Spettacoli Teatro

Teatro a Napoli: al Diana Sabrina Ferilli, Maurizio Micheli e Pino Quartullo

Tra i prossimi spettacoli del Teatro Diana di Napoli, che proprio lo scorso anno ha festeggiato gli ottant’anni dalla sua inaugurazione, troviamo una commedia piacevole e brillante, “Signori…le paté de la maison!”.

Ispirato alla piéce francese “Le Prenom” di Matthieu DeLaporte e Alexandre De La Patellièree e riadattato nella versione italiana da Carlo Buccirosso, lo spettacolo sarà ospitato dall’istituzione culturale partenopea da mercoledì 29 gennaio a domenica 9 febbraio 2014.

La commedia ruota intorno a una cena che sembra avere tutti i presupposti per essere considerata una vera “cena modello”.

Il marito, un caro amico di infanzia da sempre single e i cognati in attesa del loro primo bimbo siedono alla stessa tavola; a far da padrona di casa una Sabrina Ferilli alle prese con la cucina per la preparazione di deliziosi manicaretti, diretta con maestria da una stravagante madre.

Tutto lascerebbe pensare a una cena tranquilla, ispirata a un’atmosfera di serenità che nemmeno il miglior ristorante potrebbe regalare. La sintonia e il calore iniziali tra i convitati, però, svanisce ben presto a causa di una discussione che lentamente infiamma gli animi.

Quello che nasce come uno scherzo innocente arriva infatti a rivelare imbarazzanti verità e allora anche la più appetitosa delle pietanze come il paté (che dà il nome al titolo della commedia) può cambiare sapore e diventare un grande e complicato pasticcio.

Signori…le paté de la maison!” è una commedia gustosa e resa molto divertente dal talento dei grandi attori presenti in scena che, oltre la Ferilli, sono Maurizio Micheli e Pino Quartullo.

Una commedia brillante, a tratti anche grottesca, che non risparmia amari risvolti e che conduce i protagonisti alla presa di coscienza che nulla sarà più come prima dopo questa cena famigerata “pasticcio di famiglia”.

Ulteriori informazioni presso il botteghino di via Luca Giordano, 64 aperto tutti i giorni dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 19.30; oppure telefonando allo 081.5567527, 081.5784978.


Spot

Spot

Spot