fbpx
Uno dei baci più famosi del mondo: “Baiser de l’Hotel De Ville”
Uno dei baci più famosi del mondo: “Baiser de l’Hotel De Ville”
Costume e Società

World Kiss Day: Baciare fa bene, riduce l’ansia e migliora il sonno.

Oggi si celebra il World Kiss Day: il bacio, gesto naturale e intimo, è il termometro che misura il successo di una coppia e la solidità del rapporto

Oggi è la giornata mondiale del bacio “World Kiss Day 2020“. Un atto di amore che impegna 35 muscoli facciali e 112 muscoli posturali, con l’abbraccio è il gesto universale dell’amore.

Il World Kiss Day è nato in Inghilterra nel 1990 ed è diventato molto popolare nel mondo.

Nella saliva, infatti, ci sono circa 80 milioni di batteri, virus e funghi attivano e rinforzano il sistema immunitario, agiscono positivamente sull’umore abbassando i livelli di cortisolo.

Può un semplice bacio fornire indicazioni sul fatto che una coppia funzionerà o meno ?

A quanto pare, stando ad alcuni studi, è proprio questo gesto naturale e intimo il termometro che misura il successo di una coppia e la solidità del suo rapporto.

Anche per la scienza, quindi, il segreto dell’amore passa per le labbra. E questo è dimostrabile in ogni circostanza del rapporto di una coppia.

Quando un bacio vale più del sesso.

Agli inizi di una storia, quando c’è ancora scarsa conoscenza reciproca, il bacio riesce a dare la spinta verso una direzione piuttosto che verso un’altra; in sostanza: “prendere o lasciare”, “è scattata la scintilla o no?”.

Nei rapporti lunghi invece è l’elemento che alimenta costantemente la passione, stimolando sempre nuove importanti sensazioni di affiatamento e di complicità.

Anche in quei rapporti fugaci, dettati esclusivamente dagli slanci emozionali e dal patos, il bacio svolge un ruolo importante, quale precursore di eventuali successive intimità.

Tutto inizia con il bacio, o con esso trova linfa vitale.

Ad avvalorare queste tesi, in parte scontate soprattutto per il popolo femminile, ci sono anche alcune ricerche pubblicate sulle riviste “Human Biology” e “Archives of Sexual Behavior”, condotte da Rafael Wlodarski della University of Oxford su un panel di oltre 900 persone.

Il quadro che ne è emerso indica che il primo bacio, ovvero quello dato da un potenziale partner, può modificare il fascino da lui suscitato e che i baci sono un’ottima ”unità di misura’” della solidità del rapporto, racchiudendo un’importanza e un’intensità anche maggiore rispetto al sesso.

Si narra che il kamasutra indiano includa circa 30 tecniche del bacio. Magari si possono ripassare 😉

Claudia Mercaldo

Claudia Mercaldo

Giornalista pubblicista, laureata in scienze della comunicazione presso l'Università di Torino, collabora da diversi anni con Agendaonline.it

Spot

Spot

Spot

Share via