In Primo Piano: Teatro Gesualdo Avellino

Gli eventi di oggi Domenica 22 novembre 2015 Al Teatro Gesualdo di Avellino alle ore 18.30 MANUEL FRATTINI in “Pinocchio – Il grande Musical” – La fiaba senza tempo di Collodi diventa il musical dei record sulle note dei Pooh. Platea: 35 euro (per gli under 30 – 25 euro) – Galleria: 28 euro (per gli under 30 – 20 euro – Info 0825 771620 Alle 19.30 la compagnia Teatro d’Europa presenta ANGELA CATERINA e LUIGI FRASCA in “IL BERRETTO A SONAGLI” di L. Pirandello regia di LUIGI FRASCA. Alle ore 19.00 al Teatro 99POSTI di Torelli di Mercogliano la compagnia OFFICINA DINAMO metterà in scena “Opinioni di un clown” dal romanzo del premio Nobèl Heinrich Böll regia di Roberto Negri con Stefano Skalkotos, Chiara Condrò e Alessio Maria Carusone – info/prenotazioni: 3387980720 – 0825 35458 – 3284143794 Al DoubleBro Headbanger Royal Enfield di Viale Italia ad Avellino DJ Ammuina Live Mr. Joe Clemente. Alle Ore 20.30 Rassegna I Senzatempo all’Hotel de La Ville di Avellino…

Dopo una serie di date di successo a Roma nel mese di novembre, continuano le tappe italiane per gli spettacolari Momix, la compagnia teatrale di ballerini-acrobati capeggiata dall’americano Moses Pendleton. “Alchemy” sarà ancora sui palcoscenici dei teatri di La Spezia, Montecatini, Avellino, Bologna e Genova. Lo spettacolo delizierà il pubblico con l’evocazione di un mondo di immagini surreali e suggestive, così come i Momix ci hanno abituato nel corso della loro lunga carriera. Nel 2010, infatti, hanno celebrato i loro primi 30 anni con lo show “reMIX”, una raccolta delle coreografie di maggiore successo e impatto visivo realizzate negli anni. Questa volta invece l’appuntamento è con “Alchemy”, dedicato ai quattro elementi primordiali (acqua, aria, terra e fuoco), nel quale si intrecciano luci, colori, forme e suoni, passando con maestria e fluidità da un elemento all’altro, creando figure oniriche, misteriose, arcaiche o fantascientifiche. Momenti di pura magia scenica, artistica e atletica che lasciano gli spettatori a bocca aperta e con il…

Da “Gusto” alla Casina del principe di Avellino la tradizione enogastronomica irpina in tavola con il progetto “Be Food”. Oltre il piatto, una storia . [blockquote style=”1″]Condivisione, apertura, genuinità. Sono queste le basi concettuali a fondamento dell’ambizioso progetto “Be Food”, non un semplice ristorante all’interno della Casina del Principe ad Avellino, ma un insieme di significati e di princìpi che vogliono esaltare e far riscoprire la vera essenza del cibo.[/blockquote] L’antica struttura di Corso Umberto è così divenuta un vero e proprio “laboratorio a cielo aperto”, un importante polo di incontro per la cultura (gastronomica ma non solo) irpina e campana in generale. Questo attraverso l’operato dell’Associazione Segninversi, affidataria della programmazione culturale della Casina del Principe così riportata alla ribalta quale stabile polo culturale della città. Un esperimento che ha già dato i suoi frutti, riuscendo a coniugare in un’unica struttura diverse attività contemporaneamente. Laboratorio di teatro, di scacchi, di balli popolari, l’iniziativa Ortobello e ancora corsi di degustazioni e…

Domenica 22 dicembre il Foyer del Teatro “Carlo Guesualdo” di Avellino si trasforma in un elegante mix di gusto e musica, un incontro tra sapori ricercati e innovative performance vocali, per offrire alla città un indimenticabile “Aperitivo al Teatro” dopo lo spettacolo “La Locandiera” portato in scena da Nancy Brilli alle 18.30. A partire dalle ore 20.30, infatti, le prelibatezze gastronomiche di Dulcis in Furno Dolci e Salati, annaffiate dai vini e dagli spumanti della cantina irpina dei Feudi di San Gregorio, incontrano la musica e le voci de gli Alea, all’insegna di una serata prenatalizia da trascorrere tutti insieme nel luogo simbolo della cultura e dell’arte cittadine. L’evento, a ingresso gratuito ma solo su invito cartaceo o su inserimento in lista tramite Facebook, è curato da Lino Sorrentini Pubbliche Relazioni (informazioni e PR telefonando al numero 347 6246171) e offre l’opportunità di assistere alla live perfomance de Gli Alea, di cui ci parla la direttrice Lucia Gaeta. <<L’Aperitivo al…

(comunicato stampa) A pochi giorni dal barbaro incendio che ha letteralmente distrutto Città della Scienza a Napoli, il Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino si mobilita per contribuire, seppur simbolicamente, alla rinascita di uno dei poli scientifici più importanti del Mezzogiorno. Il Teatro comunale irpino con il prossimo spettacolo della rassegna per ragazzi «Scuole a Teatro», organizzata in sinergia con l’associazione culturale Mister Punch, contribuirà con il 10% dell’incasso alla rinascita di Città della Scienza. Un gesto simbolico che vuole infondere speranza in una regione troppo spesso mortificata da avvenimenti criminosi come quello che ha distrutto il polo museale di Bagnoli, simbolo dell’effervescenza culturale e della rinascita di tutta la Campania. Il Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino pertanto aderisce alla campagna di sensibilizzazione lanciata sulla pagina Twitter di Città della Scienza destinando il 10% del ricavato dello spettacolo «Dedalo e Icaro i guardiani del labiritno», scritto e diretto da Renata Coluccini del Teatro del Sole di Varese, in programma domani, venerdì…

(Comunicato Stampa) Era stato annunciato all’inizio della campagna abbonamenti dal presidente Luca Cipriano e così è stato. Il Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino ha trasformato ogni abbonamento sottoscritto dal suo affettuoso pubblico in una piantina fiorita da donare a tutta la città. Questa mattina, nella villa comunale di Avellino, il polmone verde che sorge tra corso Vittorio Emanuele e corso Europa, è scattata l’operazione “Il Teatro… Al verde”. Per ognuno dei 1385 abbonati del “Carlo Gesualdo” è stata così regalata a tutta la comunità avellinese una pansé fiorita che è stata piantata in diverse aiuole della villa comunale. L’iniziativa è stata resa possibile anche grazie alla collaborazione fattiva con l’assessorato al Verde Pubblico del Comune di Avellino rappresentato da Modestino Verrengia e con il sostegno delle ditte Ciccarella, Sava, Fiore, Madacos e Sica che nell’arco della giornata hanno ulteriormente abbellito la villa comunale con circa 1500 coloratissime pansé fiorite. «Il decoro urbano e verde pubblico siano una priorità – esordisce il presidente dell’Istituzione…

Se in queste assolate giornate di inizio estate, all’imbrunire, cerchi un po’ di fresco e tanta buona musica ti segnaliamo che sabato sera, 7 luglio 2012 con inizio alle ore 21, nell’anfiteatro esterno del Teatro Gesualdo di Avellino sarà inaugurata la rassegna “Musica al Parco” Tanti gli appuntamenti previsti in questa seconda edizione: Concerti Jazz, artisti internazionali, anteprime esclusive, incontri con gli autori e tre eventi dedicati ai bambini. Ad inaugurare la stagione una grande e allegra festa latina con il gruppo bolognese “Vino Tinto” , dal 2008 sulla scena musicale italiana, che si esibirà con uno spettacolo di musica jazz fatto di ritmo e suoni latini. L’ingresso per questo primo evento musicale è gratuito. La manifestazione continuerà Lunedì 9 luglio (ore 21.00, posto unico 23euro) con le splendide armonie di Danilo Rea (pianoforte) e Flavio Boltro (tromba) per lo spettacolo “Opera”. Altri concerti e spettacoli musicali Venerdì 20 luglio (ore 21.00, posto unico 21euro) in programma “Nice One”, Nick The Nightfly 5et. Direttamente da Radio…

Ritorna sui palcoscenici Italiani il grande Stefano Accorsi con il “Furioso Orlando” Stefano Accorsi sarà cavalier narrante di una ballata in ariostesche rime anche nella stagione 2012-2013 nella rivisitazione teatrale del capolavoro dell’Ariosto, adattato da Marco Baliani, “Furioso Orlando”. L’adattamento, rovesciando l’originale titolo ariostesco, vuole imprimere alla furia di Orlando per il rifiuto subito la vera chiave di lettura dello spettacolo teatrale che verrà proposto in giro per i migliori teatri italiani. La storia è quella nota dell’amore non corrisposto del prode Orlando per la bellissima Angelica. Un campo di battaglia sarà il teatro delle fughe amorose e delle ire funeste di uno straordinario Stefano Accorsi accecato dalla follia per la bella Angelica. A contrastare lo spasimante Orlando ci penserà Nina Savary, l’Angelica che lo interpella con accento francese montato su corpo esile e voce potente, che gli pone dei quesiti e ne commenta le azioni. Lo spettacolo non è la riproduzione “sic et simpliciter” del poema. i personaggi vengono raccontati, osservati, citati da…

Sarà il grande Gigi Proietti ad inaugurare l’undicesima stagione del teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino. Lo spettacolo inaugurale si terrà sabato 6 con replica domenica 7 ottobre 2012. Gigi Proietti in Campania Gigi Proietti porterà in scena ad Avellino, nell’unica data campana “Pierino e il Lupo… e altro”, lo spettacolo liberamente tratto dall’omonima opera del compositore russo Sergej Prokofiev che inaugurerà ad ottobre la stagione invernale del Gesualdo. Il grande mattatore romano, con la sua inconfondibile verve e la sua irresistibile vis comica porterà farà rivivere sul palco la storia dell’audace ragazzino russo che insieme ad un’anatra, un canarino e un gatto, riesce a catturare un temibile lupo della steppa. Una rivisitazione curiosa e simpatica affidata all’estro artistico di uno degli attori più importanti della storia italiana, che non si limiterà alla semplice lettura di un testo per ragazzi ma sorprenderà il pubblico con le gag e le improvvisazioni, tipiche dell’infinito repertorio del Proietti nazionale. Tutta l’azione scenica sarà accompagnata dall’Orchestra…

E’ stata presentata, questa mattina, dal presidente del Teatro Carlo Gesualdo, Luca Cipriano, la stagione 2012-2013 del massimo di Avellino. 16 spettacoli, 2 eventi internazionali, l’unica data in Italia del 2013 dei mitici Stomp, 2 musical, 5 tournée che partiranno proprio Avellino. Sono questi i numeri della programmazione del Teatro Gesualdo che, nelle intenzioni del consiglio di amministrazione, dovrebbero permettere di battere il record di spettatori stabilito lo scorso anno. Il Cartellone del Teatro Gesualdo 2012-2013 Una parata di star da far invidia ai maggiori teatri nazionali grazie agli spettacoli di Gigi Proietti che inaugurerà la stagione, Massimo Ranieri, Vincenzo Salemme, Michele Placido, Luca De Filippo, Stefano Accorsi, Manuel Frattini, Momix, Paolo Poli, Piero Mazzocchetti, la Compagnia della Rancia, Monica Guerritore, Moni Ovadia, Marco Paolini, Claudio Santamaria, Filippo Nigro e per finire in esclusiva Nazionale gli Stomp, unica data in Italia del 2013. «Un teatro protagonista, una città alla ribalta nazionale nel mondo dello spettacolo. E’ su questi obiettivi che abbiamo lavorato, regalando al nostro…

Concerti, artisti internazionali, incontri con gli autori, le stelle del jazz per una rassegna ricca di grandi appuntamenti. Sono questi gli assi del Teatro Gesualdo di Avellino, che ha presentato il cartellone della stagione estiva “Musica al Parco”, quest’anno alla seconda edizione. Dieci i concerti da luglio a settembre, ma anche tre eventi dedicati ai bambini, con la rassegna di teatro green “Il Parco degli alberi parlanti” e cinque giorni di appuntamenti per la terza edizione del festival internazionale di musica elettronica “Flussi”. Goran Bregovic, Fabrizio Bosso, Javier Girotto, Danilo Rea, Flavio Boltro, Sarah Jane Morris, Anne Ducros, Stefano Di Battista, Nicky Nicolai, i Manomanouche, i Vino Tinto e la banda della Marina americana sono i protagonisti di questo cartellone voluto dal presidente del teatro Carlo Gesualdo Luca Cipriano. “Torna la nostra rassegna estiva, nata solo lo scorso anno ma già amata dal pubblico. Un festival caratterizzato da percorsi musicali non convenzionali – spiega il presidente del Gesualdo, Luca Cipriano -…

Con lo spettacolo “Unplugged” di Teo Teocoli parte la nuova rassegna “Tradizione e comici” del Teatro Carlo Gesualdo di Avellino. Quest’anno il programma degli spettacoli prevede nomi di primissimo piano, con due debutti nazionali, l’attesissimo show di Alessandro Siani e il nuovo allestimento dello spettacolo di Buccirosso, lo spettacolo di Teocoli, il ritorno a grande richiesta di Salemme, Lello Arena, Francesco Paoloantoni, Carlo Giuffrè e Nino D’Angelo. [wp_bannerize group=”news_2″] L’appuntamento teatrale con Teo Teocoli è per sabato 26 novembre 2011, alle ore 21 (abbonati turno A) e per domenica 27 novembre, alle ore 18,30 (abbonati turno B). Lo spettacolo attraversa la vita di Teo, uno dei protagonisti più noti e divertenti della scena comica italiana degli ultimi trent’anni : dagli esordi degli anni ´70, nei locali della vivace notte milanese fino ad oggi: a volte felice a volte dolorosa, ma sempre narrata, comunque, con ironia e comicità, per l´innata qualità di Teo di rendere divertenti anche episodi che non lo sarebbero…