Home » Viaggi e Turismo » Week end Romantici ? 10 idee per dire “Ti Amo”
hotel lusso
Voglia di trascorrere una vacanza all'estero con il tuo amore ? Ecco 10 idee per vivere un lungo weekend all'insegna del romanticismo e dell’amore.

Week end Romantici ? 10 idee per dire “Ti Amo”

Cerchi idee per trascorrere all’estero un weekend all’insegna del romanticismo e dell’amore ?

Ecco dieci mete da raggiungere in compagnia della propria metà per pronunciare un appassionato “ti amo” in tutte le lingue.

Je t’aime” a Parigi, intramontabile destinazione per tutti gli innamorati, notoriamente conosciuta e amata per il romanticismo che diffusamente si respira. La capitale francese rappresenta una meta per gli amanti del classico, con passeggiate tra artisti di strada per un fugace ritratto di coppia da conservare, una cenetta a lume di candela lungo la Senna e, perché no, una piacevole visita al Disneyland Paris ben collegato al centro città con treni dedicati.

A Londra direbbero “I love You”. La città inglese è la meta ideale per i romantici senza eccessi. Sicuramente gli innamorati che la raggiungono per San Valentino potranno deliziarsi facendo un giro sul maestoso “London Eye”, la ruota panoramica sulla città, passeggiando nel caratteristico quartiere “Notting Hill”, di cui anche i ricordi dell’omonimo film riportano alla mente amore e romanticismo, oppure facendo una crociera sul Tamigi o guardando le stelle dal poco distante osservatorio di Greenwich.





Meno convenzionale ma ugualmente adatta all’occasione Amsterdam, per i più sportivi che vogliano trascorrere la ricorrenza in bicicletta la festa degli innamorati. In giro per i canali alla scoperta dei musei (da vedere il Van Gogh Museum), dell’arte fiamminga, dei concerti di musica jazz e della sperimentazione culturale a ogni livello.

Qui sarà il caso di imparare a pronunciare “Ik hou van jou”, mentre chi si reca a Praga dovrà dire “Miluji te” per esprimere al meglio il proprio amore. All’apparenza austera e fredda, la città ceca svela un caldo romanticismo tutto da scoprire fatto di scorci da cartolina e un’architettura elegante e raffinata, un vero salotto nel cuore dell’Europa.

Più moderna e metropolitana Berlino. All’insegna dell’ “Ich liebe dich” la capitale tedesca offre numerosi spunti romantici, tra cui una visita al Castello Pfaueninsel e l’affascinante Alexanderplatz con il centro storico fatto di locali e ristoranti caratteristici.



Te quiero/T’estimo” per chi si reca in Spagna. Barcellona, in particolare, è un’altra città molto piacevole da vivere in coppia. Tipica la sua architettura firmata Antoni Gaudì, turistica e vivace Las Ramblas, fusione di bancarelle e spettacoli di strada, e ancora Placa de Catalunya e la cucina catalana fatta di squisiti piatti di mare.

Nel confinante Portogallo, c’è Lisbona. Con il suo “Eu te amo” accoglie gli innamorati con romantici luoghi, su tutti il Castello di Sao Jorge, cenette con prodotti tipici locali da trascorrere accompagnate dalle note del fado, oppure passeggiare sull’Oceano, nell’estremità occidentale dell’Europa.

Seni seviyorum” è il turco di “ti amo” per chi si reca in una magnifica città come Istanbul, magico incontro tra occidente e oriente. Oltre duemila anni di storia e cultura dove visitare assolutamente la Moschea Blu, la Chiesa della Divina Sapienza, il Gran Bazar, il mercato delle Spezie e altri punti di interesse da raggiungere magari tramite un viaggio sul romantico battello sul Bosforo.

Chi desidera una fuga romantica piena di colore e all’insegna di un fascino da “mille e una notte” può pensare alla marocchina Marrakech. Come rinunciare al piacere di un hammam in coppia, al folklore di venditori, incantatori di serpenti, danzatori in puro stile nordafricano. Difficile scriverlo, ma la pronuncia del “ti amo” è “uhibbuki” (se siete maschi) e “uhibbuka” (se siete femmine), aspirando la “h” ovviamente.

Infine, per chi ha qualche giorno in più a disposizione, l’idea sempre perfetta è rappresentata dalla “grande mela”, New York. Ci sarà solo l’imbarazzo della scelta per trovare il posto preferito del fatidico “I love You”.

Spot

Spot

Spot

Seguici

Agendaonline.it sui social network

Spot

Booking.com
}