fbpx
Il Castello Sforzesco di Milano
Arte e Cultura Week end in Italia

Week end d’arte a Milano, alla scoperta di Leonardo da Vinci

Vuoi visitare Milano ed i capolavori culturali ed artistici di Leonardo Da Vinci durante un week-end ? Ecco un tour originale della città: una guida alla scoperta dei numerosi tesori che il grande Maestro Leonardo da Vinci ha lasciato nella centro ambrosiano durante i vent’anni di permanenza. La città propone un’offerta molto ampia per un piacevole viaggio tra arte, storia e le straordinarie opere del genio creativo fiorentino. [wp_bannerize group=”Adsense 300″] L’itinerario sulle orme di Leonardo, attraverso la sua produzione ingegneristica e artistica, prende avvio dal refettorio della Chiesa di Santa Maria delle Grazie, in corso Magenta, al cui interno è possibile contemplare il capolavoro dell’Ultima Cena.

Proprio di fronte si trova il Palazzo delle Stelline, altro luogo tra i maggiormente radicati nella storia di Milano, per addentrarsi nel parco privato che la storia fa derivare dagli Orti di Leonardo. Proseguendo verso il centro si giunge al Castello Sforzesco, che conserva due sue opere artistiche e ingegneristiche: il grande affresco sulla volta della sala delle Asse e il Codice Trivulziano, dedicato all’architettura militare e religiosa.

Passeggiando lungo le mura esterne del Castello ci si può recare alla Pinacoteca di Brera (in cui ricordiamo, tra i numerosissimi capolavori contenuti al suo interno, quelli di celebri seguaci dello stile di Leonardo, come Bernardino Luini e Cesare Da Sesto) e, più a sud, alla Pinacoteca Ambrosiana (che ospita la grande collezione di fogli leonardeschi, i disegni del Codice Atlantico).

Infine, una tappa al Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”, in via San Vittore, è d’obbligo per chi desideri comprendere il suo intuito che anticipa i tempi: si pensi al capolavoro ingegneristico e architettonico del Naviglio Grande, di cui Leonardo nel Quattrocento aveva ideato l’innovativo sistema di chiuse.

Spot

Spot

Spot