In Primo Piano: Teatri in Italia

Dopo il successo del film in cui Rocco Papaleo indossa per la seconda volta i panni del regista, “Una piccola impresa meridionale” fa il pieno di consensi anche a teatro. Nonostante non abbia nulla a che vedere con la pellicola cinematografica, di cui rimangono solo il titolo, le suggestioni e il tono, Papaleo sceglie nuovamente un modo interessante per raccontare “una certa meridionalità” anche dal punto di vista musicale. <<Un esperimento di teatro canzone, come un diario da sfogliare a caso, che raccoglie pensieri di giorni differenti. Brevi annotazioni, rime lasciate a metà, parole che cercavano una musica, storielle divertenti o che tali mi appaiono nel rileggerle ora>> così come espresso dall’artista Rocco Papaleo, che sulla “meridionalità” della sua creazione teatrale precisa: <<A renderla meridionale, ci pensa l’anagrafe, mia e della band che tiene il tempo. Ma sarebbe meglio dire, il controtempo, visto che il sud, di solito, scorre a un ritmo diverso. La questione meridionale in fondo è tutta…