Weekend a Rovigo.

Guida Turistica per un fine settimana a Rovigo in Veneto, Italia.

di

La città di Rovigo, capoluogo di provincia del Veneto, anche nota con il nome di "Città delle rose", è situata in una zona pianeggiante, a circa 40 chilometri dal Mare Adriatico.

La nascita dell'attuale Rovigo è dovuta alla famiglia degli Estensi, che intorno al 1100 diedero il la alle fortificazioni e all'ampliamento della città. Di quell'epoca sono ancora visibili numerose testimonianze, così come tante sono quelle legate alle vicende della Repubblica di Venezia, che dal XVI secolo dominò su Rovigo.

Da sempre il luogo di riferimento per gli abitanti di Rovigo è l'attuale Piazza Vittorio Emanuele, al centro della quale si staglia la colonna in pietra d'Istria con il Leone di San Marco, a memoria della dominazione della Serenissima. Sulla piazza si affaccia il Palazzo del Municipio, la Torre dell'Orologio, Palazzo Roncale e Palazzo Roverella, che ospita la pinacoteca dell'Accademia dei Concordi.

In Piazza Matteotti si può invece ammirare la Torre Donà, una delle più imponenti torri medioevali italiane.

Da non perdere anche il Duomo, dedicato a Santo Stefano, e la Beata Vergine del Soccorso, edificata tra la fine del '500 e l'inizio del' 600 dall'ingegnere Zamberlan, collaboratore del Palladio. La sua forma ottagonale le è valso, nel tempo, l'appellativo di Rotonda.

La via dello shopping è il famoso Corso del Popolo, realizzato in epoca fascista così come la maggior parte degli edifici che vi si affacciano.

  • Ristoranti Rovigo Ristoranti Rovigo: Nella nostra guida recensioni, indirizzi e telefoni delle migliori trattorie e ristoranti di Rovigo.