Teatro
Spettacoli Teatro

Il programma del Teatro Diana di Napoli, al via la stagione 2021 – 2022.

Al via la nuova stagione del teatro Diana di Napoli. Scopri tutte le informazioni sul cartellone ed il programma degli spettacoli e dei concerti.

Quali sono gli spettacoli teatrali in cartellone al teatro Diana di Napoli? A che ora inizia lo spettacolo? Quanto costano i biglietti? I ticket degli eventi sono in vendita online?

Non è sempre facile riuscire ad ottenere informazioni aggiornate dai teatri italiani. Non di rado le rappresentazioni vengono annullate e le date modificate.

Per questo motivo, Agendaonline.it invita i suoi lettori a contattare, sempre, il botteghino del Teatro Diana di Napoli o l’ufficio informazioni per avere certezze sulle date e sugli orari degli appuntamenti in programma.

Un po’ di Storia

Il “Teatro Diana di Napoli “ avviò le attività nel 1933, in uno dei quartieri di Napoli, più prestigiosi, il Vomero.

La struttura del Diana richiama le linee architettoniche del Fascismo, ispirate alla massima geometria e razionalità.

Detiene un prestigioso primato italiano, quello di essere l’unico teatro gestito sin dalla nascita da un’unica famiglia, i De Gaudio.

Oggi, infatti, le gesta di Giovanni, fondatore del teatro Diana sono portate avanti dagli eredi.

Da sempre, sul palco del Diana si sono avvicendati i più noti artisti del momento. Fu anche teatro di una storica rottura tra i fratelli De Filippo, Eduardo e Peppino.

Al Diana infatti si consumò lo “strappo” tra i due.

L’elenco degli artisti passati al Diana è interminabile, ricordiamo Pupella Maggio, Aroldo Tieri, Vittorio Gassman, Alberto Lionello, Nino Manfredi, Alberto Sordi.

Negli ultimi decenni, invece, si sono esibiti al Diana: Vincenzo Salemme, Lina Sastri, Leonardo Pieraccioni, Luca Zingaretti, Nancy Brilli, Claudia Koll ed il premio nobel per la letteratura Dario Fo con Franca Rame.

Numerose ed apprezzate anche le produzioni del Diana, quasi tutte facenti capo al filone comico-brillante.

Da tenere sotto osservazione anche gli appuntamenti fuori programma, con numerosi concerti di musica leggera dei cantautori italiani.

Come raggiungere il teatro Diana

  •  Metropolitana collinare: Stazione Vanvitelli. Percorrere Via Scarlatti.
  • Funicolare Centrale: Stazione Vomero (Piazza Fuga). Percorrere Via Cimarosa.
  • Funicolare di Chiaia: Stazione Vomero (Via Cimarosa). Percorrere Via Cimarosa
  • Funicolare Montesanto: Stazione Vomero (Via Morghen). Percorrere Via Scarlatti.
  • Tangenziale di Napoli: Uscita Vomero. Svincolo Via Cilea o Via Caldieri

Biglietti e Botteghino

Per informazione telefono 081.556.75.27 081.578.49.78

Il cartellone del teatro Diana 2021-2022

  • Dal 22 ottobre al 21 novembre 2021 “Mettici la mano” testo scritto da Maurizio de Giovanni, e con Antonio Milo e Adriano Favilene, già visti nei ruoli di Maione e Bambinella nella Fiction “Il commissario Ricciardi”. Tecnicamente si tratta di uno spin-off, in sintesi lo scrittore Maurizio de Giovanni ha  estrapolato due personaggi amatissimi del suo entourage narrativo, quelli che fanno parte anche della serie Tv di RAI UNO, che ha per protagonista il Commissario Ricciardi, vale a dire il brigadiere Raffaele Maione interpretato da Antonio Milo e “Bambinella” il femminiello interpretato da Adriano Falivene

Il calendario ufficiale con tutte le date degli spettacoli del teatro Diana non è stato ancora comunicato.

Di seguito le anticipazioni.

  • “La dolce ala della giovinezza” di Tennessee Williams, protagonista Elena Sofia Ricci.
  • One-man-show di Alessandro Siani.
  • “Napoletano? E famme ‘na pizza!” commedia di e con Vincenzo Salemme.
  • “Il berretto a sonagli” di Luigi Pirandello, con Gabriele Lavia.
  • “Mine Vaganti” la prima trasposizione teatrale del pluripremiato film del grande regista Ferzan Özpetek.
  • “Il Silenzio Grande” di Maurizio de Giovanni, regia di Alessandro Gassmann, con Massimiliano Gallo e Stefania Rocca e Monica Nappo.

Inoltre, saranno recuperati 3 spettacoli in abbonamento “Palcoscenico” della stagione 2019-2020:

  • Concerto di Massimo Ranieri.
  • “Andy e Norman” Testo di Neil Simon, con Gigi e Ross
  • “I soliti ignoti” tratto dall’omonimo film, con Giuseppe Zeno e Fabio Troiano.

Dal 19 settembre al 14 ottobre sarà presentata la Stagione di Musica Classica in collaborazione con L’Associazione musicale “Maggio della musica”.

SPOT

SPOT

SPOT

SPOT