Spettacoli

Un concorso di composizione musicale per ricordare il terremoto dell’Irpinia

Il Maestro Massimo Testa

E’ stato presentato questa mattina presso il Conservatorio D. Cimarosa di Avellino, il 4° Concorso Internazionale di Composizione Musicale “ LE NOTE RITROVATE 2012” “23NOVEMBRE80”- . L’evento presenta quest’anno la grande novità della dedica alla memoria del Terremoto del 1980 che mise in ginocchio l’Irpinia e la vicina Basilicata. Un nuovo sottotitolo, dunque, per un evento ormai consolidato nelle tre precedenti edizioni, con il chiaro obiettivo di trasformarlo in Kermesse di spessore artistico e culturale Nazionale e Internazionale sulla scia del già consolidato Concorso di Composizione 2 AGOSTO di Bologna, creando gemellaggi e collegamenti con altre realtà colpite da Sismi in Italia (L’Aquila, Emilia Romagna, Belice), grazie anche alla già consolidata sinergia con le Istituzioni locali, in particolare la Provincia di Avellino e il Comune di Avellino. L’evento, organizzato dall’ASSOCIAZIONE ZENIT 2000 di Avellino, consolida quest’anno la collaborazione con il Conservatorio D. Cimarosa di Avellino in un vero e proprio partenariato, fortemente caldeggiato dal direttore dell’Istituto di Alta Cultura, il M°Carmine Santaniello. La direzione artistica anche quest’anno è a cura del M°MASSIMO TESTA. Lo svolgimento, già in corso con il relativo bando pubblicato in primavera, avviene sotto forma di Concorso di Composizione Musicale, con premi in denaro ed esecuzione dei brani vincitori e finalisti, il tutto valutato da una Giuria composta da esperti del settore (compositori, direttori d’orchestra, esecutori specializzati) adeguatamente selezionati dalla direzione artistica. L’esecuzione è a cura dell’ENSEMBLE ZENIT 2000 di Avellino, formazione specializzata nella musica contemporanea, diretta dal M°Massimo Testa.

Anche quest’anno il Concorso prevede Composizioni su ispirazione tematica. Per questa IV Edizione, “23NOVEMBRE80” si è voluta confermare l’ispirazione musicale alla fotografia, facendo ricorso a immagini di grande pregnanza e suggestione selezionate dal materiale dell’epoca del Sisma dell’80. In tal senso, dunque, la scelta è caduta su una sapiente selezione del book pubblicato da AGENDAONLINE di Avellino, con le foto storiche di PINO e LINO SORRENTINI. Il book è pubblicato sul Sito del Concorso.

Il Concorso si articola in due Sezioni: SOLISTICA e ENSEMBLE. La Sezione Solistica è dedicata per il 2012 alla FISARMONICA. La Sezione Ensemble prevede la possibilità di comporre per Ensemble fino ad un massimo di 11 Esecutori, come da organico previsto dal bando. In entrambe le Sezioni è previsto l’utilizzo dell’Elettronica ad Libitum. A tal riguardo la realizzazione dell’Elettronica sarà a cura della Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio D. Cimarosa di Avellino del M°DAMIANO MEACCI.

La Giuria 2012, Composta da personalità sia Nazionali che Internazionali, sarà presieduta dal M°FREDERIK DURIEUX, Parigi, Compositore di Fama Internazionale, già attivo presso l’IRCAM, Docente al Conservatorio Superiore di PARIGI. La fase finale del Concorso è prevista dal 21 al 23 Novembre 2012 presso il Conservatorio D. Cimarosa di Avellino. La scadenza delle iscrizioni è prevista per il 20 Ottobre 2012. Per scaricare il bando o prendere informazioni www.massimotesta.com/lenoteritrovate2012.html

La manifestazione prevede anche la collaborazione dell’Associazione Per Caso Sulla Piazzetta di Avellino, del Progetto Castelli d’Irpinia, del Centro Culturale Camillo Marino. Prevista, in occasione della Conferenza Stampa, anche la presentazione ufficiale della Pubblicazione “LA PAURA”, con le partiture e il cd audio dei brani vincitori dell’Edizione 2012, a cura delle Edizioni Per Caso Sulla Piazzetta.

Opinioni

Spot

Spot

Spot