Archivi tag: Hotel Salerno

L’Hotel Caruso a Ravello tra le piscine più belle del mondo.

Le piscine a sfioro sono spesso un punto di forza nell’offerta di una struttura alberghiera. Soprattutto se di lusso.

Panorami mozzafiato da gustare nel tepore dell’acqua gustando magari un cocktail: ecco le più belle “Infinity Pool” del mondo, tra cui c’è anche una situata in costiera amalfitana in campania

La più bella piscina in Italia

Non solo bellezze naturali anche in fatto di piscine l’ Italia non delude, anzi.

La Piscina più bella della costiera amalfitana

C’è anche una nota e rinomata struttura campana tra gli alberghi più belli e affascinanti dotati di piscine a sfioro di tutto il mondo.

Si tratta del Belmond Hotel Caruso situato a Ravello, una “perla” affacciata su un mare cristallino, ubicato in un’antica dimora dell’XI secolo.

Questo storico palazzo, completamente restaurato, si affaccia in maniera vertiginosa sulla splendida Costiera Amalfitana.

Situato nel punto più alto della scogliera, a 350 metri sul livello del mare, al di sopra di oliveti e giardini di limoni, l’hotel si trova in una posizione magnifica e offre panorami mozzafiato.

La struttura è arredata con eleganti mobili d’epoca e vanta, per l’appunto, anche una piscina panoramica riscaldata a sfioro con vaporizzatori d’acqua Evian, servizio di Concierge dedicato, a disposizione con iPod con la propria musica preferita, bar e due eccellenti ristoranti (di cui uno sulla terrazza per godere del magnifico panorama che si apre davanti ai propri occhi).

La piscina rappresenta dunque un punto davvero suggestivo, un vero “must”, affacciandosi sulle montagne e sulle rovine storiche del castello.

Tra gli altri servizi della struttura, ogni giorno c’è la possibilità di escursioni in barca (gratuite) alla scoperta della Costiera Amalfitana, un attrezzatissimo centro fitness, una preziosa boutique interna per acquisti unici e ricercati.

Secondo “Secret Escapes”, un esclusivo club per soli membri che offre ai soci sconti e offerte su hotel e viaggi di lusso, le piscine a sfioro stanno diventando sempre più popolari fra alberghi e resort.

Le piscine più belle del Mondo

Oltre all’Infinity Pool del Belmond Hotel Caruso di Ravello, le altre piscine da sogno del globo, dall’Australia alla Thailandia, dal Kenya a Bali, sono:

La più bella piscina in Thailandia

Koh Lanta in Thailandia, attrezzata di area solarium e lettini, spa in perfetto stile Thai con trattamenti di benessere, area fitness con attrezzi, lounge bar a bordo piscina ed elegante ristorante fusion;

La più bella piscina a Singapore

Marina Bay Sands a Singapore, al 57esimo piano, disponibile solo per gli ospiti dell’hotel fino alle ore 23 per un bagno notturno scenografico;

La più bella piscina a Londra

Shangri-La allo Shard a Londra, che vanta una posizione di prestigio all’interno dello Shard, l’edificio più alto dell’Europa Occidentale;

La più bella piscina in Kenya

Sarara Camp in Kenya, incastonata nella roccia riempita solo di pura acqua piovana;

La più bella piscina in Svizzera

The Cambrian in Svizzera, affacciata su una sensazionale vista sulle montagne innevate;

La più bella piscina a Bali

The Hanging Gardens a Bali, con una piscina a due livelli su una base di cenere vulcanica solidificata che dà ai bagnanti la sensazione di nuotare in mezzo agli alberi;

La più bella piscina in Australia

Qualia in Australia, con una piscina privata per ogni villa in modo da potersi godere la Grande Barriera Corallina lontano da occhi indiscreti;

La più bella piscina alle Antille

Jade Mountain a Santa Lucia, con la piscina che si proietta sull’impressionante distesa di vegetazione e mare;

La più bella piscina in Spagna

Grand Hotel Central in Spagna, con una vista spettacolare su tutta Barcellona.

L’Hotel Caruso a Ravello tra le 10 piscine più belle del mondo

Le piscine a sfioro sono spesso un punto di forza nell’offerta di una struttura alberghiera. Soprattutto se di lusso.

Panorami mozzafiato da gustare nel tepore dell’acqua gustando magari un cocktail: ecco le più belle “Infinity Pool” del mondo, tra cui c’è quella campana del Belmond Hotel Caruso di Ravello.

Anche in fatto di piscine il Belpaese non delude, anzi. C’è anche una nota e rinomata struttura campana tra gli alberghi più belli e affascinanti dotati di piscine a sfioro di tutto il mondo.

Si tratta del Belmond Hotel Caruso situato a Ravello, una “perla” affacciata su un mare cristallino, ubicato in un’antica dimora dell’XI secolo.

Questo storico palazzo, completamente restaurato, si affaccia in maniera vertiginosa sulla splendida Costiera Amalfitana. Situato nel punto più alto della scogliera, a 350 metri sul livello del mare, al di sopra di oliveti e giardini di limoni, l’hotel si trova in una posizione magnifica e offre panorami mozzafiato.

La struttura è arredata con eleganti mobili d’epoca e vanta, per l’appunto, anche una piscina panoramica riscaldata a sfioro con vaporizzatori d’acqua Evian, servizio di Concierge dedicato, a disposizione con iPod con la propria musica preferita, bar e due eccellenti ristoranti (di cui uno sulla terrazza per godere del magnifico panorama che si apre davanti ai propri occhi).

La piscina rappresenta dunque un punto davvero suggestivo, un vero “must”, affacciandosi sulle montagne e sulle rovine storiche del castello.

Tra gli altri servizi della struttura, ogni giorno c’è la possibilità di escursioni in barca (gratuite) alla scoperta della Costiera Amalfitana, un attrezzatissimo centro fitness, una preziosa boutique interna per acquisti unici e ricercati.

Secondo “Secret Escapes”, un esclusivo club per soli membri che offre ai soci sconti e offerte su hotel e viaggi di lusso, le piscine a sfioro stanno diventando sempre più popolari fra alberghi e resort.

Oltre all’Infinity Pool del Belmond Hotel Caruso di Ravello, le altre nove piscine da sogno del globo, dall’Australia alla Thailandia, dal Kenya a Bali, sono:

  • Koh Lanta in Thailandia, attrezzata di area solarium e lettini, spa in perfetto stile Thai con trattamenti di benessere, area fitness con attrezzi, lounge bar a bordo piscina ed elegante ristorante fusion;
  • Marina Bay Sands a Singapore, al 57esimo piano, disponibile solo per gli ospiti dell’hotel fino alle ore 23 per un bagno notturno scenografico;
  • Shangri-La allo Shard a Londra, che vanta una posizione di prestigio all’interno dello Shard, l’edificio più alto dell’Europa Occidentale;
  • Sarara Camp in Kenya, incastonata nella roccia riempita solo di pura acqua piovana;
  • The Cambrian in Svizzera, affacciata su una sensazionale vista sulle montagne innevate;
  • The Hanging Gardens a Bali, con una piscina a due livelli su una base di cenere vulcanica solidificata che dà ai bagnanti la sensazione di nuotare in mezzo agli alberi;
  • Qualia in Australia, con una piscina privata per ogni villa in modo da potersi godere la Grande Barriera Corallina lontano da occhi indiscreti;
  • Jade Mountain a Santa Lucia, con la piscina che si proietta sull’impressionante distesa di vegetazione e mare;
  • Grand Hotel Central in Spagna, con una vista spettacolare su tutta Barcellona.

 

Grand Hotel Salerno: una finestra sulla costiera amalfitana

Situato a poca distanza dal lungomare alberato, dal centro storico e dalle principali vie dello shopping di Salerno, il quattro stelle Grand Hotel Salerno si affaccia sul mare con un’incantevole vista sul Golfo e sulla Costiera Amalfitana.

Rapidamente raggiungibili sia la stazione ferroviaria, che si colloca a soli 200 metri, sia il porto turistico (a 400 metri di distanza) per chiunque voglia approfittare del soggiorno salernitano per concedersi anche qualche escursione nei meravigliosi dintorni: dalle perle della Costiera Amalfitana alle incantevoli spiagge di Capri, Procida e Ischia, fino alle bellezze naturalistiche della Costa Cilentana.

Le camere si suddividono in standard, superior, deluxe e junior suite. Sono tutte dotate di bagno privato, asciugacapelli, aria condizionata, frigo bar, cassaforte, servizi per diversamente abili e accolgono animali di media dimensione.

Tutti gli ospiti hanno la possibilità di usufruire gratuitamente della piscina coperta con acqua marina riscaldata, idromassaggi e doccia cervicale, palestra cardio-fitness e zona tisaneria all’interno del Centro Benessere Nereidis (oltre alle numerose ulteriori offerte e pacchetti benessere a pagamento).

Il prestigioso albergo è costantemente meta di turismo congressuale: 22 sale polifunzionali con una capienza di 1500 posti compongono un’area adibita a conferenze e meeting tra le più grandi e attrezzate tecnologicamente di tutta la zona.

Fiore all’occhiello del centro congressi è l’Auditorium da 600 posti, che offre la possibilità di attuare programmi personalizzati per tutte le esigenze. La struttura è dotata altresì di una pista di atterraggio per elicotteri.

Ma Grand Hotel Salerno vuol dire anche matrimonio.

Diverse sale affacciate sul paesaggio mozzafiato del Golfo di Salerno, tante soluzioni che assicurano un ricevimento di classe durante tutto l’anno, uno splendido mix di emozioni e di sapori personalizzabili per ogni palato che gli annessi ristoranti riescono a garantire.