Attualità Spettacoli

Teatro Gesualdo: in vendita i biglietti per Siani, De Sica, Brachetti e Servillo

Quella che entrerà nel vivo il prossimo 10 ottobre con il concerto-evento per i 46 anni di carriera di Fiorella Mannoia sarà una delle stagioni più entusiasmanti di sempre.

In programma l’ormai consueto appuntamento con la grande lirica targata Teatro di San Carlo di Napoli con La Traviata di Giuseppe Verdi per la regia di Ferzan Ozpetek e le scene del premio oscar Dante Ferretti, il debutto nazionale del duo Siani-De Sica con il “Principe Abusivo a teatro”, il Balletto di Mosca accompagnato dall’Orchestra dal vivo del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino e lo spettacolo del grande trasformista Arturo Brachetti.

Partirà domani mattina, 6 ottobre alle ore 10, la vendita dei singoli biglietti per assistere ai 10 spettacoli in cartellone per la rassegna “Grande Teatro” della XIV stagione del “Carlo Gesualdo” di Avellino, organizzata in collaborazione con il Teatro Pubblico Campano.

E in più, tanti tra i principali protagonisti del panorama teatrale italiano come Toni e Peppe Servillo, Stefano Accorsi, Alessandro Preziosi, Manuel Frattini, Claudia Gerini, Sabrina Ferilli.

Ma anche il teatro di narrazione con i grandi affabulatori e maestri della parola come Marco Travaglio, Moni Ovadia, Vittorio Sgarbi, Simone Cristicchi ed Elisabetta Valgoi con Daniele Russo, che impreziosiranno la nuova stagione del teatro comunale irpino con la rassegna “Teatro Civile” che aprirà i battenti il prossimo 19 dicembre.

Intanto, prosegue a gonfie vele la campagna abbonamenti.

Sono ben 1203 le tessere sottoscritte ad oggi (+160 abbonamenti rispetto alla scorsa stagione) per la rassegna “Grande Teatro”, mentre sono 313 i carnet per la rassegna “Teatro Civile”.

Una risposta eccellente. Come non essere soddisfatti di risultati ormai consolidati e autorevoli che spingono il Gesualdo a fare sempre meglio” commenta sul suo profilo Facebook il presidente dell’Istituzione Teatro comunale Luca Cipriano.

La campagna abbonamenti per la rassegne “Grande Teatro” si concluderà domenica 11 ottobre, quella per il “Teatro Civile”sabato 19 dicembre .  La vendita, invece, dei singoli biglietti per la rassegna “Teatro Civile” inizierà martedì 24 novembre.

I botteghini di piazza Castello saranno aperti al pubblico dal martedì al sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20. Per maggiori informazioni sui prezzi e le promozioni in corso è possibile telefonare al numero 0825.771620


Spot

Spot

Spot