Teatro Dell' Opera di Roma

Spettacoli Teatrali

La Storia, il Cartellone e gli Spettacoli del Teatro Dell' Opera di Roma



di

Il "Teatro dell’Opera di Roma", più noto come teatro Costanzi, dal nome dell’impresario marchigiano che ne decise la costruzione, è la struttura della capitale dedicata all’opera lirica ed al balletto.

A testimonianza di ciò, il Teatro dell’Opera di Roma è dotato di un suo coro, un’orchestra ed un corpo di ballo, riconosciuti tra i migliori, in Italia ed in Europa.

Fu inaugurato nel 1880, dopo due anni di lavoro, per i quali fu chiamato l'architetto Sfondrini che ne disegnò il progetto in stile neorinascimentale. Per la prima del Costanzi fu messa in scena l’opera del Rossini, Semiramide.

Agli albori del Fascismo, il Teatro dell’Opera fu preso in gestione dal Comune di Roma dopo una importante opera di ristrutturazione, che portò alla costruzione di altri ordini di palchi.

 

Nel 1958, i lavori di ristrutturazione toccarono alla facciata, ripristinata in stile “modernista”.

Tutti i più grandi interpreti e maestri d’orchestra del tempo sono passati per il glorioso teatro dell’Opera che tra gli alti è stato diretto anche da Mascagni, Otto Klemperer, Erich Kleiber.

Tra gli artisti che ne hanno calcato la scena si ricordano Plácido Domingo, Luciano Pavarotti, Beniamino Gigli, Maria Callas, Enrico Caruso.

Il Teatro dell’Opera di Roma, oltre alla stagione invernale, propone una stagione estiva che si tiene alle terme di Caracalla a Roma.