Teatro Comunale Chiabrera di Savona

Spettacoli Teatrali

La Storia, il Cartellone e gli Spettacoli del Teatro Comunale Chiabrera di Savona

di

Il "Teatro Comunale Chiabrera di Savona" è ritenuto tra i più belli edifici della Liguria, destinati allo spettacolo.

Fu inaugurato nel 1853, dopo tre anni di lavori. Per la prima del Chiabrera di Savona fu messa in scema l’opera di Verdi: “Attila”.

Particolarmente apprezzata dal punto di vista artistico la facciata principale costituita da un porticato sorretto da due ordini di colonne in stile dorico e ionico.

La struttura è impreziosita anche da statue neoclassiche realizzate a Carrara.

All’interno, le decorazioni riprendono sia la forma del teatro San Carlo di Napoli che della Scala di Milano.

 

La sala ha una struttura all’italiana, di forma ellittica e 4 ordini di palchi, per una capienza di 620 posti.

Lirica, melodramma e prosa nel corso degli anni si sono alternate ininterrottamente con la presenza di indiscussi artisti come Tito Schipa e Renata Scotto, Eduardo De Filippo, solo per citarne alcuni.

 Nel 1954 ebbe inizio una lunghissima ristrutturazione, alla fine della quale il Chiabrera di Savona è passato in gestione all’amministrazione comunale dal 1967.