Fenicotteri a Flamingo Beach ad Aruba
Fenicotteri a Flamingo Beach ad Aruba
Prima Pagina Viaggi e Turismo

In vacanza ad Aruba, mare cristallino e spiagge bianchissime.

Isola dai mille colori, Aruba è il paradiso di chi ama windsurf e kitesurf, ha un clima mite, un mare cristallino e spiagge tra le più belle del mondo.

Aruba è un isola dei Caraibi, situata nelle acque antistanti il Venezuela. Amministrativamente legata all’Olanda è un mix di varie culture: qui si mescolano influenze spagnole, olandesi e naturalmente americane.

E’ un luogo di vacanza balneare di altissimo livello destinato generalmente a chi può permettersi soggiorni superiori ai 200 euro al giorno.

Aruba, Happy Island!

Aruba è conosciuta come Happy Island, l’isola felice: circa centomila abitanti, un sole che splende tutto l’anno e una posizione che la ripara degli uragani.

Qui puoi goderti un’atmosfera rilassata, dove le persone sono sempre sorridenti mentre parlano una lingua dolce, il papiamento, zeppa di influssi creoli, portoghesi, africani,spagnoli e pure olandesi.

Ad Aruba c’è grande attenzione allo sviluppo sostenibile, non è un caso che Aruba si sia assicurata il “WorldLegacy” del National Geographic per la tutela dell’ambiente, del patrimonio naturale e culturale.

Il Mare di Aruba

Aruba è caratterizzata da mare cristallino,spiagge bianchissime,panorami mozzafiato e intrattenimenti tipici di una città europea.

Sulle coste sud e ovest dell’isola il mare è una tavolozza che racchiude tutte le sfumature di colore del verde, del blu e del turchese.

Le spiagge più belle dei Caraibi.

Spiagge Aruba
Una delle più belle spiagge di Aruba

Sulle coste sud e ovest dell’isola il mare è molto bello ed è quasi una tavolozza che racchiude tutte le sfumature di colore del verde, del blu e del turchese mentre le Infinite spiagge sono caratterizzate da un color borotalco.

Da Eagle Beach a Palm Beach, su un lunghissimo arenile, puoi trovare quelle che vengono indicate come le spiagge più belle del mondo.

Eagle Beach, la spiaggia più bella del mondo

Su tutte Eagle Beach, a nord della costa occidentale, considerata da TripAdvisors una delle spiagge più belle al mondo, caratterizzata dalla silhouette dei divi divi piegati dal vento e dalle tartarughe marine che qui depongono le uova.

Flamingo beach è la stilosa spiaggia solo per adulti situata su un’ isola privata e caratterizzata dalla presenza dei fenicotteri.

Palm Beach è la spiaggia degli hotel più escluisivi dell’isola di Aruba, 3 km di sabbia color borotalco.

Chi ama lo snorkeling, sceglie Arashi Beach, situata a nord di Malmok Beach, inserita in un fantastico paesaggio lunare.

L’isola del vento.

Grazie ai venti alisei che soffiano costantemente, Aruba è il paradiso di chi ama windsurf e kitesurf.

Dos Playos, la mecca degli intrepidi surfisti, e Wariruri Beach, per cavalcare onde gigantesche, sono le zone più frequentate insieme a Boca Grandi Beach.

Cosa Visitare

Oranjestad è la capitale dell’isola di Aruba. La città si trova sulla costa meridionale, non molto distante dalle zone turistiche. Qui lo stile locale ed europeo si fondono in una sapiente armonia architettonica.
Ricca di edifici dai colori pastello è caratterizzata da un’architettura colorata che ricorda i palazzi di Amsterdam.

Mercatini, teatri, shopping center e casinò danno quel tocco di intrattenimento che delizia i turisti alla ricerca di intrattenimento pe ril tempo libero.

Ad Aruba, merita una visita il Parco Arikok, dove è possibile ammirare dozzine di cactus dalle forme più strane ed incredibili.

Fontein Cave è nota per le incisioni rupestri degli indiani Arawak, i sacri totem cerimoniali e per la presenza di una piscina naturale protetta dagli scogli.

L’isola è ricoperta di piantagioni di aloe vera, la superstar delle piante curative che qui, grazie al sole caraibico e all’aridità del terreno, permette di produrre i prodotti più efficaci al mondo per la cura della pelle.

Dove andare in vacanza ad Aruba

Una vasta presenza di resort, hotel lusso e case vacanza caratterizzano l’ospitalità dell’isola. Accanto ai pacchetti all inclusive, il turista più smaliziato può tranquillamente prenotare un albergo on line

La maggior parte dei resort si trova sulla costa occidentale e meridionale di Aruba, al riparo dalle forti correnti dell’oceano e dai venti alisei che spirano sulla costa settentrionale e che provocano il classico piegamento del divi-divi, l’albero che è il simbolo dell’isola.

Quando andare in vacanza ad Aruba

Non vi è alcuna preferenza temporale per visitare Aruba. Ogni stagione è buona per una vacanza, Qui il sole caldo è rinfrescato dai venti alisei. Nell’isola è estate tutto l’anno, con una temperatura diurna media di 27° ed un’escursione termica tra giorno e notte e tra estate e inverno quasi inesistente.

In Crociera ad Aruba

Le più prestigiose e apprezzate compagnie di crociera del mondo scelgono l’isola come porto di scalo abituale nei Caraibi. 

Un mare da sogno per tante avventure

Leggi anche;


Spot

Spot

Spot