Idee per un Week End in Trentino Alto Adige

Dolomiti

Guida turistica per un fine settimana in Trentino Alto Adige in Italia.

di

Il Trentino Alto Adige, miniera di natura e bellezze artistiche è una terra 4 stagioni, pronta ad accogliere il turista dalla primavera all’inverno.

Il territorio del Trentino, che si estende dalla Lombardia fino all’Alto Adige, e le sue infrastrutture, sono la meta ideale per una vacanza rigenerante,  all’insegna del divertimento e della buona cucina.

Partendo dalla zona dell’Alto Garda, ci si imbatte nella splendida località di Riva del Garda con le sue spiagge ed i profumi di agrumi che crescono lungo le pendici che si affacciano sul lago.

A Riva del Garda è d’obbligo una visita alla Rocca del 1100, che ospita il museo civico e la pinacoteca.

Proseguendo verso il nord del Trentino, si incontra la cittadina di Arco, con il castello fortificato e centro di gran vivacità culturale. Ad Est, verso il confine con la Lombardia è situato il villaggio di palafitte di Molina di Ledro.

Prima di raggiungere la Val Rendena e Madonna di Campiglio, meta del turismo invernale, è obbligatorio guadare le montagne del gruppo del Brenta.

Qui la sosta obbligata è costituita dalle terme di Comano, di età romana ed al sito archeologico di Flavè.

In Val Rendena, spiccano Pinzolo e Madonna di Campiglio. In queste località, come in tutto il Trentino, sono i rigidi mesi invernali lo scenario per godere dell’ottima organizzazione delle piste da sci e del turismo sulla neve.

In estate la bellezza delle valli e le pittoresche vette delle Dolomiti fanno da scenario a numerosi itinerari immersi nel verde e nella natura.

A Pinzolo tra una discesa e l’altra, vale la pena visitare la chiesa medioevale di San Virgilio in stile romanico, con l’opera di Simone Baschenis “la Danza Macabra”.

Prima della Val di Non, avvicinandosi all’ Alto Adige, Marilleva, Folgarida e Pejo costituiscono il triangolo della neve e delle acque termali.

Il centro di Pejo è caratterizzato da piccole e caratteristiche abitazioni, mentre a Pejo terme, lungo il sentiero botanico, ci si imbatte in numerose sorgenti di acque oligominerali.

Folgarida e Marilleva, invece, sono tra loro collegate da una teleferica. Marilleva è un centro di recente costituzione con strutture all’avanguardia per gli amanti dello sci.

Folgarida, costituito appena negli anni ’60 è tra i più suggestivi dell’arco alpino del Trentino.

Attraverso la val di Fiemme e lungo il Passo Rolle, che consentono di mitigare il viaggio tortuoso lungo i tornanti con panorami di rara bellezza, si giunge a San Martino di Castrozza , il centro turistico del Trentino di più lunga tradizione.

Già dai primi anni dell’800 a San Martino approdavano illustri turisti dall’Austria.

Qui, la chiesa parrocchiale dei S.S. Martino e Giuliano, del 1200 è un tipico esempio di architettura medioevale, ma i paesaggi, che ispirarono scrittori e poeti giustificano da soli il prezzo della vacanza, con le famose Pale di San Martino, che si estendono per oltre 240 chilometri quadrati ad un’altezza che varia tra i 2800 ed i 3 mila metri.

Al centro del Trentino, è situato il capoluogo, Trento, con le sue venti frazioni dislocate lungo il fondovalle dell’Adige.

Trento

Tra i siti di maggiore interesse turistico si segnalano: il Castello del Buonconsiglio, la Cattedrale di San Vigilio che corrisponde al Duomo, il Palazzo delle Albere.

A Trento si possono ammirare tipici esempi architettonici che vanno dall’età medioevale al Rinascimento, tutti raccolti nel centro storico. In zona merita una visita Santa Massenza.

Gastronomia e Piatti Tipici Trentino Alto Adige

E per rigenerarsi tra un’escursione ed una giornata passata sugli sci, non resta che l’imbarazzo della scelta, nell’affidarsi alle succulente note della cucina Trentina, con i suoi ortaggi e la frutta trasformati in piatti di altissimo pregio, oltre alla polenta sempre presente sulle tavole di alberghi e caratteristiche osterie, lungo le strade del vino, individuabili nei centri di maggiore interesse ma anche nei rifugi dislocati numerosi sulle vette più alte.










Siti Ufficiali