Archivi tag: Voli Aeroporto Capodichino

Voli da Napoli per l’Aeroporto di Verona Villafranca

Verona è la città degli innamorati, romantica ed elegante, ideale per fughe all’insegna della buona cucina e dello svago.

Vi si svolgono fiere ed eventi, dal Vinitaly ai concerti in Arena, e quindi può contare su un turismo che dura tutto l’anno.

Anche da Napoli sono in tanti a recarsi verso il capoluogo veneto e molti scelgono di farlo tramite un volo aereo.

Chi cerca voli diretti, la compagnia low cost spagnola Volotea offre una serie di opportunità con un occhio aperto al risparmio. Quasi tutti con scalo a Roma, invece, i voli di Alitalia.

Cosa c’è da sapere sull’Aeroporto Verona Villafranca

Intitolato a Valerio Catullo, l’Aeroporto di Verona-Villafranca si trova a circa 12 chilometri dalla città di Verona, precisamente nella frazione Dossobuono del comune di Villafranca.

Esso opera in un’area estremamente strategica sia per coloro che viaggiano per affari sia per chi desidera raggiungere le numerose zone di interesse turistico presenti nei dintorni, situandosi a poca distanza anche dalle province di Brescia, Mantova, Vicenza, Bolzano e Trento.

L’Aeroporto di Verona è infatti al centro di una fitta rete di collegamenti nazionali e internazionali: quotidiani i voli per Bari, Cagliari, Catania-Fontanarossa, Napoli, Olbia, Palermo, Roma, mentre i voli internazionali sono da e per Boavista, Bucarest, Chisinau, Dublino, Francoforte, Fuerteventura, Gran Canaria, Hurghada, La Romana, Londra-Gatwick, Manchester, Marsa Alam, Monaco di Baviera, Mosca, Parigi-Charles de Gaulle, Pristina, Sal, Sharm el Sheikh, Tel Aviv, Tenerife, Tirana, Vienna.

Data la costante crescita del suo traffico, il Valerio Catullo è in continua evoluzione in direzione di un ampliamento delle proprie strutture.

Collegamenti

Chi deve raggiungere l’aeroporto in automobile può prendere le autostrade A4A22. Per chi proviene da Brescia, l’uscita è Sommacampagna, mentre da Vicenza, Mantova, Trento e Bolzano quella di Verona Nord.

Comodi i parcheggi dell’aeroporto che si dividono in sosta breve, sosta media/lunga, low cost e premium a seconda delle singole esigenze.

Inoltre sono molto pratici i collegamenti con la stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova attraverso un servizio quotidiano di navetta e Aerobus con frequenza di 20 minuti.

Chi infine decide di affittare l’automobile non avrà che da scegliere.

I servizi in Aeroporto

Tra i numerosi servizi offerti al passeggero, la possibilità di navigare in internet grazie al servizio Wi-Fi a pagamento all’interno dei terminal e gratuito per gli utenti che accedono alla Vip Lounge. Inoltre boutique e negozi, ristoranti e bar, banche e cambio valute sono a disposizione di tutti i passeggeri per adempiere a ogni necessità.

Voli da Napoli per l’aeroporto di Milano Malpensa.

Sono moltissimi i napoletani o meglio i campani che, settimanalmente, per lavoro o per i motivi più disparati sono costretti a raggiungere Milano Malpensa con un volo aereo.

Non di rado, anche quando si vuole trascorrere qualche settimana di vacanza, bisogna raggiungere l’aeroporto di Malpensa per approfittare delle coincidenze aeree.

Quale compagnia assicura i voli da Napoli per Malpensa ?

Ci pensa la compagnia aerea Low cost EasyJet,  la prima compagnia aerea a Napoli, che è leader incontrastata, da tempo, per i voli che collegano l’aeroporto di Napoli Capodichino con quello di Malpensa.

Sono oltre 2,2 milioni i passeggeri che nell’ultimo anno hanno scelto di viaggiare con Easyjet da e per l’aeroporto Capodichino, punto di partenza per migliaia di turisti, attratti dalla tradizione napoletana ricca di storia ed arte.

Le tariffe sono estremamente convenienti nel momento in cui si acquista il volo con un paio di settimane di anticipo.

Tariffe Voli low cost Napoli – Milano Malpensa.

Ad esempio, dando un’occhiata alle tariffe più basse presenti sul sito internet di EasyJet, la compagnia dà la possibilità di prenotare Voli da Napoli per Milano Malpensa con queste tariffe super scontate :  mese di marzo a partire da € 34,83, aprile € 37,36, maggio € 34,83, giugno € 34,83, luglio € 34,83, agosto € 36,35, settembre € 39,88, ottobre € 40,89.( NB sito consultato in data 15 marzo 2017)

Cosa sapere sull’Aeroporto di Milano Malpensa

Lo scalo aereo di Milano-Malpensa, principale aeroporto del nord Italia sorge in provincia di Varese.

Malpensa con l’aeroporto di Milano-Linate e quello di Bergamo-Orio al Serio, compone il sistema aeroportuale dell’area milanese, continuo crocevia di collegamenti nazionali e intercontinentali.

Le origini di questa aerostazione sono da rintracciare nei primi anni del Novecento, quando in quella zona sorgeva un piccolo campo di aviazione e un campo scuola di pilotaggio militare. Bisogna attendere la fine del secondo conflitto mondiale (precisamente l’anno 1948) per l’apertura della struttura al traffico civile con il nome di “Aeroporto Città di Busto Arsizio”.

Attualmente l’Aeroporto di Milano-Malpensa rappresenta la base d’armamento di moltissime compagnie aeree oltre a fare da scalo intermedio per numerosi voli internazionali.

L’aeroporto si suddivide in Milano Malpensa 1, scalo intercontinentale che, con la sua vasta offerta di destinazioni in tutto il mondo, è il principale punto di collegamento aereo del nord Italia; Milano Malpensa 2, scalo internazionale di Milano per il traffico low-cost di alta fascia.

C’è infine Milano Malpensa Cargo, oggi il primo aeroporto italiano e fra i principali scali cargo europei per merce trasportata.

Con Malpensa 1 si vola alla volta del continente europeo, ma anche americano, asiatico e africano: un’ampia gamma di collegamenti con le maggiori destinazioni intercontinentali tramite innumerevoli compagnie aeree.

Con Malpensa 2 invece sono possibili gli spostamenti da e verso l’Europa e solo con due Stati africani (Egitto e Marocco) attraverso EasyJet.

I servizi in aeroporto

Tra i servizi a disposizione, la possibilità di navigare su internet tramite Wi-Fi, farmacia, pronto soccorso, banca, ufficio postale, cambio valuta, cappella, Infocenter (struttura multifunzione per riunioni e incontri ufficiali presente però solo in Malpensa 1). Inoltre, per allietare l’attesa, sono presenti numerosi boutique, ristoranti e bar per soddisfare ogni tipo di esigenza dei viaggiatori.

Collegamenti

L’aeroporto di Milano Malpensa 1 e 2 è situato a circa 48 chilometri a nord-ovest di Milano ed è facilmente raggiungibile sia con mezzi pubblici (servizi autobus e ferroviari) sia con mezzi privati.

Per chi proviene da Milano (o da località del versante nord-est) è necessario prendere l’autostrada A8, chi invece deve raggiungere l’aeroporto da ovest o da sud dovrà utilizzare la A4. La struttura aeroportuale dispone di un ampio e comodo servizio parcheggio dove poter lasciare il proprio mezzo durante il viaggio.

Per chi si muove in treno, basterà prendere il Malpensa Express che collega la Stazione Cadorna e la Stazione Centrale di Milano a Malpensa 1 (chi si deve recare a Malpensa 2 troverà una navetta di collegamento interno con frequenza di pochi minuti).

Altre tipologie di trasporto sono rappresentate dai pullman tramite linee automobilistiche aeroportuali, dai taxi situati nell’area antistante l’aerostazione, oppure dall’autonoleggio.

Con Ryanair Voli in Europa da Napoli a solo 20 euro

Evidentemente a Dublino la scaramanzia è inversamente proporzionale a Napoli, se la Ryanair, la principale compagnia low cost europea, ha scelto di sbarcare con la sua flotta nel capoluogo partenopeo con 17 tratte ed effettuerà il primo volo di martedì, quando notoriamente… non si parte e non si da principio all’arte!

L’Europa si avvicina alla Campania, a prezzi quanto mai convenienti, con offerte a partire da 19,99 euro.

Il countdown per la nuova collocazione di Ryanair è già partito.

Il primo volo della compagnia irlandese dall’aeroporto di Capodichino è previsto per il prossimo 28 marzo e collegherà Napoli a Francoforte-Hahn ogni martedì e sabato.

Le offerte proposte da Rayanair sono davvero vantaggiose anche se per usufruire dei prezzi migliori è necessario prenotare per tempo e rimanere sempre aggiornati sulle offerte last minute.

Di fatto, però, sarà più facile, oltre che vantaggioso economicamente, raggiungere le principali città europee.

Dal 30 marzo prenderanno il via i collegamenti con la Polonia: Varsavia e Danzica, entrambe con due voli settimanali, il lunedì e il giovedì.

Il 4 aprile sarà, invece, il giorno del primo volo per Manchester, in Inghilterra, con il calendario che prevede tre collegamenti settimanali, il martedì, il giovedì e il sabato.

Ogni mercoledì e domenica, invece, a partire dal 5 aprile, sarà possibile raggiungere a prezzi altamente competitivi la capitale spagnola Madrid, mentre dal 7 aprile, ogni lunedì e venerdì, si potrà volare in Olanda ad Eindhoven.

Tre le nuove tratte che saranno inaugurate il 2 maggio: Copenaghen (ogni martedì, giovedì e sabato), East Midlands, in Inghilterra vicino le città di Derby, Leicester e Nottingham (martedì, giovedì e sabato) e , in Spagna, il martedì e il sabato.

Dal 3 maggio, da Napoli Capodichino sarà più semplice volare a Lisbona (tre collegamenti settimanali, il lunedì, mercoledì e venerdì), Siviglia (mercoledì e domenica) e Tolosa (mercoledì e domenica).

Kaunas in Ltuania (dal 4 maggio ogni giovedì e domenica), Brema (lunedì e venerdì dal 5 maggio) e Stoccolma -Skavsta (dal 5 maggio, il lunedì e il venerdì) le ultime tratte europee che saranno inaugurate.

Tra i nuovi collegamenti dall’aeroporto di Napoli che saranno effettuati dalla compagnia irlandese anche due tratte interne: Treviso, dal 4 aprile con due voli al giorno e Bergamo, dal primo maggio con tre voli al giorno.

Voli da Napoli diretti all’Aeroporto di Catania Fontanarossa

La Sicilia è da sempre meta di grande turismo italiano e internazionale, e sono in tanti anche dalla Campania a raggiungere l’isola delle meraviglie. Sole, mare, buona cucina e tradizione si respirano a Catania.

Per i viaggiatori in partenza dall’Aeroporto Capodichino di Napoli ogni giorno sono disponibili voli diretti per la città siciliana.

Tra le compagnie che assicurano collegamenti diretti, rispettivamente di un’ora e un’ora e 25 minuti, EasyJet e Alitalia.

Cosa sapere sull’Aeroporto di Catania-Fontanarossa

Tra i maggiori aeroporti del Mezzogiorno, l’Aeroporto di Catania-Fontanarossa rappresenta la principale struttura aeroportuale della Sicilia con un traffico in continuo sviluppo tra destinazioni nazionali, europee e anche alcune extraeuropee.

L’aerostazione a scopo civile è di antica fondazione, essendo stata inaugurata in modo ufficiale nel 1924, dedicata alla figura del meteorologo catanese Filippo Eredia.

A oggi sono numerosi i voli di linea e quelli charter in partenza alla volta di mete di breve e medio raggio, rappresentando un fondamentale strumento di comunicazione e di trasporto per tutta la Sicilia orientale.

Tra le destinazioni nazionali troviamo Napoli, Olbia, Roma, Firenze, Pisa, Forlì, Bologna, Venezia, Verona, Bergamo, Milano, Torino, Genova;

in Europa invece si vola verso alcune dei più importanti scali tra cui Barcellona, Marsiglia, Parigi, Londra, Bruxelles, Amsterdam, Berlino, Zurigo, Helsinki, Mosca.

Attivi infine alcuni collegamenti anche per richiestissime destinazioni turistiche “calde” quali Tenerife, Las Palmas, Casablanca, Cairo, Luxor, Sharm el Sheik.

Molto numerose le compagnie aeree che fanno scalo al Catania-Fontanarossa, tra cui Air Berlin, Air France, Air Malta, Air One, Alitalia, British Airways, Easyjet, Egypt Air, Lufthansa, Meridiana Fly, Transavia Airlines, Vueling, Wizz Air.

I servizi in Aeroporto a Catania

All’interno dell’aeroporto è presente anche una scuola di pilotaggio oltre ai servizi offerti a tutti i passeggeri tra cui postazioni bancomat, ufficio informazioni voli e informazioni turistiche, cambio valute, nursery, area ristorante e bar, area shopping e commerciale per trascorrere con maggiore spensieratezza il tempo in attesa del proprio volo sia in zona arrivi sia in quelle imbarchi e partenze.

Per chi viaggia per motivi di business, c’è inoltre la possibilità di affittare sale per riunioni rivolgendosi all’ufficio formazione dell’aeroporto.

Collegamenti

Le distanze chilometriche da Catania per le alcune città siciliane del versante centro e orientale dell’isola sono 51 chilometri per Taormina, 60 per Siracusa, 85 per Enna, 95 per Messina, 105 da Ragusa, 110 da Caltanissetta.

L’autolinea AMT Alibus 457 collega l’aeroporto al centro cittadino e alla stazione ferroviaria ogni 20 minuti oltre a bus autolinee extraurbane per le altre località. Chi raggiunge Catania dal porto potrà ugualmente usufruire del servizio bus ATM Alibus con frequenza di 20 minuti circa.