Teatro Valle di Roma

Spettacoli Teatrali

La Storia, il Cartellone e gli Spettacoli del Teatro Valle di Roma



di

Il "Teatro Valle di Roma" fu inaugurato nel 1727 dopo un anno dall’inizio dei lavori commissionati dai Marchesi Capranica del Grillo.

A disegnarne la linea di uno dei palazzi che è riconosciuto quale elemento del patrimonio architettonico italiano, fu l’architetto Morelli.

In origine la struttura era completamente in legno, e fu modificata già 40 anni dopo l’inaugurazione, oggi fa parte del patrimonio artistico e culturale italiano.

Una seconda ristrutturazione del teatro Valle di Roma avvenne nel 1821 e riguardò la decorazione interna.

Dopo aver ottenuto un sempre crescente successo di pubblico, a metà dell’800 il Valle di Roma iniziò ad ospitare nel cartellone le principali compagnie teatrali ed i maggiori interpreti, tra cui Ermete Novelli, che agli albori del secolo scorso sperimentò la prima forma di Teatro Stabile in Italia.

In epoca moderna, a partire dal 1969, il teatro Valle di Roma è stato rilevato dall’ Ente Teatrale italiano e la Sovrintendenza per i beni ambientali ed Architettonici lo ha posto sotto vincolo dopo un minuzioso intervento di restauro.