fbpx
Spettacoli

Zucchero aspettando “Italia Loves Emilia” si esibisce al “Pavarotti & Friends”



In attesa del suo prossimo impegno pubblico a Modena per il  ‘Pavarotti&Friends’  e del 22 settembre a Campovolo per “Italia Loves Emilia”, Zucchero Fornaciari è reduce dal successo del suo Chocabeck World Tour. La chiusura trionfale in Libano, nella sua unica data estiva, nella suggestiva cornice del tempio di Bacco a Baalbeck. Il tour era partito il 7 maggio 2011 da Zurigo e ha toccato tutte le principali capitali dell’Europa Occidentale e dell’Est, Stati Uniti, Canada, sud America e, appunto, il medio oriente, registrando il sold out quasi dovunque.  Oltre alla musica, la passione per la scrittura.

Il cantante di Reggio Emilia ha infatti da poco ricevuto a Barolo il “Premio giovani” per la musica assegnatogli da una giuria di 300 ragazzi provenienti da tutta Italia per il romanzo autobiograficoIl suono della domenica”, edito Mondadori. Il libro racconta la vita di Zucchero, soprattutto durante il periodo di “Adelmo” (il vero nome di Zucchero) prima del successo, sotto forma di romanzo, radicata nelle zolle dure della sua terra d’origine.

Un mondo antico, fatto di fatiche, di frustrazioni, di dolore. Ma anche di un incontenibile desiderio di felicità. Questa la motivazione dell’assegnazione: “Per la capacità di parlare un linguaggio universale, comprensibile in tutto il mondo, senza perdere le proprie radici o snaturare la propria storia”. Alla sua prima esperienza di scrittore, Zucchero commenta così ai microfoni di Max TvGazzetta Tv: “Il suono della domenica” è anche una canzone del mio ultimo album. E’ quella cosa che mi manca, che credo ci manchi, cioè una cosa rarefatta, bella, dove finalmente un giorno a settimana ti senti in pace”.

In attesa dell’esibizione a Campovolo, Zucchero parteciperà al ‘Pavarotti&Friends’ evento dedicato a Luciano Pavarotti, che si terrà teatro comunale di Modena giovedì 6 settembre. Scopo della serata ‘Luciano’s Friends – The talent goes on’ sarà quello di dare la possibilità, ai giovani talenti della lirica, di farsi conoscere. Tra gli ospiti ci saranno Jovanotti, Elisa, Laura Pausini, Andrea Bocelli e Zucchero, Jeff Beck, Montserrat Caballé ed Ennio Morricone, che omaggerà il Maestro con un particolare tributo. Prima di questi vip si esibiranno alcuni giovani cantanti lirici. A condurre l’evento sarà Fabio Fazio. L’ingresso sarà gratuito su prenotazione fino a esaurimento posti: i biglietti saranno disponibili presso la biglietteria del teatro comunale di Modena a partire dalle ore 10 del 4 settembre 2012.

Spot

Spot

Spot