La Tosca del Teatro Opera di Milano
Archivio Senza categoria

La Tosca di Puccini in scena con il teatro dell’Opera di Milano

Il Teatro dell’Opera di Milano porta in scena una delle più grandi opere di Giacomo Puccini, la Tosca.

Per gli appassionati di musica lirica il mese di marzo riserva una serie di appuntamenti da non perdere con una grande produzione firmata da Mario Riccardo Migliara. Dopo l’esordio a La Fabbrica di Villadossola, la Tosca sarà portata in scena al Teatro Besostri di Meda (17 marzo), al Teatro Sociale di Busto Arsizio (22 marzo), al Teatro di Varese (24 marzo), al Teatro San Rocco dio Seregno (29 marzo), al Teatro Civico di La Spezia (30 marzo) per poi approdare il 31 marzo e  1 aprile al Teatro Smeraldo di Milano.

L’opera, una delle più conosciute e drammatiche del compositore nato a Lucca, fu portata in scena per la prima volta al Teatro Costanzi di Roma il 14 gennaio del 1900.

La trama è ambientata nella Roma dell’800, scossa dalla caduta della prima Repubblica. La scenografia, essenziale negli elementi, mette in evidenza lo il pathos dei protagonisti, combattuti nell’eterno dilemma rispetto alla volontà divina.

Recondita armonia, E lucevan le stelle, O dolci mani mansuete e pure sono le tre più celebri arie contenute nell’opera di Puccini.

Protagonista della produzione del Teatro dell’Opera di Milano sono Lucia Dessanti, Isabella Mangiarratti, Nester Martorell Perez, Gaetano Motta, Paolo Ruggiero, Daniele Biccirè, Antonio Russo, Luciano Grassi e  Carlo Oggioni. Ad accompagnare i solisti la Corale Lirica Ambrosiana diretta da Roberto Ardigò e l’Orchestra Accademia Ueco diretta da Damiano Cerruti.


Spot

Spot

Spot