene. Al Carro Sporting Club si può fare nuoto libero sin dalla mattina.

Ecco, allora, che in qualsiasi momento della giornata è possibile ritagliarsi un’ora per dedicarla alla cura della propria persona e del proprio corpo, dedicandosi ad una delle più naturali attività motorie.

La scuola nuoto de Il Carro.

La scuola nuoto de Il Carro Sporting Club è gestita da istruttori ed allenatori federali altamente qualificati e, grazie a loro, partecipare ai corsi di nuoto è un’esperienza davvero piacevole ed avvincente.

Il nuovo staff tecnico della piscina del Carro, che dal 2018 potrà contare anche sulla costituzione di una squadra per il settore agonistico, l’Asd Sparta, è composto dai tecnici Fabio Cabone, Jacopo Moscariello, Paolo Ernani Rossetti e Amato Palmieri.

E’ possibile iscriversi a corsi di nuoto per bambini, per adulti, individuali e di gruppo, corsi di preparazione al parto. In piscina, si nuota e si fanno esercizi in un clima di grande distensione e divertimento.

Corsi Aquagym de Il Carro.

Acqua e ginnastica: due mondi che si uniscono. L’Aquagym è un modo divertente di migliorare la resistenza, tonificare i muscoli e migliorare la forma fisica cardiovascolare, la forza e flessibilità.

Il Carro Sporting Club è l’unico centro della zona in cui è possibile iscriversi ai corsi di aquagym avendo a disposizione ampi spazi oltre alla professionalità degli istruttori.

Gli istruttori de Il Carro Sporting Club

Accoglienza, simpatia, preparazione: il personale de Il Carro Sporting Club di Mirabella Eclano è uno dei punti di forza della sturttura. E non potrebbe essere altrimenti.

Qualità delle persone, qui, fa rima con qualità dei servizi offerti. Piero Pisacreta e Alberto Marra per offrire una struttura funzionale e dei servizi dagli elevati standard qualitativi hanno scelto, anche per le attività in acqua, l’esperienza e il coinvolgimento: Fabio Carbone, Jacopo Moscariello, Paolo Ernani Rossetti e Amato Palmieri.

La piscina de Il Carro luogo di incontro.

Il Carro Sporting Club di Mirabella, inserito nel contesto dell’omonimo centro commerciale, grazie ai suoi spazi, alle sue sale ed al clima gioviale è un perfetto punto di incontro per chi ha in comune la passione per lo sport, per la vita sana e la voglia di divertirsi coltivando nuove amicizie.

Il Carro Sporting Club è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 9.30 alle 22.30 (il sabato fino alle 19). In orario mattutino è possibile accedere alla sala attrezzi e alla piscina per il nuoto libero.

Per Informazioni:

  • Il Carro Sporting Club è in Via San Michele a Passo Eclano – Mirabella Eclano (AV) Tel. 0825 191 4017  – Pagina facebook

Errico Perillo, capacità ed esperienza per costruire la nuova Avellino.

“L’ingegnere crea ciò che non era mai stato”. Nella definizione del “collega” ungherese Theodore von Kármán è racchiusa la leva che ha sempre mosso le esperienze di vita e professionali di Errico Perillo, classe 1966, poliedrico ingegnere avellinese.

Nel 1991 la laurea, poi l’inizio di un affascinante percorso professionale che prende il via sotto le insegne di Impregilo,  la maggiore impresa di costruzioni italiana che lo coinvolge nella realizzazione delle basi italiane della U.S. Navy, inizialmente a Napoli e successivamente, una volta raggiunto il ruolo di responsabile di commessa, a Vicenza.

Il suo è un lavoro di ingegneria a tutto tondo. Che siano uffici, hotel, piscine, centri commerciali, ospedali, residence, chiese, asili, abitazioni per Errico Perillo non fa differenza.

E’ animato dalla passione. E dalle competenze. Che si alimentano anno dopo anno. Resta ammaliato dall’approccio anglosassone agli appalti ed ai capitolati, notevolmente più avanzato di quanto accade in Italia.

Curiosità, conoscenza, applicazione per “ciò che non era” lo portano poi ad occuparsi dell’attuazione di piani urbanistici di rilevanti dimensioni, prima a Cagliari e poi a Napoli (recupero dello stabilimento Birra Peroni) e, più recentemente, dei lavori nelle basi U.S. Navy di Sigonella, Lago Patria ed Aviano.

L’ingegneria per Errico Perillo si coniuga perfettamente con un’altra sua grande passione: quella per lo sport. Il Triathlon in particolare. Una disciplina in cui, manco a dirlo, il calcolo ha una sua componente fondamentale.

Nel quadriennio olimpico 2012/2016 è presidente del comitato regionale della FITri, la Federazione Italiana Triatlon e membro del consiglio regionale CONI. All’aspetto atletico, abbina una impeccabile capacità organizzativa, al punto da diventare un riferimento in tutta Italia per l’organizzazione di competizioni di carattere nazionale e da meritarsi la stella di bronzo al merito sportivo del CONI.

All’impegno professionale e a quello nel tempo libero, non poteva non affiancare anche una maggiore partecipazione nel campo civico.

L’incontro decisivo che lo porta a mettere in campo tutto il suo entusiasmo (oltre alle spiccate doti professionali ed organizzative) è quello con il gruppo di Ossigeno.

“Come tanti altri avellinesi non potevo restare insensibile alla decadenza della nostra città ed ho quindi deciso di provare a rendermi utile – ammette oggi Errico Perillo. Ho aderito con entusiasmo all’associazione Ossigeno, come fondatore, convinto come sono che l’unico modo di raggiungere veri risultati sia quello di studiare con cura i problemi, elaborare le idee, arricchirle con il confronto, e finalmente metterle in pratica”.

Nell’associazione lanciata nel 2017 da Luca Cipriano incontra tante altre persone desiderose di offrire un contributo di capacità, competenza ed esperienza alla città di Avellino.

La sua candidatura al consiglio comunale di Avellino nella lista MaiPiù, con Luca Cipriano alla carica di sindaco, è allora la naturale evoluzione di un percorso civico puro che si è sviluppato come un grande contenitore di idee.

“Da tanti incontri, tante discussioni, tanti sogni, abbiamo tirato fuori una serie di proposte che, al di là di tutto, pensiamo possano comunque tornare utili a chi sarà chiamato ad amministrare la città. Fra le tante mi piace ricordare quella relativa all’estensione della zona pedonale oltre piazza libertà, lungo via Nappi, fino a raggiungere la Dogana ed il Duomo. Un’idea concreta, attuabile una volta che saranno finalmente libere da cantieri le strade cittadine attraverso la predisposizione di un ragionato piano del traffico e la realizzazione di parcheggi di prossimità”.

Oggi, la speranza di Errico Perillo è che i cittadini di Avellino possano ascoltare senza pregiudizi le idee, valutare la solidità del progetto politico proposto e decidere di accordare a lui e agli amici di MaiPiù la loro fiducia.

“In altre parole, mi piace pensare che sia possibile creare una città che “non è mai stata”.

Amministrative 2018 Comune di Avellino

  • Lista: MaiPiù
  • Candidato: Errico Perillo (facebook)
  • Candidato Sindaco: Luca Cipriano

Leggi anche

Carro Sporting Club: quando un semplice Sogno diventa Realtà.

Nel mese di ottobre 2015 nasceva un Centro sportivo che si preannunciava di grande successo. E non ha disatteso le aspettative.

Il Carro Sporting Club abbraccia oggi una vasta area della provincia, divenuto polo attrattivo per un’utenza di diversa provenienza che trova nella struttura del Passo di Mirabella tutte le attività sportive, comprese quelle in piscina, racchiuse in un’unica grande location.

E l’obiettivo iniziale era proprio quello, condensare in un unico centro tante attività, in modo da incontrare le più disparate esigenze.

<<Possiamo vantare una grande affluenza di persone che ci raggiungono dai più diversi angoli dell’Irpinia – ci spiega Alberto Marra, direttore della struttura – Sia per la piscina sia per la palestra c’è tanta gente che macina chilometri e chilometri per frequentare i corsi da noi e non possiamo che esserne gratificati.

I numeri che raggiungiamo ci danno dunque ampia soddisfazione, ripagandoci dagli sforzi fatti>>.

Com’è iniziata questa bella avventura ?

<<Io lavoravo nel settore ambientale a Lioni e proprio in palestra, da utente, ho conosciuto colui che sarebbe divenuto poi mio socio, Piero Pisacreta. Lui era già istruttore.

Siamo diventati amici e, nonostante la giovane età, sono rimasto molto colpito dalla sua professionalità e dalla passione che mette nel suo lavoro.

Così, parlando, è uscito fuori questo desiderio di metterci in proprio con un’attività sportiva. Io vengo da studi economici, dunque mi sarei interessato della parte economico-amministrativa, lui invece avrebbe diretto la parte tecnica di sala e corsi>>.

E proprio il giovane socio Pisacreta aggiunge <<Quella che era solo una bella idea è divenuta realtà, insieme alla creazione di una solida amicizia con Alberto Marra con il quale siamo perfettamente compatibili, dividendoci compiti e responsabilità in maniera perfetta>>.

Come siete arrivati a scegliere la location, senza dubbio strategica per la sua centralità?

<<Ci siamo messi in moto per trovare una location vincente che magari non avesse una concorrenza elevata nell’area della sua ubicazione – ci spiega Marra –. In questo senso ci è stato di grande aiuto l’ingegnere Errico Perillo, che già lavorava da queste parti e che ci segnalò un capannone proprio accanto al centro commerciale Il Carro. Effettivamente si trattava di un’intuizione vincente.

In quell’area e zone limitrofe mancavano infatti dei centri sportivi di una certa portata.

Successivamente insieme all’ingegnere Perillo, diventato progettista e direttore dei lavori, un grande supporto lo abbiamo avuto dall’architetto Virginio Sessa che ci ha consentito di realizzare una struttura dal design raffinato e moderno >>.

Parlando invece di corsi e attività del Centro.

<<Siamo affiliati alla Reebok LesMills e seguiamo tre protocolli – ci chiarisce Pisacreta – Abbiamo il Body Pump, il Body Attack e il CX Work, che senza dubbio sono attività focali della nostra offerta.

Ma il ventaglio delle attività è ancora molto ampio: dall’allenamento funzionale al Pilates, da

Maria Antonietta de simone

l Jumpinfit alle lezioni di danza e Hip Hop per i bambini, fino alla piscina per nuoto libero o corsi specifici.

Cavallo di battaglia della nostra proposta sportiva è senza dubbio il personale, che abbiamo attentamente selezionato.

Tutti i nostri istruttori sono laureati come me in Scienze Motorie, coloro che appartengono all’area nuoto possiedono certificati FIN, nulla è stato affidato al caso e all’improvvisazione>>.

In conclusione, un ventaglio di attività sportive e per il tempo libero che soddisfa realmente le aspettative di un’utenza variegata, conferendo valore allo sport in tutte le sue sfaccettature al massimo della professionalità.

Nella Foto Copertina da destra: Alberto Marra, l’istruttrice Antonella Forcellati e  Piero Pisacreta. Nella foto in basso l’istruttrice Maria Antonietta de Simone.

Leggi anche:

Con i suoi ampi e nuovissimi spogliatoi, con attrezzature TecnoGym altamente professionali, comodità di parcheggio e sosta, il Carro Sporting Club – Olympia Fitness “ è in via San Michele – Passo di Mirabella Eclano (Av), adiacente al “Centro Commerciale Il Carro”. Per informazioni: 0825 1914017.