Home » Cucina e Gastronomia » Tra zuccotti e tronchetti, scopri i semifreddi dell’Officina del Gelato.

Tra zuccotti e tronchetti, scopri i semifreddi dell’Officina del Gelato.

La piccola gelateria di Via Mazas ad Avellino propone una vasta selezione di semifreddi e torte gelato: dallo zuccotto al tronchetto passando per le cheesecake e i gustosi monoporzione.

E’ stata la più dolce e fresca novità dell’estate 2017 ad Avellino.

Con i suoi gelati artigianali dal gusto sopraffino, L’Officina del Gelato ha conquistato consensi unanimi, rendendo particolarmente gradevoli le passeggiate lungo il Corso Vittorio Emanuele II e portando refrigerio nelle torride serate che hanno caratterizzato sin qui l’estate avellinese.

Se il cuneese, i sapori mediterranei e le tante altre novità proposte non hanno ormai più segreti per gli appassionati del gelato, tutte da scoprire sono, invece, le altre preparazioni che Vincenzo Iorio ed il suo staff propongono.



I semifreddi e le torte gelato de L’Officina del Gelato.

Su tutte, i semifreddi e le torte gelato: un panorama ricco di curiosità e di sorprese da gustare, cucchiaio dopo cucchiaio.

Ecco dove comprare lo Zuccotto ad Avellino

Alla tradizione dell’estate avellinese appartiene senza ombra di dubbio lo zuccotto, un semifreddo le cui origini in realtà sono toscane, ma che in tutta la Campania è assai diffuso da tempo immemore.

Lo zuccotto dell’Officina del Gelato ha davvero un sapore unico, che ricorda i classici zuccotti di un tempo.

A fare la differenza la qualità della materia prima e la straordinaria capacità di Vincenzo Iorio di dosare gli ingredienti.

Ecco, allora, che il pandispagna assume la classica forma a cupola, con all’interno la freschezza della zuppa inglese, del variegato all’amarena o del cioccolato e zabaione, le versioni cult dello zuccotto dell’Officina.



In tema di semifreddi, la piccola gelateria di Via Mazas riserva tante sorprese.

Il Tronchetto de L’Officina del Gelato di Avellino.

Dai tronchetti ripieni di gelato all’amarena e cosparsi di amaretti alle tante torte (ottime per i compleanni, le ricorrenze spaciali o anche per concludere alla grande una cena tra amici) che, su richiesta, vengono preparate a seconda di quelli che sono i gusti personali.

La  Zizzona di Fontanarosa

E che dire, poi, della Zizzona di Fontanarosa, che fa il verso alla più celebre zizzona di Battipaglia che viene richiamata nella forma ma, naturalmente, non nella sostanza: che in questo caso è rappresentata da due chili di gelato puro.

Particolarmente intriganti, poi, sono infine le monoporzioni: qui si ritrova tutta la creatività del maestro gelataio Vincenzo Iorio, abituato a stupire e a conquistare i suoi aficionados con creazioni intriganti, come la cheesecake al mango o il gelato ai vini d’Irpinia.



  • Officina del gelato Via Mazas 6  Avellino (Incrocio tra via Matteotti e corso Vittorio Emanuele) – Telefono 0825 463074 –
  • Diventa Fan della Pagina Facebook per scoprire tutte le novità – Pagina Instagram

Leggi anche




Diventa fan del nostro magazine