Un week end a Stoccolma.

Stoccolma

Un fine settimana a Stoccolma: ecco cosa fare,vedere e visitare.

di

Stoccolma, capitale della Svezia, è situata su quattordici isole e sulla riva dell'arcipelago composto da ben 24.000 isolette, per la gran parte disabitate, dove il lago Mälaren sfocia nel Mar Baltico.

Il centro della città è situato virtualmente nell'acqua. Proprio per queste sue caratteristiche, la città è considerata la "Venezia del Nord".

Il clima di Stoccolma è estremamente vario da stagione a stagione: gli inverni sono molto rigidi, bui e nevosi mentre le estati miti e piovose, ogni stagione presenta, comunque, il suo fascino.

Stabilita la vostra meteopatia, potrete facilmente arrivare nella capitale svedese, per trascorrere il vostro weekend, tramite un comodo volo aereo:  Stoccolma è, infatti, dotata di ben quattro aeroporti.

 Per i voli internazionali e domestici, Arlanda Airport, principale scalo della città, e Bromma Airport, mentre solo per i voli internazionali, lo Stockholm-Skavsta, servito dalle compagnie low-cost e il Västerås Airport.

La compagnia di autobus Flygbussarna collega il centro della città con tutti e quattro gli aeroporti.




Giunti in città vi sarà semplice trovare una sistemazione dato che Stoccolma pullula di hotel e alberghi relativamente economici, se, poi,  volete scegliere una soluzione suggestiva e caratteristica vi suggeriamo di alloggiare presso i famosissimi alberghi realizzati all’interno delle navi ancorate a Sheppsholmen e a sud del centro storico.

Stoccolma, sebbene possa essere anche visitata a piedi, è dotata di una estesa ed efficiente rete di trasporti pubblici. Essa è costituita dalla Metropolitana di Stoccolma (Tunnelbanan), da una vasta rete di linee di autobus e treni nonché di navi di collegamento tra le varie isole della città.

Il centro storico della città, il Gamla Stan, si trova sull’isola di Stadsholmen. Si tratta di un’antica città medievale all’interno del quale potrete visitare il palazzo Reale, che con le sue 608 stanze è il più grande del mondo, e la Storkyrkan, cattedrale di Stoccolma.




All’interno della cosiddetta City, città nuova di Stoccolma, luogo di sicuro interesse è la grande piazza di Sergels Torg che è collegata mediante Hamngatan, principale via della città, alla piazza Nybroplan. Situata nel prestigioso quartiere di Östermalm, in essa confluiscono molte delle principali strade della città (Birger Jarlsgatan, Strandvägen, Hamngatan and Nybrogatan). Nella piazza è situato, inoltre, il Dramaten, il teatro drammatico, e il Berzelii Park, famoso per ospitare i lussuoso ristorante Berns.

A est della città,infine, la grande isola di Djurgarden, ospita splendidi parchi e musei, tra cui da non perdere lo Skansen, il primo museo all’aperto del mondo, che comprende uno zoo, un acquario, un padiglione di silvicolture e un museo del tabacco; e il Vasa, splendido esempio di archeologia marina, espone l'unica nave del 17° secolo rimasta intatta, la Regalskeppet Vasa (anche solo Vasa), un galeone svedese ornato in modo elaborato che affondò nel viaggio inaugurale nel 1628.

Per quanto riguarda la vita notturna è sempre il centro storico a fornire bar e ristoranti economici, i più suggestivi all’interno  delle navi, come anche il quartiere alto di Ostermalmstorg.

Articoli Correlati