Attualità

Viaggiare sicuri in auto con i bambini ? Ecco i consigli per mamma e papà.

Viaggiare sicuri in auto con i bimbi a bordo? Ecco i consigli e le norme da seguire per stare tranquilli in automobile in compagnia dei propri bambini

Quali sono le norme da seguire per viaggiare sicuri in automobile in compagnia dei propri bambini ? Alcuni consigli per le mamme e i papà vengono da La Nuova Guida, network delle autoscuole di qualità, che ha realizzato l’opuscolo informativo “Bimbi a bordo!” rivolto ai genitori, soprattutto a chi è alle prese con la prima esperienza.

L’idea di focalizzare maggiormente l’attenzione sul trasporto in auto dei più piccoli scaturisce soprattutto da alcuni dati, poco incoraggianti, diffusi dall’Osservatorio Asaps.

Durante il 2012 infatti solo 4 bambini su 10 hanno viaggiato in modo regolare in automobile e ben 793 incidenti gravi hanno coinvolto i più piccoli.

Il manuale ricorda di porre attenzione al corretto impiego dei seggiolini, anche per i tratti più brevi, che devono essere adeguati al peso del bambino e omologati in base alle normative del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

E’ per questo che si consiglia di controllare sempre la presenza dell’etichetta di omologazione.

Il trasporto di bambini fino a 9 kg dovrebbe avvenire su seggiolini posizionati sul sedile anteriore (lato passeggeri) in senso contrario alla marcia del veicolo, disabilitando preventivamente il sistema di airbag.

Per i bambini più grandi sono invece d’obbligo le cinture di sicurezza, utilizzabili con i seggiolini per i bambini dai 5 ai 12 anni, oppure come gli adulti se l’altezza è superiore ai 150 cm.

Come norma generale, entrambi gli sportelli posteriori devono essere bloccati quando viaggia un bambino.

La guida pratica non si limita alle automobili, ma affronta anche il problema delle due ruote.

In bici, ad esempio, è possibile trasportare bambini purché non abbiano più di 8 anni di età e il conducente sia maggiorenne e utilizzi un seggiolino di protezione omologato.

In moto, infine, il trasporto è consentito solo ai bambini con età superiore ai 5 anni, con obbligo di un casco di misura adeguata. In commercio è possibile trovare inoltre protezioni e accessori di taglia molto piccola nel caso in cui se ne presenti la necessità.