Week End in Turchia.

Guida Turistica Turchia

Cerchi idee per un week end in Turchia ? Ecco dove andare e cosa vedere.

di Lino Sorrentini

Chiamata la culla della civiltà, la Turchia ha un patrimonio storico culturale ricco ed affascinante che ha influito profondamente sulla civiltà moderna.

Persiani, Macedoni, Romani, Bizantini, Ottomani e tanti altri antichi popoli hanno dato importanti contributi alla storia della Turchia come testimoniano le tante rovine e gli antichi siti sparsi lungo tutto il paese, segno delle diverse civiltà che si sono succedute nel corso dei secoli.

Una parte della Turchia è situata nell'Europa sud-orientale mentre la maggior parte del paese è situata in Asia (Anatolia) con l'immensa penisola anatolica.

Bellissima la costa mediterranea lunga più di mille chilometri e costellata di piccole baie, promontori rocciosi, caratteristici villaggi di pescatori.

Da esplorare l'Hinterland, ricco di importanti resti di città greco-romane come Efeso.

 

Ankara

Da vedere la capitale Ankara, una delle tre città più importanti della Turchia insieme a Smirne ed a Istanbul, la più grande metropoli del paese.

Si fa ammirare, inoltre, per la sua maestosità lo splendido altopiano dell'Anatolia.

Da non perdere, poi, il surreale panorama dei camini delle fate in Cappadocia e le suggestive rovine degli ittiti.

Particolarmente richieste dai Turisti anche le località marine.

 

Bodrum in Turchia

Tra queste amate dagli Italiani c'è Bodrum, sede di un noto villaggio turistico.

Gli aeroporti internazionali più importanti del paese sono quelli di Istanbul, Ankara, Izmir, Sabina Gokcen, Adana, Trabzon, Dalaman, Antalya e Bodrum.

 

Istanbul

Articoli correlati