Teatro Dell' Opera di Roma

Spettacoli Teatrali

Il Cartellone della Stagione 2019 del Teatro Dell'Opera di Roma

Il calendario degli spettacoli teatrali con il numero di telefono per acquistare i biglietti.

Quali sono gli spettacoli teatrali in cartellone al Teatro dell'Opera di Roma ? A che ora inizia lo spettacolo ? Quanto costano i biglietti ? I ticket Sono in vendita online ?

Non è sempre facile riuscire ad ottenere informazioni precise dai teatri italiani. Non di rado le rappresentazioni vengono annullate e le date modificate

 Per questo motivo, Agendaonline.it invita i suoi lettori a contattare, sempre, il botteghino o l'ufficio informazioni per avere certezze sulla programmazione, le date e gli orari .

OPERE - BALLETTI - CONCERTI

  • Wolfgang Amadeus Mozart
    LE NOZZE DI FIGARO
    opera buffa in quattro atti
    Libretto di Lorenzo Da Ponte
    Direttore Stefano Montanari
    Regia Graham Vick
    TEATRO COSTANZI
    Prima rappresentazione martedì 30 ottobre 2018 ore 19.00
    Repliche: 31 ottobre, 2, 3, 6, 7, 8, 9, 10, 11 novembre 2018

Stagione Opera 2019

  • Rigoletto di Giuseppe Verdi
    8 recite tra il 2 e il 18 dicembre 2018
    Una “lettura” inaspettata e inedita, quanto rispettosa dell’idea verdiana, quella che vedrà impegnati il direttore Daniele Gatti e il regista Daniele Abbado. Le scene e le luci saranno di Gianni Carluccio, i costumi di Francesca Sartori ed Elisabetta Antico, i movimenti coreografici di Simona Bucci.
    Tra gli interpreti Ismael Jordi, Roberto Frontali, Lisette Oropesa, Riccardo Zanellato e Alisa Kolosova.
  • Tosca di Giacomo Puccini
    Dal 7 al 16 dicembre 2018
    Dal 18 al 26 giugno 2019
    Regia di Alessandro Talevi, scene e costumi originali di Adolf Hohenstein, ricostruiti rispettivamente da Carlo Savi e Anna Biagiotti, luci di Vinicio Cheli, diretta da Stefano Ranzani. Nel cast Svetlana Kasyan, Giorgio Berrugi, Fabián Veloz.
    Lo stesso allestimento tornerà dal 18 al 26 giugno diretto da Jordi Bernàcer. Nel cast Monica Zanettin, Stefano La Colla e Gevorg Hakobyan.
  • La traviata di Giuseppe Verdi
    Dal 12 al 26 gennaio 2019
    Diretta da Pietro Rizzo, regia di Sofia Coppola, scene di Nathan Crowley, costumi di Valentino, coreografia di Stéphane Phavorin, luci di Vinicio Cheli: nel cast Jessica Nuccio, Antonio Poli e Sebastian Catana, nonché un buon numero di artisti del progetto “Fabbrica”.
  • Anna Bolena di Gaetano Donizetti.
    6 recite dal 20 febbraio al 1°marzo 2019
    Un titolo molto amato dagli appassionati del belcanto. L’opera ritorna in un nuovo allestimento diretta da Riccardo Frizza, regia di Andrea De Rosa. Scene di Luigi Ferrigno da un’idea di Sergio Tramonti, costumi di Ursula Patzak e luci di Enrico Bagnoli. Tra gli interpreti Maria Agresta (che torna dopo il successo riscosso nel Simon Boccanegra del 2012 e debutta come protagonista), Carmela Remigio (al suo debutto nel ruolo di Giovanna Seymour), Alex Esposito, René Barbera.
  • Orfeo ed Euridice di Christoph Willibald Gluck
    Dal 15 al 22 marzo 2019
    Un raffinato nuovo allestimento, una coproduzione con Théâtre des Champs-Elysées, Château de Versailles Spectacles e Canadian Opera Company. Le recite di marzo seguiranno l’originale versione di Vienna dell’opera (1762) e saranno dirette da Gianluca Capuano (per la prima volta sul podio del Costanzi), regia di Robert Carsen che debutta nel nostro Teatro (vi tornerà a novembre con Idomeneo). Sue anche le luci insieme a Peter Van Praet, scene e costumi sono di Tobias Hoheisel. Interpreti il controtenore Carlo Vistoli, Mariangela Sicilia e Emoke Barath.
  • La vedova allegra di Franz Lehár
    Dal 14 al 20 aprile 2019
    Nuovo allestimento, in coproduzione con La Fenice di Venezia, sarà diretto da Constantin Trinks (musicista emergente al suo debutto all’Opera di Roma) con la regia di Damiano Michieletto, le scene di Paolo Fantin, i costumi di Carla Teti, le luci di Alessandro Carletti e la coreografia di Chiara Vecchi. Tra gli interpreti Nadja Mchantaf, Paulo Szot, Anthony Michaels-Moore, Adriana Ferfecka e Peter Sonn.
  • L’angelo di fuoco di Sergej Prokof’ev
    Dal 23 maggio al 1° giugno 2019
    Un’opera visionaria, immersa nel clima di mistico esoterismo così diffuso nell’avanguardia russa del primo Novecento, tradotto nel linguaggio ora grottesco ora allucinato del compositore. Sarà in scena diretta da Alejo Pérez per la regia di Emma Dante. Tra gli interpreti Leigh Melrose, Evgenia Muraveva, Sergey Radchenko, Maxime Paster, Mairam Sokolova, tutti al loro debutto nel nostro teatro, e Goran Jurić. In altri ruoli molti artisti del progetto “Fabbrica”.
  • La Cenerentola di Rossini
    Dall’8 al 13 giugno 2019
    Le scene sono di Carmine Maringola, i costumi di Vanessa Sannino, le luci di Cristian Zucaro e i movimenti coreografici di Manuela Lo Sicco. Nel ruolo della protagonista Teresa Iervolino; con lei René Barbera (don Ramiro), Vito Priante (Dandini), Carlo Lepore (don Magnifico).
  • Don Giovanni di Mozart
    Dal 27 settembre al 6 ottobre 2019
    Graham Vick conclude la trilogia Mozart/Da Ponte con il nuovo allestimento diretto da Jérémie Rhorer al suo debutto al Costanzi, scene di Samal Blak e luci di Giuseppe Di Iorio. Protagonista Alessio Arduini con Juan Francisco Gatell (Don Ottavio), Vito Priante (Leporello) e Emanuele Cordaro (Masetto). Ruoli femminili affidati a Maria Grazia Schiavo (Donna Anna), Salome Jicia (Donna Elvira) e Elena Sancho Pereg (Zerlina).
  • Idomeneo, re di Creta di Mozart
    Dall'8 al 16 novembre 2019
    A dirigerlo sarà Michele Mariotti che debutta così all’Opera di Roma. Seconda regia in questa stagione affidata a Robert Carsen che collabora anche con Luis F. Carvalho alle scene e con Peter van Praet alle luci; costumi di Petra Reinhardt e video di Will Duke. Nel ruolo del titolo Charles Workman, Joel Prieto (al suo debutto al Costanzi) sarà Idamante, Rosa Feola Ilia e Miah Persson sarà Elettra. Il nuovo allestimento è una coproduzione con il Teatro Real di Madrid e la Canadian Opera Company.
  • Un romano a Marte
    Dal 22 al 24 novembre 2019 (Teatro Costanzi)
    musica di Vittorio Montalti, libretto di Giuliano Compagno
    La nuova opera sarà diretta da John Axelrod e avrà la regia di Fabio Cherstich, che dopo le proposte di OperaCamion si misurerà con il palcoscenico del Costanzi.

La stagione di balletto

La stagione di balletto 2018-19 del Teatro dell’Opera di Roma si apre con un grande classico del repertorio,

  • Il lago dei cigni
    di Benjamin Pech
    Dal 28 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 (Teatro Costanzi)
    Il 28 e il 29 dicembre ospiti d’eccezione saranno Olga Smirnova e Semyon Chudin, entrambi principal dancer del Teatro Bol’šoj di Mosca. Il lavoro di Pech – coadiuvato da Madame Patricia Ruanne e dal Maître de Ballet Fréderic Jahn in veste di assistenti del coreografo – si innesta in un allestimento magico fatto di scene raffinate e decori preziosi dello scenografo Aldo Buti con le luci di Marion Hewlett. Le note di Pëtr Il’ič Čajkovskij sono affidate alla bacchetta del Direttore Nir Kabaretti che dirige l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma.
  • Carmen
    Dal 2 al 10 febbraio 2019 (Teatro Costanzi)
    Nuovo allestimento della Fondazione del Teatro dell’Opera di Roma affidata al ballerino e coreografo ceco Jiří Bubeníček. Le scene, dalla forte valenza drammaturgica, nelle quali si susseguono le varie situazioni narrate dal balletto, sono di Gianni Carluccio e le luci di Fabio Antocci. Il Direttore Louis Lohraseb dirige l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma.
  • Serata Philip Glass
    Dal 29 marzo al 2 aprile 2019 (Teatro Costanzi)
    Un omaggio al famoso compositore statunitense che, attraverso opere, sinfonie, composizioni e numerose collaborazioni con artisti che vanno da Twyla Tharp ad Allen Ginsberg, da Woody Allen a David Bowie, ha esercitato un impatto straordinario e senza precedenti sulla vita musicale e intellettuale del nostro tempo.
    Il programma è composto da quattro titoli. Apre la serata Danzo, in tre movimenti di Giorgio Mancini con gli allievi della Scuola di Danza, i primi ballerini e le étoile del Balletto del Teatro dell’Opera di Roma.
    La serata continua con Hearts & Arrows di Benjamin Millepied mai presentato prima d’ora al Teatro Costanzi.
    Si continua con la nuova creazione del giovane talento francese Sébastien Bertaud, pensata appositamente per i ballerini del Teatro dell’Opera di Roma e una coppia principale molto speciale, le étoile Eleonora Abbagnato e Friedemann Vogel.
    La serata si chiude con un altro cameo, per la prima volta al Teatro Costanzi, Glass pieces di Jerome Robbins.
  • Blanche Neige di Angelin Preljocaj
    Dal 3 al 9 maggio 2019 (Teatro Costanzi)
    Attualità e incanto fiabesco si fondono alla perfezione in questo balletto articolato su un sapiente e personalissimo collage di musiche di Gustav Mahler, sul quale Preljocaj sviluppa ogni episodio e particolare della storia, dallo specchio alla mela stregata. Le meravigliose scene di Thierry Leproust disegnano i luoghi in cui si svolge la favola: un’ambientazione tra realismo e astrazione, sorretta e amplificata dalle luci di Patrick Riou.
  • Don Chisciotte di Laurent Hilaire
    Dal 15 al 20 ottobre 2019 (Teatro Costanzi)
    Ospiti d’eccezione Evgenia Obraztsova, principal dancer del Teatro Bol’šoj, e Isaac Hernández, lead principal all’English National Ballet, vincitore quest’anno del Premio Benois della Danza proprio per la sua interpretazione di Basilio in questa versione.
    L’allestimento, profondamente originale, si fonda sulle scene di fumettistica memoria nate dall’estro creativo di due maestri di fama internazionale: Vladimir Radunsky e A.J. Weissbard, con i costumi del primo e il disegno luci del secondo. L’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma è diretta da David Garforth.

La stagione estiva alle Terme di Caracalla

  • Per la prossima stagione di Caracalla, oltre agli ormai consueti Extra che saranno annunciati volta per volta nel corso dei prossimi mesi, ecco già da ora i titoli delle tre opere liriche in programma. Ci sarà un nuovo allestimento dell’Aida verdiana, un melodramma molto adatto allo spazio aperto e imponente delle antiche Terme, che mancava da Caracalla dal 2011. Si aggiungeranno la riproposta de La traviata e del balletto Romeo e Giulietta: entrambi andranno in scena tra pochi giorni per la nostra stagione estiva di quest’anno.
  • Oltre l’Opera
    Le avventure di Pinocchio
    Dal 22 al 25 novembre 2018
    Cmmedia strumentale per soprano en travesti e strumenti solisti composta da Lucia Ronchetti, con testi tratti dal celebre libro di Carlo Collodi. Diretta da Matthieu Roy, con il soprano Juliette Allen e l’Ensemble InterContemporain, sarà eseguita all’Aula Ottagona (ex Planetario)
  • Work in Progress - Waiting for the Sybil
    Dal 9 al 15 settembre 2019
    Di Alexander Calder
    Ideazione e regia: William Kentridge

Lo sapevi che ... ?

Ristoranti e Trattorie nella zona del Teatro

Come raggiungere il teatro e acquistare i biglietti per gli spettacoli.  

  • METRO Linea A – fermata REPUBBLICA Teatro dell'Opera AUTOBUS Via Nazionale - H, 60, 64, 70, 71, 170, 116T Via Depretis - 70, 71 Via Cavour - 16, 75, 84, 150, 360, 590, 649, 714
  • Stazione Termini - 16, 38, 75, 86, 90, 217, 310, 360, 649, 714
  • Punto TAXI Telefono - 06.3570

Per informazioni telefono 06/48160287 – 06/4817517 fax 06/48160219