Teatro Dei Satiri di Roma

Spettacoli Teatrali

La Storia, il Cartellone e gli Spettacoli del Teatro Dei Satiri di Roma

di

Il "Teatro dei Satiri di Roma" fu inaugurato nel 1949. Nel corso della sua recente storia, anche se il Teatro dei Satiri ha origini nella notte dei tempi, prima dell’avvento di Cristo, ha visto sul suo palco l’avvicendarsi di numerose forme di spettacolo, dalla musica, alla prosa al cabaret.

I 50 anni è più di attività sono costellati di successi e di rappresentazioni che riguardano vere e proprie prime nazionali ed internazionali. Al teatro dei Satiri di Roma ha, infatti, esordito Roberto Benigni.

Hanno scelto il Satiri per il loro esordio teatrale anche attori come Claudia Koll, Valerio Mastandrea e Raoul Bova.

Negli anni trascorsi hanno mosso i primi passi sul palco del Teatro dei Satiri di Roma, Venditti e De Gregori che negli anni ’70 diedero vita ad uno dei più apprezzati duetti della musica d’autore italiana.

Da circa un ventennio, ormai, il teatro dei Satiri di Roma è il punto di riferimento della comicità teatrale.

 Gli ultimi protagonisti che sono transitati per il Satiri portano il nome di Franca Rame, Daniele Luttazzi, Luca Barbareschi, Francesca Reggiani, Pippo Franco, Lucrezia Lante della Rovere, Ficarra e Picone, Lillo e Greg.

Il teatro dei Satiri di Roma è dotato di due sale per una capienza complessiva di circa 200 posti.