Archivi tag: Migliori Bar di Avellino

I Migliori Bar di Avellino dove bere un Buon Caffè.

Un’esigenza e un desiderio, un rito e un’abitudine. A cui non si rinuncia mai. Quello con il caffè è un appuntamento fisso, quotidiano. Che ha i suoi tempi, ben scanditi nell’arco delle 24 ore: al mattino presto, a metà giornata e nel primo pomeriggio. Ed ha anche i suoi luoghi. Come dire: a ciascuno il suo bar.

Che, poi, il rito del caffè ormai va ben oltre l’esigenza di sorseggiare una bevanda gustosa. E’ l’occasione per condividere con amici un momento (quasi) di intimità, di interrompere la routine quotidiana e staccare la testa dalle questioni lavorative. Ma è anche un’opportunità per incontrare gente, ragionare di progetti, discutere di politica e di calcio.

D’altronde, soprattutto in una città come Avellino, quante pagine di sport e, appunto, di politica sono state scritte proprio di fronte ad una tazza fumante di caffè?

I Bar storici

Ci sono bar che hanno fatto la storia della città e che pur non esistendo più mantengono inalterato il loro lustro, come l’antico Caffè Margherita o il Caffè Vittoria di Piazza Libertà, per non parlare del Caffè Roma, luogo di incontro di illustri avellinesi del passato, da Guido Dorso ad Alfredo De Marsico e Antonio Maccanico.

Altro nome rimasto nella memoria dei bar avellinesi è il Caffè Lanzara, quasi un circolo in cui si ritrovava l’intellighenzia cittadina.

Quanti aneddoti dietro una tazzina di caffè. Quante storie incrociate e confluite nella più autentica Storia della città di Avellino e non solo.

Oggi i ritmi di vita forse consentono intrattenimenti meno lunghi. Dal Caffè si è passati al Bar: già nel nome un concetto più svelto, meno meditativo. Eppure, ci sono luoghi che mantengono un loro fascino.

Scopriamo quali sono:

I Bar al Corso Vittorio Emanuele di Avellino.

Vuoi per la storicità del nome, vuoi per la centralità della posizione, vuoi soprattutto per la bontà della miscela servita.

Tra i punti fermi del primo caffè della mattina ad Avellino un nome su tutti: De Pascale al Corso Vittorio Emanuele.

Un nome storico, un must non solo per la colazione mattutina ma anche per l’ottima pasticceria il cui profumo quotidianamente inebria la strada principale di Avellino.

Una tappa fissa, quasi un atto dovuto.

Tra i bar più apprezzati del centro città, spicca senza dubbio il Mexico di Via Matteotti, il cui caffè da anni ammalia i palati più fini.

Una scoperta più recente, ma non per questo meno apprezzata, è il Nolurè, sempre in Via Matteotti che a un ottimo caffè abbina un ambiente particolarmente accogliente.

Tornando lungo Corso Vittorio Emanuele, c’è l’imbarazzo della scelta tra le preparazioni di Dulcis in Furno, che cattura l’attenzione anche grazie alla piccola pasticceria sempre fresca e accattivante, quello che per tutti è ancora il Bar Diana (anche se da anni è sotto l’effigie di Esposito) ed il Vincent Cafè che, specie nelle giornate primaverili ed estive, grazie ai suoi tavolini all’aperto è un punto di ritrovo per tanti.

Nome storico dei caffè del centro di Avellino è senza dubbio il Bar Olga, in Viale Italia, covo caldo, tra l’altro, dei tifosi dell’Avellino.

I Bar del centro storico di Avellino.

Come il Caffè Vecchia Napoli di Via Luigi Amabile dove per molti si beve il miglior caffè di Avellino.

Oltre alla molteplicità di caffè proposti (la Vecchia Napoli nel bicchiere di vetro è un must) a incidere è certamente la qualità delle miscele proposte, provenienti da torrefazioni campane tra le più apprezzate sul mercato.

In Via Trinità, altra tappa obbligata per gli amanti del buon caffè è Dolciarte, che oltre ad ottime miscele seduce il palato con cornetti e dolci freschi di impareggiabile bontà.

I Bar del Tribunale ad Avellino.

Spostandosi in Piazza d’Armi, tappa fissa soprattutto per giudici ed avvocati è il Saint Tropez, altro bar storico avellinese frequentato in particolare nel primo pomeriggio.

Poco distante il Morelli’s è un altro gettonatissimo caffè, così come il Mivida a Via Dante.

I Bar dei Cappuccini ad Avellino.

Sarà per i ricordi che evocano i luoghi oltre che per la bontà delle miscele utilizzate, fatto sta che uno tra i bar preferiti dai 40enni e 50enni avellinesi resta il Cappuccini di Via Scandone, luogo in cui negli anni si sono incrociate centinaia di storie personali.

E che dire, poi, dello storico Bar Picone, il bar dello sport per eccellenza in città.

Tra i più giovani, complice una ottima pasticceria, l’appuntamento è al Geck’o, per tutti semplicemente la torteria.

Chi ama abbinare il Caffe (un ottimo illy) ed un buon prodotto artigianale da forno come Cornetti, crostate e muffin oppure una pizzetta sceglie il Forno Capasso , di fronte al Liceo Classico Pietro Colletta.

I Bar dell’hinterland di Avellino.

I bar, come detto, sono luoghi di incontro per eccellenza, al punto che in ogni quartiere c’è un punto di riferimento ben riconoscibile. Difficile fare un elenco esaustivo.

Ma, certamente, a San Tommaso il Bar del distributore di benzina Esso è tra questi, come il Play Boy a Contrada Baccanico, il Bar del Sole a Via Tagliamento.

In Via Pasquale Greco, nei pressi della curva sud dello stadio Partenio-Lombardi, il Firme Cafè è un ottimo luogo di incontro oltre che il posto ideale per gustare una fumante tazza di caffè dall’aroma intenso.

Nella zona di Contrada Baccanico, meritano una segnalazione il Bar Pizzeria Broadway, noto ritrovo di tifosi dell’Avellino calcio, e la Caffetteria Memory, nel palazzo che ospita gli uffici di Equitalia.

Così come, spostandosi sul lato opposto, agli inizi di Contrada Amoretta (alle spalle della curva nord dello stadio) il Madai è ormai da anni una tappa fissa per gli amanti del buon caffè.

Nonostante la posizione non proprio centrale, sono in tanti quelli che non rinunciano a gustare il caffè del Bar Moccia, nei pressi del casello autostradale di Avellino Est.

I Bar della Notte ad Avellino.

Chi al caffè non rinuncia durante le ore notturne, ad Avellino sa di poter avere dei punti di riferimento certi e soddisfacenti.

Se un tempo, per il caffè di mezzanotte, era in voga raggiungere il bar dell’area di servizio dell’autostrada A16, a cui in tanti accedevano dall’ingresso di servizio sul ponte in contrada Sant’Eustachio, oggi sono diversi i bar per gli amanti della notte.

A cominciare dal Morelli’s in Piazza d’Armi, in servizio permanente tutta la notte. C’è poi Voglia ‘e cafè, sul prolungamento di Viale Italia, ultima tappa prima di andare a letto, e il Dolce Vita, in Via Brigata Avellino.

Nei fine settimana in particolare, il Geck’o di Via Scandone accoglie pubblico giovane fino a tarda notte, così come il Cafè Margherita a Torrette di Mercogliano.

I Bar di Mercogliano.

Altri nomi che per tanti avellinesi risuonano come sinonimo di caffè di qualità si trovano proprio a Mercogliano.

A cominciare dal Bar Texas, punto di riferimento per la prima colazione del mattino e non solo.

All’uscita del casello autostradale di Avellino Ovest, in continuo fermento sono i baristi del Grand Hotel Irpinia, la cui miscela ha quel qualcosa in più che soddisfa anche i palati più esigenti.

Nel centro di Mercogliano, poi, Il Caffè det Santi è  un must nelle calde giornate estive con i suoi tavoli all’aperto.

I Bar di Atripalda.

Spostandosi ad Atripalda, i migliori caffè sono concentrati intorno alla Piazza Umberto I. Le Cliquot è considerato tra i più buoni non solo dagli atripaldesi, così come Dulcis in Furno, che oltre a ottimi caffè viene prediletto per la pasticceria e, soprattutto, i gelati.

—–

L’elenco proposto più che una graduatoria oggettiva è da considerarsi un vademecum soggettivo, un suggerimento senza alcun carattere di ufficialità. Le citazioni nascono sulla scorta di esperienze dirette (basate sul gusto che, ca va sans dire, ha carattere esclusivamente personale) e sul numero e la qualità di giudizi e valutazioni espressi dagli utenti della rete attraverso siti specializzati (es.: Tripadvisor) e social network (es. Facebook). Tenuto conto di ciò, chiunque può esprimere le sue valutazioni, magari suggerendo le proprie preferenze condividendo e commentando questo articolo sui social. Possibilmente in un clima di civiltà e di svago, che poi è quello che caratterizza tutte le pagine di Agendaonline.it.