Viaggi e Turismo Week end in Italia

Vacanze in Puglia, baciati dal sole e dalla natura.

Negli ultimi anni la Puglia si è fatta apprezzare, più di ogni altra regione italiana, per l’organizzazione del turismo balneare e per gli investimenti effettuati per rendere sempre più confortevole il soggiorno dei visitatori e sempre più efficienti i servizi.

Le vacanze estive in Puglia , generalmente lasciano un segno più che positivo, per chi si concede un periodo di riposo cullato dalle pulitissime acque del Salento o per chi, opta per il Gargano, il promontorio a nord della Puglia, noto per la bellezza dei paesaggi.

Da non sottovalutare anche il grande richiamo di turisti dovuto alla Notte della Taranta, manifestazione che si svolge sul finire di agosto sulla rada del Convento degli Agostiniani a Melpignano. Il più grande festival europeo della musica popolare, che ormai richiama mezzo milione di persone per la serata conclusiva del concertine del 25 agosto, dura di fatto due mesi, toccando diversi comuni del Salento con numerose iniziative e spettacoli di grande spessore culturale.

Ma la Puglia è prima di tutto mare e spiagge attrezzate. Sulle coste del Salento sorgono numerose località che nel corso degli anni hanno acquisito sempre più notorietà.

Gallipoli è tra i centri balneari di maggiore affluenza. Situata a sud del golfo di Taranto, sul mar Ionio è un centro ricco di attrattive turistiche, costellato di discoteche e locali notturni nelle immediate vicinanze. Le acque cristalline e la sabbia chiara sono un richiamo inevitabile per i bagnanti.

Guadando Capo Santo punta estrema del tacco dello Stivale, si arriva a Santa Maria di Leuca, per poi risalire verso Otranto e Alimini , altri due centri di eccellenza del turismo balneare. Numerosi i lidi attrezzati che oltre a fornire servizio spiaggia, si trasformano in locali sfavillanti dal tramonto all’alba.

L’intero Salento è una terra caratterizzata dalla grande capacità di accoglienza della gente del luogo e ricca di cultura e tradizioni, mutuate dal dominio bizantino.

Lecce , con le sue costruzioni barocche è uno dei siti architettonici più mirabili della Puglia. Risalendo la regione verso Nord si incontra Ostuni  la città bianca, per via del suo borgo storico interamente costruito in calce bianca che si staglia all’orizzonte e si affaccia sulla costa adriatica. Non distante da Ostuni, Bari , il capoluogo, la seconda città del Sud dopo Napoli è un importante punto di arrivo e partenza per e dalla Puglia, grazie al suo porto ed all’aeroporto.

E’ inoltre punto terminale dell’asse autostradale Napoli-Bari. Oltre che stazione di interesse logistico per i turisti, Bari offre la possibilità di visitare la città vecchia, il centro storico dove è possibile riscoprire l’essenza delle genti baresi.

A Nord della Puglia, incontriamo il promontorio del Gargano, con i centri balneari di Peschici e Vieste, Mattinata e Rodi Garganico. L’accesso al Gargano non è tra i più agevoli, in quanto lontano dalle principali direttrici di traffico, ma il minimo disagio che occorre sopportare per raggiungerlo viene ripagato dalla bellezza del paesaggio e delle spiagge.

Nell’ultimo decennio, la Puglia che vanta una notevole tradizione gastronomica, ha fortemente rinnovato l’offerta enologica, particolarmente apprezzata dai turisti.

I vini pugliesi, tra cui il Primitivo di Manduria, il Salice Salentino ed il Negramaro, sono oggi molto apprezzati e richieste.

Tra gli eventi estivi più importanti, la festa della notte della Taranta.


Spot

Spot

Spot