Week End Istanbul, Turchia.

Istanbul

Informazioni turistiche per un week end a Istanbul in Turchia.

Crocevia tra est e ovest, tra Europa e Asia, Istanbul, è una città della Turchia occidentale.

Chiamata originariamente Bisanzio, con i sui splendidi palazzi, i suoi favolosi musei, i due ponti sospesi sul Bosforo, è una città ricca di fascino e storia.

Le vie della città sono costellate di caratteristici bazar, colmi fino all'orlo di stoffe e preziosi tappeti, in uno sfavillio di colori che abbaglia e affascina.

Così come si rimane abbagliati davanti a miniature e manoscritti di inestimabile valore o davanti alle collezioni imperiali di argenti e cristalli.

Assolutamente affascinante è Istanbul di Notte. La versione by night di questa città lascia senza parole per gli splendidi panorami

Splendidi palazzi si affacciano sulle strade principali della città come il Palazzo di Domabahce, il Palazzo Beylerbeyi o, ancora, il Palazzo Kucukcu.

Tantissime le moschee, circa 1500, tra le quali vale la pena visitare la Moschea di Sultanahmet, la Moschea di Suleymaniye e la Moschea di Eyup, dove è sepolto il seguace di Maometto.

Per ammirare la bellezza del Bosforo si consiglia, poi, una gita in vaporetto spingendosi fino a Tarabya e Sariyer oppure all'isola dei Principi o, ancora, ad Ortakoy tra gli artisti.

Istanbul  di notte

Da vedere, infine, gli eleganti quartieri di Taksim, Nisantasi e tesvikiye con i loro lussuosi negozi, boutique e sfavillanti centri commerciali.

Stazione ferroviaria di Istanbul

Inaugurata nel 1890 come capolinea dell'Orient Express lo scalo di Sirkeci è la stazione ferroviaria di Istanbul.

Tutti i treni internazionali, nazionali e regionali diretti verso le principali città della Turchia partono da questa stazione.

L'aeroporto internazionale di Istanbul si trova a 24 chilometri ad ovest della città.