Archivi tag: Guendalina Manzi

Scuola di danza “Esmeralda”Avellino parte il nuovo anno accademico al Country Sport.

Sono partiti i corsi dell’anno accademico 2021-2022 della scuola di danza Esmeralda, rinomata realtà avellinese con sede al Country Sport.

Tra specialità già in essere negli anni precedenti, e alcune interessanti novità per quello in partenza, le attività riprendono dopo la pausa estiva con la solita grinta che trova forma e sostanza nell’operato della Direttrice Artistica, Guendalina Manzi

<<Siamo prontissimi per accogliere i nostri allievi e dare il via a un nuovo anno ricco di tanto entusiasmo e grandi progetti – spiega la portentosa Manzi. – Sono aperte le iscrizioni e non vediamo l’ora di ritrovarci di nuovo tutti insieme per ricominciare lì dove avevamo interrotto>>. 

Guendalina Manzi

Quali sono i corsi in programma ai quali potersi iscrivere? 

<<Ci sono le discipline che caratterizzano la nostra scuola da sempre, ovvero la danza classica, che seguo personalmente insieme alla bravissima maestra Rosaria Carifano, e il contemporaneo, con la talentuosa maestra Valeria Lanzara. Poi proseguiremo con il dancehall, che ha riscosso un notevole interesse nei nostri allievi, e poi ci sono due novità in fase di avvio e per le quali nutro un forte entusiasmo>>. 

Cosa ci può dire in merito a questi nuovi corsi della scuola?

<<Inizieremo quest’anno i corsi di yoga, sia per adulti ma anche per bambini, un’attività fisica e mentale che in questi giorni è decisamente utile al proprio benessere personale. E poi faremo lezioni di passo a due, che tanto affascinano il pubblico, ma che presuppongono soprattutto una tecnica specifica legata molto alla coordinazione e all’empatia che si deve sprigionare danzando in coppia>>. 

Quali sono i desideri legati alla sua attività per questo nuovo anno accademico? 

<<Il mio obiettivo, nonché forte desiderio, è quello di organizzare diversi stage con maestri di fama internazionale e partecipare a concorsi, che mettano in luce la bravura degli allievi e diano loro chance per il futuro>>. 

La scuola di danza Esmeralda, da oltre 10 anni riferimento ad Avellino e provincia nella formazione di ballerine e ballerini, accoglie piccoli allievi fin dai 3 anni di età, avvicinando loro al mondo della danza in maniera ludica e giocosa. Allo stesso tempo, si affida a professionisti del settore per la formazione degli allievi più grandi, con la prospettiva di formare diplomati di elevato valore artistico. 

<<Non vedo l’ora di rivedere tutto il mio gruppo di allievi, che in questi ultimi periodi mi è mancato tantissimo. Ho tanti progetti nella mia testa dedicati a loro, che rappresentano la “mia famiglia danzerina”. Nella mia attività di insegnante, lavoro sempre affinché insieme possiamo realizzare i loro desideri e raggiungere ambiti obiettivi. E in questi mesi trascorsi, ho studiato tanti video, ascoltato nuove musiche, pensato a coreografie diverse e tante idee mi sono brulicate in testa. Ho cercato di utilizzare al meglio il tempo che ho avuto a disposizione per farlo fruttare e sono pronta, insieme alle preparatissime maestre che mi affiancano, a metterle in pratica>>.

La danza è una forma d’arte che da sempre affascina persone di ogni età. Lei la pratica da quando aveva 3 anni e la insegna da quando ne aveva 18. Cosa può dire alle giovani generazioni in merito a questo tipo di “attività”? 

<<Ritengo che, soprattutto partendo dalla più tenera età, la danza sia una forma espressiva che riesce a far sognare, ad andare oltre la realtà in maniera assolutamente positiva e sana. Per questo sono innamorata del mondo della danza e mi piace trasmettere questa passione che fa bene al corpo, perché lo rinvigorisce, lo mantiene giovane e in forma, e all’anima, fornendo quella necessaria dose di bellezza e di poesia che mai come oggi sono valori necessari. E’ importante non precludere la passione per la danza lì dove è presente, ma incentivarla per raccoglierne tutti i frutti preziosi che riesce a offrire, sia in termini personali sia in termini sociali>>.  

Come ogni anno, dall’inizio del nuovo anno accademico, la Scuola di danza Esmeralda mette a disposizione due lezioni di prova gratuite per tutti i nuovi iscritti.

Esmeralda Danza: per informazioni ed iscrizioni ai corsi 2021/2022:

Fino al 30 Settembre Iscrizione Gratuita e 2 Lezioni di Prova per i Nuovi Iscritti.

  • Direttrice Artistica Guendalina Manzi – Telefono +39 349 392 7483
    Indirizzo: Contrada Valle Santa Caterina, 83100 Picarelli Avellino presso Country Sport.

Ad Avellino, al via il Meeting della Danza Campania.

Al Country Sport di Avellino è tutto pronto per dare il via ad un evento dal sapore decisamente internazionale: domenica 15 dicembre 2019 si alza il sipario sulla prima edizione del Meeting della Danza Campania, organizzato dalle scuole Esmeralda e Havana Dance, con la direzione artistica di Guendalina Manzi e Mario Cesa.

Una giornata aperta a tutti dove, a partire dagli allievi di 6 anni fino ai danzatori più adulti, ci si potrà mettere alla prova con tanti stili, da quelli più accademici e rigorosi come la danza classica, a quelli più folkloristici e adatti anche a chi non abbia mai danzato prima, come la salsa.

Ben 8 ore di lezioni, dalle 10 alle 19, da scegliere nell’offerta di 3 sale sempre contemporaneamente operative che vedranno alternarsi ben 10 maestri in 15 discipline differenti.

José Perez, Rafael Hernàndez, Omara Lapera, Jocelyne Milochau e Katia Lopez i nomi di spicco del programma. Ospiti di fama che hanno fatto del mondo il loro palcoscenico e che sono pronti a regalare agli allievi che parteciperanno alla giornata emozioni indimenticabili e tante opportunità.

Saranno affiancati da Valeria Lanzara, Michele Leone, Maria Chiara Tedesco, M.Rosaria Carifano, Mario Cesa, Gerardo Palumbo e Giulia Iannillo, maestri di riconosciuta professionalità che le scuole Esmeralda e Havana Dance sono orgogliose di annoverare nel loro staff.

Ad attirare l’attenzione saranno, sicuramente, Rafael Hernàndez, danzatore professionista del Teatro América de La Habana di Cuba e fondatore della “Adoquin Company” che terrà lezioni di salsa (sia open class che di livello avanzato) e rumba guaganco e José Perez, reduce dall’esperienza nel programma televisivo “Amici di Maria De Filippi” che terrà lezioni di danza classica a partire dai 12 anni.

Ma per i danzatori maggiorenni che parteciperanno all’evento e dotati di basi di danza classica c’è una possibilità in più: quella di essere esaminati da José Perez e provare ad essere selezionati per la prossima produzione che l’artista cubano dirigerà per la compagnia internazionale che ospita i suoi spettacoli da ormai 3 anni, Il Cairo Opera Ballet.

Danza classica e danza contemporanea; hip hop, dancehall e Progressing Ballet Technique; musica dal vivo e Afrocubano Ochun, stile uomo Columbia e stile donna Salsa Cabaret, Son Cubano e Bachata Dominicana, Afrocubano Oggun  e Timba Cubana, Afrocubano Palo e Casino Cubano.

Queste le specialità tra le quali scegliere, in base al proprio livello di preparazione. Ci saranno corsi per gli allievi più piccoli, a partire dai 6 anni, open class per adulti che non hanno mai danzato e vogliono mettersi alla prova, e lezioni per danzatori esperti.

A volere fortemente questo evento sono stati i due direttori artistici Guendalina Manzi, direttrice della scuola di danza Esmeralda, e Mario Cesa, fondatore del centro di danza cubana Havana Dance.

«Chi ama la danza si sentirà a casa e avrà sia l’opportunità di approfondire la conoscenza di tante discipline con professionisti di riconosciuto valore, che l’occasione di mettersi alla prova con tanti stili nuovi. Siamo felici di farlo nella nostra città, Avellino, dove spesso si lamenta la mancanza di stimoli», è l’invito di Guendalina Manzi.

«La danza è cultura, gioia, crescita. Abbiamo unito le forze perché l’unione di due realtà così belle è molto più grande della semplice somma delle singole parti, e vogliamo contagiare con il nostro entusiasmo altri colleghi e altri danzatori da tutta la regione e – perché no! – magari oltre, per godere tutti insieme del meraviglioso mondo della danza», conclude Mario Cesa.

Per scoprire come partecipare e ricevere tutte le informazioni sugli artisti e dare un’occhiata al programma completo ci si può collegare al sito www.meetingdelladanzacampania.it oppure alle pagine Facebook e Instagram del Meeting della Danza Campania.  Per altre informazioni ecco i numeri di telefono per contattare la direzione artistica 349 392 74 83 – 347 629 3521 – 328 537 3495

Ad Avellino il Meeting della Danza Campania, audizioni, lezioni e spettacolo al Country Sport.

La danza è arte, passione, emozione. E, per questo, è molto più bella quando si condivide.

Questo è il motore che ha spinto Guendalina Manzi, direttrice della scuola di danza Esmeralda, e Mario Cesa, fondatore del centro di danza cubana Havana Dance, ad unire le forze e a dare vita ad una manifestazione che si prospetta ricca di sorprese.

Domenica 15 Dicembre 2019 al Country Sport, sede operativa di entrambe le realtà tersicoree organizzatrici, siete tutti invitati alla prima edizione del Meeting della Danza Campania.

Lezioni, audizioni, incontri: dalle 9.00 del mattino fino alle 19.00, gli appassionati della danza troveranno spazio e occasioni nelle sale del centro polisportivo di C.da Valle Santa Caterina ad Avellino, dotato di tutti i comfort per godere anche di momenti di ristoro e relax.

Una giornata aperta a tutti dove, a partire dagli allievi di 6 anni fino ai danzatori più adulti, ci si potrà mettere alla prova con tanti stili, da quelli più accademici e rigorosi come la danza classica, a quelli più folkloristici e adatti anche a chi non abbia mai danzato prima, come la salsa.

Tante le discipline e i maestri dai quali lasciarsi coinvolgere, per un totale di ben 24 ore di lezioni tra le quali scegliere.

Durante la kermesse si alterneranno sia docenti ospiti che i professionisti degli staff delle rispettive scuole.

Per Esmeralda: Jocelyne Milochau (danza classica), Valeria Lanzara (danza contemporanea e dancehall); Michele Leone (hip hop) e Rosaria Carifano (Progressing Ballet Tecnique).

Per Havana Dance: Mario Cesa (Son e Afrocubano Oggun); Katia Lopez (Salsa Cabaret Lady Style e Afrocubano Yemaya); Gianluca Manzione (Cha cha cha e Afrocubano Ellegua), Gerardo Palumbo (Musica dal vivo) e Giulia Iannillo (Timba Lady Style).

José Perez

Non mancheranno due ospiti d’onore davvero speciali. Rafael Hernàndez, danzatore professionista del Teatro América de La Habana di Cuba e fondatore della “Adoquin Company”, terrà lezioni di salsa (sia open class che di livello avanzato) e rumba guaganco.

Rafael Hernàndez

José Perez, talentuoso danzatore noto al grande pubblico per la sua collaborazione con il programma televisivo “Amici di Maria De Filippi”, terrà lezioni di danza classica a partire dai 12 anni. Ma non solo. Il famoso ballerino ha indetto una speciale audizione riservata ai danzatori professionisti e agli allievi maggiorenni che parteciperanno al Meeting, per selezionare nuovi elementi ai quali offrire un contratto di lavoro nelle produzioni che sta curando per Il Cairo Opera Ballet in qualità di coreografo.

Guendalina Manzi

«Chi ama la danza si sentirà a casa e avrà sia l’opportunità di approfondire la conoscenza di tante discipline con professionisti di riconosciuto valore, che l’occasione di mettersi alla prova con tanti stili nuovi. Siamo felici di farlo nella nostra città, Avellino, dove spesso si lamenta la mancanza di stimoli», è l’invito di Guendalina Manzi.

Mario Cesa

«La danza è cultura, gioia, crescita. Abbiamo unito le forze perché l’unione di due realtà così belle è molto più grande della semplice somma delle singole parti, e vogliamo contagiare con il nostro entusiasmo altri colleghi e altri danzatori da tutta la regione e – perché no! – magari oltre, per godere tutti insieme del meraviglioso mondo della danza», conclude Mario Cesa.

Per scoprire come partecipare e ricevere tutte le informazioni sugli artisti e dare un’occhiata al programma completo ci si può collegare al sito www.meetingdelladanzacampania.it oppure alle pagine Facebook e Instagram del Meeting della Danza Campania.  

  • Per altre informazioni ecco i numeri di telefono per contattare la direzione artistica 349 392 74 83 – 347 629 3521 – 328 537 3495