Teatro Comunale Ferdinando Bibiena di Sant'Agata Bolognese (Bologna)

Spettacoli Teatrali

La Storia, il Cartellone e gli Spettacoli del Teatro Comunale Ferdinando Bibiena di Bologna

di

Il "Teatro Comunale Ferdinando Bibiena" è ubicato nel Palazzo comunale di S. Agata Bolognese.

La sua storia si perde nella notte dei tempi ed è intitolato all’architetto Ferdinando Galli Bibiena, sebbene sembra che sia sorto successivamente alla realizzazione di un altro teatro, ideato appunto dall’architetto Bibiena, ma andato distrutto in un incendio.

La caratteristica principale del Bibiena è quella di avere un'unica sala molto piccola di circa 500 posti e di avere, nel corso degli anni, soprattutto a partire dall’ultima ristrutturazione, privilegiato una programmazione colta destinata ad un pubblico culturalmente preparato.

La prima rappresentazione del teatro ebbe luogo nel 1888.

Da allora, fino al secondo dopoguerra, i cartelloni teatrali non hanno subito alcuna interruzione, fino a quando non si rese necessaria una nuova ristrutturazione del complesso municipale di Sant’Agata.

Dal 1998, dopo un lungo periodo di lavori, il teatro Bibiena ha ripreso le sue attività di produzione e rappresentazione degli spettacoli.

La maggior parte degli spettacoli in programma al Teatro Bibiena propongono esibizioni di musicisti di grosso calibro, sperimentazioni musicali, ma non mancano i momenti di prosa di grosso spessore ed impegno anche politico. Da tenere in costante osservazione anche gli spettacoli extra cartellone.

 


 




  • Teatro Bibiena di Bologna